Alcoa, operai in protesta a Roma

Gli operai dell’Alcoa sono pronti alla trasferta di Roma che si annuncia molto ‘calda’, dopo il finto allarme bomba di due giorni fa. Oggi, in occasione del vertice al ministero dello Sviluppo economico da cui dipendono le sorti dell’impianto del Sulcis, i sindacati hanno organizzato un corteo che sfilera’, guardato a vista da un imponente […]

Gli operai dell’Alcoa sono pronti alla trasferta di Roma che si annuncia molto ‘calda’, dopo il finto allarme bomba di due giorni fa. Oggi, in occasione del vertice al ministero dello Sviluppo economico da cui dipendono le sorti dell’impianto del Sulcis, i sindacati hanno organizzato un corteo che sfilera’, guardato a vista da un imponente servizio di sicurezza, per le vie della Capitale sino a raggiungere e presidiare la sede del Ministero.

Gli operai Alcoa, dopo essere atterrati a Civitavecchia e scortati dagli agenti della questura fino nel centro di Roma, partiranno in corteo da piazza della Repubblica per raggiungere quindi via Molise, sede del ministero dello Sviluppo Economico, dove alle 12 è previsto un incontro con una delegazione.