D’Alema, Monti sempre contro i piu’ deboli

Nuova puntata nel quotidiano botta e risposta fra Pd e Monti in questa fase di campagna elettorale. E’ toccato a Massimo D’Alema attaccare oggi il premier colpevole a suo dire di ‘rivolgersi sempre contro una parte’ sociale nelle proprie politiche. In Tv D’Alema ha osservato che ‘nel nostro paese non è facile fare le riforme […]

Nuova puntata nel quotidiano botta e risposta fra Pd e Monti in questa fase di campagna elettorale. E’ toccato a Massimo D’Alema attaccare oggi il premier colpevole a suo dire di ‘rivolgersi sempre contro una parte’ sociale nelle proprie politiche. In Tv D’Alema ha osservato che ‘nel nostro paese non è facile fare le riforme ma le resistenze al cambiamento vengono da più parti e la politica non può faziosamente volgersi contro le grandi forze del mondo del lavoro, ma essere equanime, trovare compromessi e combattere tutte le resistenze conservatrici che vengono innanzitutto dai ceti sociali più privilegiati, che sono quelli che hanno più da perdere’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.