Balduzzi, amianto sia priorità europea

Il ministro della Salute, Renato Balduzzi, ha incontrato, a margine del Consiglio informale dei Ministri della Salute dell’Unione europea a Horsens in Danimarca, il Commissario europeo alla Salute John Dalli, al quale ha sottoposto il problema dell’amianto e delle azioni di sanita’ pubblica nei confronti delle malattie asbesto-correlate. Nel corso di un lungo e costruttivo […]

Il ministro della Salute, Renato Balduzzi, ha incontrato, a margine del Consiglio informale dei Ministri della Salute dell’Unione europea a Horsens in Danimarca, il Commissario europeo alla Salute John Dalli, al quale ha sottoposto il problema dell’amianto e delle azioni di sanita’ pubblica nei confronti delle malattie asbesto-correlate. Nel corso di un lungo e costruttivo incontro il Ministro Balduzzi ha illustrato al Commissario Dalli la situazione italiana e ha chiesto che l’Unione consideri il problema delle malattie asbesto-correlate tra le sue priorita’, istituendo, nell’ambito della attuazione della direttiva europea sull’assistenza sanitaria transfrontaliera, una rete di centri di eccellenza per la ricerca su tali malattie. Il Commissario europeo ha incitato l’Italia a formalizzare una richiesta in tal senso, assicurando il suo impegno per portarla all’attenzione della Commissione e degli Stati membri. Nel corso del Consiglio informale il Ministro Balduzzi ha avuto anche colloqui con i Ministri della Salute di Malta Joseph Cassar, della Repubblica Serba Zoran Stankovic e con il Delegato regionale per l’Europa dell’Organizzazione mondiale della sanita’ Zsuzsanna Jakab.