Borse euforiche dopo intesa Spagna

Un rialzo in apertura dell’1,81 per cento della borsa di Tokyo, seguito dal +2,56 di Hong Kong, ha salutato la riapertura dei mercati dopo le intese raggiunte nell’eurogruppo per la ricapitalizzazione delle banche spagnole. Dunque, tutte in forte rialzo le piazze finanziarie dopo l’intesa sugli aiuti alle banche spagnole e anche la ‘benedizione’ del G7. […]

Un rialzo in apertura dell’1,81 per cento della borsa di Tokyo, seguito dal +2,56 di Hong Kong, ha salutato la riapertura dei mercati dopo le intese raggiunte nell’eurogruppo per la ricapitalizzazione delle banche spagnole. Dunque, tutte in forte rialzo le piazze finanziarie dopo l’intesa sugli aiuti alle banche spagnole e anche la ‘benedizione’ del G7. Le Borse asiatiche sono andate tutte in rally: sulla scia degli annunciati aiuti fino a 100 miliardi per le banche spagnole. A Londra l’indice Ftse 100 sale dell’1,8%. A Milano il Ftse mib guadagna l’1,91% a 13.702 punti. A Francoforte il Dax cresce del 2,1% e a Parigi il Cac 40 avanza del 2%. Madrid +5,3%.
Migliora anche, nelle prime contrattazioni, lo spread tra Btp decennali e Bund tedeschi equivalenti frena a 426 punti, dai 443 della chiusura di venerdi’.

Monti vede a Roma il leader socialista greco Venizelos. E mentre permane l’emergenza sisma, la settimana politica italiana si apre all’insegna dei nuovi equilibri Rai e del dibattito sull’Imu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.