Attentato Brindisi: oggi udienza di convalida fermo

E’ fissato per questa mattina alle 8.30 nel carcere di Lecce l’udienza di convalida del fermo di Giovanni Vantaggiato, l’attentatore della scuola Morvillo Falcone di Brindisi. “E’ molto provato. Ha chiesto un tavolo e una sedia, ha mangiato normalmente – ha detto Franco Orlando, il difensore del 68enne – e ha preso coscienza della gravità […]

E’ fissato per questa mattina alle 8.30 nel carcere di Lecce l’udienza di convalida del fermo di Giovanni Vantaggiato, l’attentatore della scuola Morvillo Falcone di Brindisi.
“E’ molto provato. Ha chiesto un tavolo e una sedia, ha mangiato normalmente – ha detto Franco Orlando, il difensore del 68enne – e ha preso coscienza della gravità del suo gesto. Continua a sostenere di essere l’unico responsabile”.

Lui continua a raccontare di aver agito da solo, ma gli inquirenti restano convinti che vi siano uno o più complici, e forse anche un mandante.

L’avvocato di Vantaggiato ha detto che “mi ha escluso che qualcuno lo abbia aiutato a compiere quel gesto. Durante l’interrogatorio in questura le domande erano state così pressanti che non aveva avuto modo di riflettere sulle conseguenze dell’attentato”.