Sondaggio: Il leader più affascinante è Ingroia, Berlusconi il più bugiardo…

È tempo di elezioni e di sondaggi sulle prossime coalizioni alla guida del Paese e sui candidati alla Presidenza del Consiglio. In questo caldo periodo pre-elettorale fatto di campagne, interviste e dibattiti, Gleeden.com, ha voluto chiedere alle iscritte donne della propria community quale fosse dei candidati il più affiscinante, il più bugiardo e il più […]

È tempo di elezioni e di sondaggi sulle prossime coalizioni alla guida del Paese e sui candidati alla Presidenza del Consiglio. In questo caldo periodo pre-elettorale fatto di campagne, interviste e dibattiti, Gleeden.com, ha voluto chiedere alle iscritte donne della propria community quale fosse dei candidati il più affiscinante, il più bugiardo e il più rassicurante*. Ingroia ha la meglio sugli avversari in quanto a fascino, mentre Bersani risulta essere il più rassicurante. Berlusconi risulta, invece, il leader politico meno onesto secondo le intervistate.
Antonio Ingroia, candidato per la lista civica di Rivoluzione Civile, guadagna un primo posto con ben il 36% delle preferenze, come leader più affascinante e una medaglia d’argento nella classifica dei più rassicuranti (con il 18%), che viene vinta, quest’ultima, dal leader del Partito Democratico, Pierluigi Bersani con il 25% dei voti. Bersani risulta quindi l’uomo che fa sentire più al sicuro le donne italiane.

Silvio Berlusconi ottiene l’ultima posizione nella classifica dei leader più affascinanti (ottenendo solo il 5% dei voti) e penultimo nella classifica del più rassicurante. Il leader del Pdl conquista invece la prima posizione, seconde le iscritte alla community, come personaggio più bugiardo tra i vari candidati alle prossime elezioni.

Beppe Grillo, portavoce del Movimento 5 Stelle, ottiene un secondo posto tra i più affascinanti (18% dei voti) leader di movimento e un penultimo nella classifica dei più bugiardi (13%).

Oscar Giannino, leader di Fare per fermare il declino, ottiene insieme a Antonio Ingroia un ultimo posto (4% dei voti) nella classifica dei leader più bugiardi, quindi leggendo la classifica al contrario, un primo posto per onestà, sempre insieme al leader di Rivoluzione Civile.

Il senatore e attuale Presidente del Consiglio in carica Mario Monti ottiene una medaglia di bronzo con il 16% dei voti nella classifica dei leader più rassicuranti e dei leader con più fascino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.