Siria: muore giovane italiano. Combatteva contro Assad/video

Due notizia giungono dal Medio- Oriente con esiti diversi. Da un lato la liberazione del fotografo arrestato ieri in Turchia Daniele Stefanini, dall’altra la morte di un giovane genovese di 23 anni Giuliano Delnevo che combatteva tra le truppe dei ribelli contro Assad. Giuliano Delnevo, genovese, si era unito alla guerriglia sunnita, dopo la conversione […]

Due notizia giungono dal Medio- Oriente con esiti diversi. Da un lato la liberazione del fotografo arrestato ieri in Turchia Daniele Stefanini, dall’altra la morte di un giovane genovese di 23 anni Giuliano Delnevo che combatteva tra le truppe dei ribelli contro Assad.

Giuliano Delnevo, genovese, si era unito alla guerriglia sunnita, dopo la conversione del giovane all’Islam. Secondo la notizia, riportata sull’edizione di oggi de Il Giornale, l’identità del giovane era stata confermata dal passaporto italiano trovato nelle sue tasche.

Quattro anni fa Giuliano aveva assunto il nome di Ibrahim, nel momento della sua trasformazione religiosa. Era cambiato anche esteriormente, prima negli abiti e poi facendosi crescere la barba tradizionale degli islamici più ortodossi.

“Penso di averlo visto sei-sette mesi fa per l’ultima volta: mi aveva parlato di una sua missione umanitaria in Turchia. ma a nessuno aveva mai parlato di pensare di andare a combattere” : racconta un membro della comunità islamica genovese.

Tra le foto postate di recente sulla sua pagina Facebook la foto di Yusuf al-Azzam, il fondamentalista al quale si ispirò Osama bin Laden e al quale al Qaeda ha intitolato alcuni suoi gruppi militanti.

Guarda il video sulla morte del ribelle italiano in Siria qui

Lisa D’Ignazio