Rassegna stampa dell’11 gennaio 2015

Repubblica,p2. Intervista al capo degli imam di Francia: “noi in prima fila contro i barbari”. Siamo ostaggi di due mostri: i fanatici integralisti e il razzismo anti-arabo. Repubblica,p8. ALBERTO CUSTODERO-RODOLFO SALA. In Italia a rischio luoghi di culto e giornali. Il capo della Polizia alza il livello di sicurezza: blindature, videocamere e metal detector per […]

giornaliRepubblica,p2. Intervista al capo degli imam di Francia: “noi in prima fila contro i barbari”. Siamo ostaggi di due mostri: i fanatici integralisti e il razzismo anti-arabo.

Repubblica,p8. ALBERTO CUSTODERO-RODOLFO SALA. In Italia a rischio luoghi di culto e giornali. Il capo della Polizia alza il livello di sicurezza: blindature, videocamere e metal detector per proteggere gli obiettivi sensibili. Salvini:in milioni pronti a sgozzare anche nei nostri pianerottoli. Renzi: cialtrone chi pensa che identita’ e’il contrario di integrazione

Repubblica,p8. Intervista a GENTILONI: la nuova minaccia nasce dal Califfato, anche il nostro Paese pronto a caombattere. Probabili nuovi attentati. I terroristi hanno messo San Pietro sulla copertina della loro rivista/ c’e’ poco da interpretare. Il terrorismo va colpito ed estirpato in Siria e in Iraq: Siamo davanti a uno scontro frontale anche militare. Il non intervento e’ illusorio e pericoloso. Ancora peggio e’ dire: “ci sono gli Usa, ci pensino loro”

Repubblica,p12. FRANCESCO BEI. Disgelo Renzi-Bersani per compattare il Pd, ora nei piani per il Colle un candidato della Ditta. Ieri a Bologna clima disteso dopo le frecciate sul fisco. Tra gli ex Ds salgono le chance di Fassino e di Veltroni

Repubblica,p14. Patto delle primarie Fitto-Meloni-Tosi sfidano Berlusconi.” Serve un giovane”. Il capo della minoranza Fi attacca il partito: “escluso dalla festa”. Con lui i deputati Saverio Romano: “Roccaraso e’ come camminare su un ponte tiberano attaccato a niente” e Maurizio Bianconi (“il partito invita solo chi dice Si e non contesta il Verbo”.

Repubblica,p17. “Nuova stretta sul fumo”, Lorenzin vuole vietarlo nei parchi, in spiaggia, in tv e in auto con i bambini. E dieci anni dalla legge Sirchia il ministro della salute rilancia: troppo ragazzi cominciano a 11anni, si e’ abbassata la guardia.

Stampa,prima. MARCELLO SORGI. La Francia come l’Italia degli Anni 70

Stampa,prima. Parigi, i terroristi volevano una strage all’asilo ebraico.

Stampa,p7. “Voleva fare una strage di bimbi ebrei per vendicare quelli uccisi a Gaza”. Uno dei prigionieri del terrorista al minimarket: ci ha detto che il suo obiettivo era colpire l’asilo

Stampa,p10. MATTIA FELTRI. Meloni, Fitto e Tosi. Centrodestra in cerca d’autore. Uniti dall’anti-renzismo e dalla voglia di primarie. “Berlusconi sotto ricatto,non e’ piu’ il capo indiscusso”

Stampa,p11. L’Europa rilancia i cantieri: “investimenti fuori dal Patto Ue”. Le grandi opere e i progetti del piano Juncker: non rientreranno nel calcolo del deficit. Cosi l’Italia avra’ piu’ risorse da mettere in campo per la crescita.

Stampa,p11. Il governo accelera sul Jobs Act. ‘I nuovi contratti a meta’ febbraio”. Alle Camere tutele crescenti e assegni di disoccupazione. TADDEI: “penso che il tasso di disoccupazione iniziera’ a migliorare a partire dal secondo trimestre dell’anno”.

Stampa,p12. Romney, la Casa Bianca e’ un chiodo fisso: “potrei candidarmi per la terza volta”. Il repubblicano sconfitto da Obama nel 2012 cerca di togliere sostegni al rivale piu’forte; Jeb Bush

Stampa,p25. GUCCINI: questa la verita’ sulla mia Locomotiva. Il cantautore alle celebrazioni dei 150anni della morte dell’anarchico Gori: “ne ho dato una visione romantica”.

Corsera,p9. Intervista a MARINE LE PEN: “ci tengono ai margini. Ma cosi escludono un elettore su quattro. Andremo nelle diverse aree del Paese. Quando Charlie Hebdo pubblico’ le caricature, Fn lo ha difeso,una parte della sinistra accuso’ la rivista di islamofobia”. Serve la sospensione immediata di Schengen. Controllare il territorio e impedire il ritorno di chi e’ partito per la jihad o per addestrarsi

Corsera,p11. Intervista a OTTO SCHILLY: l’Occidente e’ stato debole. Piu’ sicurezza non significa rinnegare la nostra identita’. Abbiamo visioni diverse sull’idea di tolleranza. L’islam difende la sua cultura aggressivamente

Corsera,p17. La caduta dell’eroe PETRAEUS: “rivelo’ all’amante file top secret”. Chiesta l’incriminazione del generale che guido’ gli Usa in Afghanistan e Irq

Corsera,p19. Intervista a CAMUSSO: decreto fiscale pessimo e non trasparente. Il Colle? Giusto il dialogo con Berlusconi. Il governo crea disuguglianze, le norme sul lavoro sono a rischio Consulta.

Corsera,p21. Nuove tensioni. Fitto: non vogliono che parli. L’ex ministro non invitato alla festa di Forza Italia: gravissimo. Sulle primarie fa asse con Meloni e Tosi. Berlusconi deciso ad andare alla guerra e chiama Bertolaso a guidare l’organizzazione del partito

Corsera,p21. BOLDRINI: la segreteria generale? E’ stata una vittoria della Camera.

IL TEMPO,prima. La jihad “italiana” combatte su internet. Guerra santa. Monitorati 76 siti web usati per reclutare e finanziare combattenti. Spuntano foreign fighters a Treviso, Pordenone e Trento. E Maria appare su FB

IL TEMPO,prima. ALFREDO MANTOVANO. Investire soldi, idee e coraggio. VALENTINA COLOMBO. Non esiste l’islam moderato

IL TEMPO,p8. C’e’ un modello italiano antiterrorismo. Il ministro Alfano lo presentera’ al vertice di oggi a Parigi con i colleghi Ue. Chi fa attentati sappia che la prospettiva a cui va incontro e’la morte.

IL TEMPO,p9. L’Europa intervenga militarmente. Berlusconi boccia la politica della tolleranza contro gli integralisti. Ci attaccano perche’ non sappiamo difendere i nostri valori. Napolitano chiama Hollande. Occorre una cooperazione nella lotta al terrorismo

IL TEMPO,p9. MASSIMILIANO LENZI. Gli italiani disertano gli speciali tv dedicati alla strage jihadista. Per l’attentato a Ground Zero del 2001 furono quasi venti milioni i telespettatori incollati alla televisione, oggi poco piu’ del 10%. Meglio il film su Canale 5 “senza identita’”. Nella norma. Non e’ boom per le trasmissioni di Vespa e Mentana.

IL TEMPO,p12. Bologna accoglie Renzi con fischi e scioperi. Presidio alla Granarolo dove e’ stato in visita. In citta’ gli antagonisti lanciano uova e coriandoli. All’universita’ intervento di una precaria iscritta alla Cgil: “il jobs act va cancellato, crescita impossibile”

IL TEMPO,p12. Quanto abbiamo speso per far volare il premier in vacanza a Courmayeur? L’aeroporto di Aosta e’ stato messo in funzione solo per lui.

IL TEMPO,p12. Disoccupazione, Matteo peggio del Cav e Letta. Confronto. Con Berlusconi +19mila, con Enrico +165mila. Nei primi 9 mesi di governo i senza lavoro sono saliti di 203mila unita’

IL TEMPO,p13. Fitto emarginato da Fi va con Tosi e Meloni. Escluso dalla riunione in Abruzzo: “grave errore”. Fra i 3 siglato a Roma il patto delle primarie.

IL TEMPO,p13. Il centrodestra si ricompatta contro Sel: “no alla mozione sulla Palestina”. Il gruppo di Sinistra Ecologia e Liberta’ ha presentato alla Camera un testo per il riconoscimento dello Stato. Brunetta: inopportuno dopo i fatti di Palestina. Da Brunetta a Dee Girolamo da Gelmini a Cicchitto: tutti contro il riconoscimento dello Stato palestinese

IL TEMPO,p14. L’intervento di Passera: “non sono coinvolto in indagini per frodi fiscali”.

IL TEMPO,p14. Gli statali fannulloni non si arrendono. Ora preferiscono le mini assenze.

IL TEMPO,p14. Gli statali fannulloni non si arrendono . Ora preferiscono le mini assenze. Il 26% delle malattie dura 1solo giorno. Il totale degli stop costa 4miliardi

IL TEMPO,p15. “Pino mi ordino’: portami a Roma”. Amanda,la compagna di Daniele, si difende dalle accuse. Ma la ex moglie le ha gia’ dichiarato guerra. Il perito di parte della Sciabbarrasi, Luisa Reggimenti: “si poteva salvare”

IL TEMPO,p15. Se Ingroia difende Ciancimino junior. L’ex pm, oggi avvocato in aula punta il dito contro capitano Ultimo e Pignatone

IL TEMPO,p16. Buzzi:”non ho mai corrotto un politico”. Il ras delle Cooperative, dal carcere, scrive di essere “serio e onesto”. Frequento Carminati dal 2012. Mai visto commettere reati.

IL TEMPO,p22. Il maestro del cinema d’inchiesta. FRANCESCO ROSI e’scomparso a 92 anni. Vinse a Venezia e Cannes. Il suo credo: nei miei film metto in luce le aberrazioni del potere.

Mattino,prima. ROMANO PRODI. Ora o mai piu’ ci vuole l’Europa vera

Mattino,prima. Addio a Francesco Rosi sfido’ il potere con la verita’. E’ stato maestro del cinema d’impegno civile. Muore a 92 anni il regista di Mani sulla citta’.

Mattino,p4. Intervista al politologo VALLADAO: “giovani esasperati, sanno che i governi sono impotenti”. Non e’una guerra contro l’Occidente,ma uno scontro di potere nell’islam. Previsione. Nonostante tutto sara’ ancora il secolo americano. Il lato oscuro. Questi terroristi hanno il malessere dentro,non fuori. Liberta’ a rischio. Il concetto liberale e’ assediato dai gruppi xenofobi. I liniti. La satira e’ regolata dalla legge,non dall’autocensura

Mattino,p7. Intervista a FABRIZIO CICCHITTO: islam integralista, la guerra c’e’,meno leggi, piu’ soldi ai militari. I curdi sono stati lasciati soli, in campo contro l’Isis. La Libia. Giusto che l’Italia invii truppe in operazioni di pace se la diplomazia fallisce

Mattino,p8. Libri su Allah negli Scavi, allarme a Pompei. I 12 volumi di un teologo turco anti-jihad nascosti fra foro e domus. Il Papa atteso a marzo. I dubbi. I testi scritti dallo studioso “ortodosso” morto 13 anni fa e contrario ai fanatismi

Mattino,p13. Fitto e Meloni: ora le primarie, la cosa di destra non decolla. E il dissidente resta fuori dalla convention di Forza Italia.

Mattino,p34. Pd, Migliore avanza nel caos. Fronte anti-primarie alla conta. Nel partito campano tutti contro tutti, si aspettano Renzi e Guerini

Mattino,p35, la rabbia degli sfidanti: noi andiamo avanti. COZZOLINO: primarie negate? Un suicidio politico. DE LUCA: non perdiamo tempo.

Mattino,p35. l’eurodeputato bassoliniano COZZOLINO: recordman di voti. Nipote di una partigiana, e’ partito dalla segreteria della Fgci. Tradito dai cinesi. -DE LUCA: da 20anni padre padrone a Salerno. Originario della Basilicata ama leggere – MIGLIORE. Laurea in Fisica,una vita a sinistra. Enfant prodige di Bertinotti poi vendoliano folgorato dagli 80 euro di Renzi

Mattino,p35. Caserta, fallisce l’assalto a Vitale: per 6 voti resta segretario.

Qn,p6. Intervista a DAMBRUOSO, ex pm: super procura contro i terroristi. Unici in Europa senza coordinamento. Abbiamo agenti esperti in relazioni internazionali. Figure cosi sono decisive. I magistrati: ora una cabina di regia

Qn,p8. Intervista a LORETTA NAPOLEONI: contrabbando,oro nero e carita’. Ecco chi riempie le casse del terrore. L’isis ha fatto un salto di qualita’.

Qn,p13. Intervista a MARIO CAPANNA: “abbiamo vinto noi sessantottini. Capanna fa settanta. E non cambia. Il premier? Avrebbe solo da imparare dalla nostra storia.

Il Fatto,prima. Anche l’islam estremista contro i macellai di Parigi. Dopo le prese di posizione dell’Iran e di Hezbollah ieri Hamas ha condannato il massacro di Charlie Hebdo: “la differenza di opinioni non puo’ giustificare l’omicidio”.

Il Fatto,prima. Ora Gelli vende Villa Wanda: al fratello B?il Venerabile ha deciso di lasciare la dimora sul Colle Aretino. L’Unico che puo’ permettersi un acquisto cosi gravoso e’ l’ex premier. Intanto l’ex capo della loggia massonica pensa di trasferirsi in Uruguay, dove si trova anche il tesoretto all’estero celato al fisco italiano

Il Fatto,prima. Bossi: spostate il processo a Roma (ladrona). Gli avvocati hanno fatto istanza per spostare nella capitale le cause pendenti tra Milano e Genova. Nei conti della Lega armi,doni e medici

Il Fatto,p5. Intervista a VAURO: fondamentalista si. Ma della pace. Non sono arruolato in nessuna guerra e posso criticare le vignette. Saro’ libero di considerare quei disegni diversi dalla satira? Mica sono andato a mitragliarli

Il Fatto,p9. Intervista a CHRISTIAN SALMON: loro contro noi? No, noi siamo loro. Il dramma di Parigi sta generando un racconto d’esclusione: ma parlare di guerra contro l’Islam serve a mascherare le vere responsabilita’

Il Fatto,p12. Frode fiscale,la prima salva B nel 2011. Una norma per mettere le manette ai grandi evasori, poi una “manina” aggiunse il comma per l’ex Cavaliere.

Il Fatto,p13. Colle, solo 190 deputati dem sicuri per Renzi. Sale la tentazione Grasso, che libererebbe la presidenza del Senato alla Finocchiaro. Ma la scelta finale potrebbe essere tra Prodi e Veltroni.

Il Fatto,p14. Buzzi al Garantista: “amico di Carminati ma innocente”

Il Fatto,p15. Telekom Serbia, 7anni a Igor Marini. La Cassazione conferma la pena per calunnia: il Conte accuso’ il centrosinistra di intascare mazzette

Il Fatto,p17. L’altra casta la parentopoli dei burocrati in Parlamento. Non solo Pagano, figlia d’arte: dall’ex genero di DE MITA alla famiglia LUSI. Tra Camera e Senato sono in tanti quelli che portano cognomi importanti come Giulio Letta, nipote di Gianni e cugino di Enrico

Messaggero,prima. Intervista ad ALFANO: l’Europa sblocchi i controlli sulle liste dei voli. Prefetti allertati su obiettivi sensibili. A Parigi sono stati feriti valori dell’intera Europa far fronte comune richiede strategia lungimirante. Il passenger name record indispensabile per affrontare il fenomeno dei foreign fighters.

Messaggero,p9. Circolare del Viminale: giornali nel mirino, alzare la guardia. Nel documento di Pansa l’invito a summit territoriali per individuare gli obiettivi sensibili: le redazioni si blindino

Messaggero,p13. Falchi azzurri pronti allo strappo. Berlusconi li gela: io non arretro. Fitto furioso per l’esclusione dal tavolo per le candidature alle prossime regionali. La fronda: cosi non votiamo l’Italicum. L’ex Cavaliere: il patto del Nazareno resta. A Roma Meloni Tosi e Fitto insieme per le primarie

Sole24ore,prima. LUCA RICOLFI. Le cinque giornate dell’Europa.

Sole24ore,prima. Sfida al nuovo terrorismo, l’Europa in piazza a Parigi. Giallo sul quarto killer islamico: Hayat sarebbe gia’ in Siria

Sole24ore,p10. LINA PALMERINI. Quarta votazione: contro il logoramento Renzi carica l’arma delle urne

Sole24ore,p10. Napolitano, martedi il saluto al personale.

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Hanno il sala sugli occhi. Renzi da’ del cialtrone a chi non si adegua alla teoria dell’accoglienza e dell’integrazione. Non ha capito nulla: sono gli islamici che,in molti casi, non vogliono integrarsi ma pretendono di sottometterci. E se non ci riescono ci uccidono. Vogliamo svegliarci?

Libero,prima. GIANNI CASTELLANETA. L’Europa masochista spaventa l’America

Libero,p8. Intervista a JEAN-MARIE LE PEN: oggi in piazza i responsabili del disastro. Il padre del Front National si sfila dal coro del JE SUIS CHARLIE e annuncia: “solo mia figlia Marine puo’salvare la Francia”.

Libero,p12. Il Cavaliere ha scelto il fratello di Giorgino. Regionali in Puglia

Libero,p12. Fitto, Meloni e Tosi vogliono rottamare il patto del Nazareno. I 3 leader promettono: non moriremo renziani.

Libero,p13. Primarie avvelenate in Liguria. Cofferati teme i voti di Alfano. Quagliariello:le regole non lo permettono

Libero,p17. Intervista a SANGALLI: giu’le tasse o bruciamo 65miliardi di consumi. La domanda interna deve ripartire, altrimenti dalla crisi non usciamo piu’

Giornale,prima. VITTORIO FELTRI. Un divario destinato a diventare voragine.

Giornale,p2. E Vendola provoca con la mozione pro Palestina. Sel tira dritto sul riconoscimento dello Stato,nonostante gli attentati, FI e NCD protestano

Giornale,p19. I vigili allo stadio, Roma abbandonata. Gli agenti non fanno straordinari e bastano a coprire oslo il Derby. E mettono sotto accusa Marino

Giornale,p23. Renzi, Grillo e Salvini. Sotto il leader niente, men che meno cultura.

Avvenire,prima. UMBERTO FOLENA. Non diteli martiri.

Avvenire,p8. Intervista a RICCARDI. Paghiamo la mancanza di visione. L’Europa, chiusa in se stessa, ha trascurato l’integrazione. Nelle alienanti periferie urbane i giovani crescono nella solitudine e nell’odio. E cercano riscatto nel fanatismo.

Manifesto,prima. ALBERTO ASOR ROSA. Quel patto che tutto inquina.

Monica Macchioni-Dire