Meteo: da giovedì nuova ondata maltempo e neve

In arrivo da giovedi’ una nuova ondata di maltempo e neve. L”orso siberiano’, un immenso ammasso di aria gelida presente sulla Russia bussera’ nuovamente alle porte dell’Europa determinando instabilita’. E’ la previsione di Antonio Sano’, direttore del portale ‘www.ilmeteo.it’. Domani, spiega Sano’, avremo ancora condizioni di instabilita’ al centro-sud e nelle isole maggiori, mentre martedi’ […]

In arrivo da giovedi’ una nuova ondata di maltempo e neve. L”orso siberiano’, un immenso ammasso di aria gelida presente sulla Russia bussera’ nuovamente alle porte dell’Europa determinando instabilita’. E’ la previsione di Antonio Sano’, direttore del portale ‘www.ilmeteo.it’.

Domani, spiega Sano’, avremo ancora condizioni di instabilita’ al centro-sud e nelle isole maggiori, mentre martedi’ trascorrera’ col bel tempo mite. Sara’ pero’ solo la quiete prima della tempesta: mercoledi’, infatti, un impulso gelido dalla Polonia puntera’ verso l’Italia e tra la sera e la notte e’ atteso un importante guasto del tempo con nevicate diffuse giovedi’ anche in Valpadana. Ma sara’ nel corso di venerdi’ che il peggioramento sara’ piu’ accentuato con condizioni di maltempo generale al centro-nord, Sardegna e Campania. ”Quel che rimane del ciclone Nemo che ha portato violente nevicate negli Usa – conclude Sano’ – raggiungera’ la Penisola e date le basse temperature nevichera’ copiosamente al nord anche in pianura e localmente ancora una volta a Genova per via del fenomeno della tramontana scura”.