Mps: inchiesta va avanti

Il caso Mps resta al centro dell’attenzione, mentre l’inchiesta va avanti. Il presidente Profumo rivela: ”Mi piacerebbe avere un socio finanziario di lungo termine. La nazionalità non è importante. L’importante è che creda nel progetto” di ”dare un futuro stabile alla banca più antica del mondo”. Sul piano politico non si placano le polemiche. Duro […]

Il caso Mps resta al centro dell’attenzione, mentre l’inchiesta va avanti. Il presidente Profumo rivela: ”Mi piacerebbe avere un socio finanziario di lungo termine. La nazionalità non è importante. L’importante è che creda nel progetto” di ”dare un futuro stabile alla banca più antica del mondo”. Sul piano politico non si placano le polemiche. Duro Casini: “Dolo Pd nel passato ma aveva cercato da ultimo di fare pulizia”. Di Pietro accusa Monti: “La colpa peggiore è quella del suo governo”. Per Giannino “sbaglia chi dice che la vicenda Mps non è una questione politica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.