Calcio: Supercoppa alla Juve, Lazio battuta 4-0

La Juve vince la Supercoppa battendo a Roma la Lazio per 4-0: Pogba, Chiellini, Liechtsteiner e Tevez firmano la goleada bianconera. Primo titolo della stagione per la squadra di Conte, che raggiunge il Milan per trofei vinti. “Le grandi squadre e i grandi giocatori si vedono quando conta e non nelle tournee, si vedono quando […]

La Juve vince la Supercoppa battendo a Roma la Lazio per 4-0: Pogba, Chiellini, Liechtsteiner e Tevez firmano la goleada bianconera. Primo titolo della stagione per la squadra di Conte, che raggiunge il Milan per trofei vinti.

“Le grandi squadre e i grandi giocatori si vedono quando conta e non nelle tournee, si vedono quando la posta in palio è alta e c’è da vincere”, è’ il commento di Gigi Buffon ai microfoni della Rai, subito dopo il trionfo in Supercoppa. “Credo che sia un valore assodato, lo sanno tutti e lo sappiamo anche noi che grande merito per questi trionfi va a lui, ma qualcosina anche a noi”, spiega Buffon che poi pensa ai tifosi. “Mi fa molto piacere per loro, è il primo trofeo che festeggiamo in una partita singola davanti ai nostri tifosi, in Coppa Italia era andata male, mentre la Supercoppa dell’anno scorso l’abbiamo vinta a Pechino”.

Antonio Conte: Mai pensato di aver smarrito la Juve – “Se avevo pensato di aver smarrito la mia Juve? Assolutamente no. Avevo già detto ieri che ero molto sereno perchè conosco i miei uomini, i mie calciatori e li conosco come uomini. Sapevo che avremmo affrontato la partita col giusto piglio”, ha affermato Antonio Conte, “sono gare secche, dove non c’è domani ma conta solo l’oggi e oggi conta vincere – sottolinea ai microfoni di Rai Sport – Per il secondo anno di fila vinciamo scudetto e Supercoppa, merito di questo gruppo straordinario. Ma ci aspetta un’annata difficile e stasera ce ne siamo resi conto”