La satira di Enzo D’Amore: “Il posto fisso è noioso”

Le geniali vignette di Enzo D’Amore, fumettista e illustratore casertano, raccontano un’Italia immobile e catatonica, in cui si ride ma non si sa come reagire al peggio. La matita satirica graffiante del nostro vignettista si è soffermata questa volta alla poco felice affermazione  del presidente del Consiglio, Monti , relativamente alla monotonia di avere un […]

Le geniali vignette di Enzo D’Amore, fumettista e illustratore casertano, raccontano un’Italia immobile e catatonica, in cui si ride ma non si sa come reagire al peggio.
La matita satirica graffiante del nostro vignettista si è soffermata questa volta alla poco felice affermazione  del presidente del Consiglio, Monti , relativamente alla monotonia di avere un posto fisso. Facile da dire, più difficile da comprendere……soprattutto per chi quel posto non ce l’ha.
Ma, Monti ha affermato che:  “Con il buonismo sociale i partiti italiani non hanno di certo aiutato l’Italia. Insomma, non basta presentarsi ai cittadini con il cuore in mano per fare loro del bene: saremmo sicuramente più simpatici a farlo, ma faremmo il male dell’Italia e degli italiani….. I giovani devono abituarsi all’idea che non avranno un posto fisso tutta la vita…..” Ah ah ah che spasso essere licenziati!

Manuel Romano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.