Tav Torino-Lione a rischio, Francia: ‘servono risorse Ue’

Dubbi della Francia sui costi della Tav. Per Parigi i progetti ferroviari sono da rivedere, rivela Le Figaro. Servono ‘nuovi finanziamenti’ Ue, spiega all’ANSA il governo francese. “La Torino-Lione ha un’importanza maggiore, diversa dagli altri, ma per poter passare alla sua realizzazione servono nuovi finanziamenti dell’Ue”, ha riferito il governo francese. “Data la crisi economica, […]

Dubbi della Francia sui costi della Tav. Per Parigi i progetti ferroviari sono da rivedere, rivela Le Figaro. Servono ‘nuovi finanziamenti’ Ue, spiega all’ANSA il governo francese.
“La Torino-Lione ha un’importanza maggiore, diversa dagli altri, ma per poter passare alla sua realizzazione servono nuovi finanziamenti dell’Ue”, ha riferito il governo francese. “Data la crisi economica, serve un nuovo accordo con l’Italia e con Bruxelles su questa vicenda”, ha aggiunto l’esecutivo.
“La Torino-Lione è un progetto che ha dimensioni europee e un importante interesse ambientale”, sottolineano ancora a Parigi, spiegando che proprio per questo serve “un altro accordo tra le parti he comprenda nuovi contributi da parte di Bruxelles”
Ma il tunnel non è in discussione, secondo il commissario Virano.