Terremoto: tanta paura nel Pavese, scossa di magnitudo 3.8

Tanta paura in provincia di Pavia a causa di Una forte scossa di terremoto, avvertita alle 11.30. Risulta un epicentro nel comune di Godiasco con magnitudo 3.8 della scala Richter. Secondo quanto si è appreso la prima chiamata giunta alla centrale operativa del 118 è stata per via di una crisi isterica che ha colpito […]

sismografoTanta paura in provincia di Pavia a causa di Una forte scossa di terremoto, avvertita alle 11.30. Risulta un epicentro nel comune di Godiasco con magnitudo 3.8 della scala Richter.

Secondo quanto si è appreso la prima chiamata giunta alla centrale operativa del 118 è stata per via di una crisi isterica che ha colpito uno studente di un liceo scientifico di Voghera (Pavia). Dal comando dei Vigili del Fuoco – riferisce il 118 – non risulterebbero crolli. Dal responsabile della Protezione civile, in contatto con la sede di Roma, risulta un epicentro nel comune di Godiasco (Pavia) con magnitudo 3.8 della Scala Richter. In alcuni stabili, per lo più scuole e ditte, ci sono state delle spontanee evacuazioni su iniziativa di dirigenti scolastici e responsabili aziendali della sicurezza.