Aumentano i reati per droga

Rispetto al 2000, diminuiscono, sul totale dei reati sentenziati, i furti (dal 16,7% all”11,4%), mentre aumentano le violazioni delle leggi in materia di stupefacenti (dal 5,6% all”11,4%) e il reato di guida sotto influenza di alcool o droghe (dal 16,8% al 36,7%). Lo rileva l”Istat nel rapporto sui ”Condannati con sentenza definitiva nel periodo 2000-2011”. […]

Rispetto al 2000, diminuiscono, sul totale dei reati sentenziati, i furti (dal 16,7% all”11,4%), mentre aumentano le violazioni delle leggi in materia di stupefacenti (dal 5,6% all”11,4%) e il reato di guida sotto influenza di alcool o droghe (dal 16,8% al 36,7%). Lo rileva l”Istat nel rapporto sui ”Condannati con sentenza definitiva nel periodo 2000-2011”. Il furto, le violazioni delle leggi in materia di stupefacenti e sostanze psicotrope e la guida sotto l”effetto di alcool o droghe sono i reati piu” sentenziati. Tra gli uomini prevalgono proprio i delitti di violazione delle leggi in materia di droga e sostanze psicotrope (12,3% nel 2011) insieme a quelli di furto (10,8%, in netta diminuzione dal 2000). Per le donne, al primo posto i delitti di furto (14,6%), e di omesso versamento di ritenute previdenziali (12,1%).