“Virtutes Agendae – Oltre la crisi”: Roma, dal 17 gennaio tre giorni sul Volontariato

Si apre il 17 gennaio la tre giorni del meeting nazionale di associazioni di promozione sociale e operatori del volontariato “Virtutes Agendae”, manifestazione ideata dal Mo.d.a.v.i. Onlus, associazione di promozione sociale costituitasi nel febbraio 1996 e che, diffusa su tutto il territorio nazionale, intende favorire la spontanea aggregazione e la crescita del ruolo educativo, sociale […]

Si apre il 17 gennaio la tre giorni del meeting nazionale di associazioni di promozione sociale e operatori del volontariato “Virtutes Agendae”, manifestazione ideata dal Mo.d.a.v.i. Onlus, associazione di promozione sociale costituitasi nel febbraio 1996 e che, diffusa su tutto il territorio nazionale, intende favorire la spontanea aggregazione e la crescita del ruolo educativo, sociale e politico del volontariato e della promozione sociale. Media partner dell’evento, che si terrà a Roma presso il Centro Culturale Elsa Morante, Piazzale Elsa Morante, quest’anno anche la Web TV Sociale tiKotv (www.tikotv.it)
“Virtutes Agendae” nasce dal termine “agere virtutes”, che si riferisce ai legionari dell’antica Roma erano chiamati a sfoderare tutte le loro virtù sul campo di battaglia per conseguire la vittoria. Virtutes Agendae, dunque, come “virtù da agire”: principi da mettere in pratica per vincere le sfide del nostro tempo. Con questo spirito si apre l’edizione 2013, “Oltre la crisi”, un momento di approfondimento sui principali temi legati al sociale, alla cooperazione e al volontariato.
L’edizione di quest’anno si pone come obiettivo il superamento della crisi economica, sociale e culturale attraverso la promozione della partecipazione dei giovani alla vita politica e sociale dell’Italia e dell’Unione Europea, nella ridefinizione di un modello culturale alternativo, sul quale poggia le proprie fondamenta tutto il mondo dell’associazionismo e del non profit, e che si fonda non sull’egoismo ma, al contrario, sull’altruismo e sul valore della persona.
Nella tre giorni di Virtutes Agendae molti saranno i temi affrontati a partire dal convegno di giovedì 17 gennaio alle ore 17 e 30, dal titolo “Denaro sterco del demonio?”. A seguire il giorno successivo sempre alle 17 e 30 il convegno “Rifondare la democrazia – Dalla fine annunciata alla rinascita dei partiti?”. Altro importante momento sarà nella giornata finale, sabato 19 gennaio, il convegno “La comunità ai tempi della crisi – Quale futuro per i modelli tradizionali?”, alle ore 10.00.
Bisogna ripartire dal Volontariato per capire quale direzione il nostro Paese deve prendere.

Lisa D’Ignazio