E l’Italia va

L’Italia ha battuto l’Irlanda di Giovanni Trapattoni 2-0  a Poznan  e si e’ qualificata per i quarti di finale di Euro 2012, champagne per brindare all’incontro probabile con la Francia (in alternativa, Inghilterra o Ucraina) domenica a Kiev nei quarti di finale dell’Europeo. Niente biscotto, Cassano e Balotelli sono riusciti a superare il portiere Given rispettivamente […]

L’Italia ha battuto l’Irlanda di Giovanni Trapattoni 2-0  a Poznan  e si e’ qualificata per i quarti di finale di Euro 2012, champagne per brindare all’incontro probabile con la Francia (in alternativa, Inghilterra o Ucraina) domenica a Kiev nei quarti di finale dell’Europeo. Niente biscotto, Cassano e Balotelli sono riusciti a superare il portiere Given rispettivamente al 35′ del primo tempo e al 44′ della ripresa. Unica nota stonata di una serata da incorniciare l’infortunio muscolare rimediato da Chiellini che, al 10′ st, ha dovuto lasciare il posto in difesa a Bonucci.
Cesare Prandelli dopo la vittoria per 2-0 sull’Irlanda del Trap che vale l’accesso ai quarti di Euro 2012, ha commentato così: “Partita molto, molto difficile. Abbiamo affrontato una squadra ed un pubblico meraviglioso, ma questo e’ lo sport e noi abbiamo accettato di soffrire in certi momenti, ma abbiamo voluto questa vittoria. Questa sera abbiamo capito che oltre alla tecnica, ci vuole la qualita’ ed il cuore”, prosegue il Ct azzurro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.