Sanremo 2013, il programma della seconda serata. Attesa per il Volare di Fiorello

Tutto pronto per la seconda serata del Festival di Sanremo. Questa sera si esibiranno gli altri 7 dei 14 Artisti big in gara: Almamegretta, Annalisa, Simone Cristicchi, Elio e le Storie Tese, Max Gazzè, Malika Ayane, Modà. Ciascuno di loro gareggia con due canzoni, una delle quali sarà scelta come brano che rimarrà in competizione. […]

Tutto pronto per la seconda serata del Festival di Sanremo. Questa sera si esibiranno gli altri 7 dei 14 Artisti big in gara:

Almamegretta,
Annalisa,
Simone Cristicchi,
Elio e le Storie Tese,
Max Gazzè,
Malika Ayane,
Modà.

Ciascuno di loro gareggia con due canzoni, una delle quali sarà scelta come brano che rimarrà in competizione. Come per la prima sera, la votazione  si effettuerà tramite il televoto del pubblico e il giudizio della Giuria della Stampa del Festival, i cui risultati saranno percentualizzati pesando entrambi per il 50% nella selezione del brano che rimarrà ancora in competizione.
Seguiranno le Interpretazione di 4 delle 8 canzoni dei GIOVANI, con sistema di votazione misto, da parte del pubblico tramite il televoto e della Giuria della Stampa. Il brano che sarà valutato anch’esso da un sistema misto legato al meccanismo del televoto del pubblico e alla Giuria di Stampa. Le preferenze espresse saranno percentualizzate al 50% . Da qui verranno decretate, nella serata di venerdi, le due canzoni migliori che si contenderanno la vittoria, insieme alle altre due canzoni che passeranno il turno nella terza serata.
Tra gli ospiti, la top model israeliana Bar Refaeli, Beppe Fiorello, Carla Bruni che canterà e presenterà il suo nuovo album, il comico Neri Marcorè e il giovane cantautore israeliano Asaf Avidan, reso celebre in tutto il mondo dalla hit “Reckoning Song”.

Beppe Fiorello, aprirà la seconda serata presentando il suo ultimo lavoro “Volare” (in onda lunedì 18 e martedì 19 febbraio su RAI1) dedicato alla grande storia di Domenico Modugno che con la sua voce e le sue canzoni ha cantato il mondo intero, diventano simbolo di quell’Italia nuova, che sia affacciava speranzosa ai mitici Anni ’60. Nella conferenza stampa del pomeriggio, Fiorello ha promesso una sorpresa per i presenti in teatro e per tutti i telespettatori.

Annullata invece l’esibizione dei Ricchi e Poveri in programma questa sera al Festival di Sanremo per un grave lutto che ha colpito Franco Gatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.