Crisi: Monti, Italia ce la farà da sola

“La Merkel dice che l’Italia ce la fa, ma l’Italia ce la fa non perchè lo dice la Merkel”. Lo ha detto Monti dal palco di “La Repubblica delle idee”. Secondo il premier l’Italia ha “bisogno dell’Europa più di altri, non perché più debole, ma perché poco attenta al futuro”. Il premier Mario Monti e’ […]

“La Merkel dice che l’Italia ce la fa, ma l’Italia ce la fa non perchè lo dice la Merkel”. Lo ha detto Monti dal palco di “La Repubblica delle idee”. Secondo il premier l’Italia ha “bisogno dell’Europa più di altri, non perché più debole, ma perché poco attenta al futuro”. Il premier Mario Monti e’ chiaro: l’Italia ce la fara’ da sola, senza avere soldi dalla Germania; ma allo stesso tempo chiede che l’Europa adotti in fretta misure ”concrete” per la crescita e in difesa dei Paesi ”virtuosi”.

“Non possiamo promettere ai cittadini molte riduzioni delle tasse a breve”. Così il premier Mario Monti, illustrando le azioni in programma in campo fiscale e sottolineando come non sarà introdotto nemmeno una tassa patrimoniale, perché il governo ha già varato interventi sui patrimoni “che hanno evitato che ci fossero nuove tasse sul lavoro e sulle imprese”.

L’impegno del governo è di “avere al più presto una ricognizione” il più precisa possibile sugli esodati, e a “prendere i provvedimenti conseguenti, tenendo conto che non tutti e non subito si trovano in questa situazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.