Rassegna stampa del 20 gennaio 2015

Corsera,prima. Banche popolari, caso politico. La riforma del governo scatena proteste trasversali. Ma Piazza Affari ci crede Corsera,p8. Italicum, lite nel Pd. Renzi vede il Cavaliere. Corsera,p9. La resistenza di GOTOR: Matteo non puo’ zittirci. Lo storico: chiamarci gufi e’ propaganda, lui non faccia lo struzzo Corsera,p11. PAOLA DI CARO. Berlusconi e Alfano, accordo per […]

giornali

Corsera,prima. Banche popolari, caso politico. La riforma del governo scatena proteste trasversali. Ma Piazza Affari ci crede

Corsera,p8. Italicum, lite nel Pd. Renzi vede il Cavaliere.

Corsera,p9. La resistenza di GOTOR: Matteo non puo’ zittirci. Lo storico: chiamarci gufi e’ propaganda, lui non faccia lo struzzo

Corsera,p11. PAOLA DI CARO. Berlusconi e Alfano, accordo per il Colle. Sul tavolo i nomi di Casini e Amato. Il no alla scelta di un dem. Martino possibile candidato di bandiera alla prima votazione. Tra oggi e domani il Cav vedra’ Fitto, ieri il colloquio con Brunetta.

Corsera,p11. Intervista a SALVINI: con Silvio mi giocherei la credibilita’. Facciamo partite diverse. Ora l’unica cosa che conta e’ il referendum sulla Fornero. Maniere forti. Senza consultazioni popolari, a chi dice che servono maniere forti cosa risponderemmo?

Corsera,p16. Argentina,morte di un giudice scomodo. Il procuratore NISMAN indagava sui legami fra l’Iran e la strage del 1994 al centro ebraico. Doveva testimoniare oggi contro la presidente Kirchner. Il giallo del colpo alla tempia.

Manifesto,prima. ORMA RANGERI. Un partito in vendita.

Manifesto,p3. Intervista a PASTORINO: non votiamo l’alleata della NCD. E il Pd che fa, ci caccia? Ci sara’ una catena di espulsioni. I dissidenti dem prendano atto che le loro grandi dichiarazioni non hanno cambiato mai niente

Repubblica,prima. Renzi, ultimatum ai ribelli del Pd e vede Berlusconi. Oggi voto sull’Italicum, e’ scontro sulle primarie. L’ex Cavaliere e Alfano, accordo per il Colle: “Casini, Mattarella e Amato nella nostra rosa”

Repubblica,p2. Il premier: “vogliono pugnalarmi alle spalle ma non ho paura. Se passa la linea Gotor salta tutto”

Repubblica,p3. Gotor: nemico di Matteo? Solo avversario.

Repubblica,p6. Paura di brogli, liti, valzer di candidati,la Campania

Repubblica,p7. Intervista al coordinatore NCD MINASSO: si ho detto ai miei di sostenere la Paita. Cofferati mi da’ del fascista,ma io ho sempre preso i consensi di tutti. Cofferati non andava bene, e’un estraneo,non poteva vincere

Repubblica,p9. Ostacolo targato Grecia sulla strada di Draghi. I rischi dei maxiacquisti divisi tra BCE e singoli Stati.

Repubblica,p12. Intervista a RAFFAELLA CANTONE: non la configgeremo mai davvero del tutto si puo’ solo limitarla.

Repubblica,p15. Mosse sbagliate e proposte shock i giorni piu’ neri di Marine Le Pen

Repubblica,p17. In piazza contro Charlie il paradosso della Cecenia fabbrica di jjhadisti globali

Repubblica,p19. Pisapia e le nozze gay: “Renzi non puo’ tacere ritiri la circolare Alfano”. Bruti Liberali: ma per le trascrizioni lui non e’ indagato. E lui: e’ come se lo fossi, ora il Parlamento si occupi di diritti

Repubblica,p21. Muore di fame nel rito della purificazione. Digiunava da 3settimane. La compagna salva per miracolo. Si credevano sacerdoti di una setta. La donna: era convinto che aria e cibo ci contaminano. Si nutriva solo di acqua.

Il Garantista, prima. FABRIZIO CICCHITTO. Il Papa non mi piace: e’ autoritario e anche integralista.

Il Garantista,p4. Intervista a GIORGIO TONINI. Ma che c’entra il caso Cofferati con il Quirinale?

Il Garantista,p5. Intervista a SERGIO COFFERATI. No,non sono io. Lo Tsipras italiano, ma faccio il tifo per lui. Non accetto lo svilimento del codice etico del partito che ho contribuito a creare

Il Garantista,p6. Il Cav normali Fi e incontra Alfano. Incontro a Milano tra Berlusconi e il leader NCD per cercare un’intesa sul Colle.

Stampa,prima. COFFERATI: oggi porto le carte in procura.

Stampa,p7.MATTIA FELTRI. Oggi con Denis,domani con Renato. La partita a tennis che disorienta Fi. Dilemma nel partito: difesa del Nazareno o opposizione dura?

Stampa,p7. AMEDEO LA MATTINA. Il centrodestra si ricompatta e punta su Amato o Casini. Berlusconi vede Alfano: ma prima proporremo Martino

Stampa,p8. Primarie al veleno. Cofferati: oggi porto le carte in Procura.

Stampa,p9. Intervista a DAVIGO: non faro’ politica con i grillini. Alla loro kermesse mando un video. Non e’ una discesa in campo

IL TEMPO,prima. Spendiamo 41milioni per 1.931 famiglie. Scolvolgenti i dati della Prefettura sull’emergenza abitativa a Roma. Un mare di soldi alle cooperative per alloggi fatiscenti in residence da terzo mondo

IL TEMPO,prima. Berlusconi e Alfano si ritrovano. Si parla del Colle. E del futuro insieme. Incontro ravvicinato di un certo tipo. Proposta. Fi e Ncd pensano a una “rosa”. Dentro Amato, Casini e Martino.

IL TEMPO,p4. Due donne italiane al master dell’Isis. Scovate la giovane di Torre del Greco e la maghrebina residente a Milano. Hanno partecipato con altre 200 ragazze a un campo paramilitare in Siria. Non e’ chiaro se le due donne adesso hanno intenzione di andare a combattere direttamente sui campi di battaglia o se preferiranno attivita’ piu’leggere

IL TEMPO,p4. Il monito del presidente Ucoii agli imam: “durante i sermoni parlate in italiano”.

IL TEMPO,p4. MASSIMILIANO LENZI. Foreing fighters protagonisti del reality nella tv del terrore

IL TEMPO,p5. Sono 1.000 ( e non 100) gli “attivisti” nel mirino. In Sicilia fascicoli su possibili infiltrati tra i migranti

IL TEMPO,p5. La filiera albanese alla periferia di Roma. L’antiterrorismo indaga su una dozzina di estremisti e sui centri di partenza per la Siria. A giugno 2014 individuati 150 kossovari legati all’Isis

IL TEMPO,p8. Silvio tratta e telefona a Fitto e Brunetta. L’ex Cav ha invitato i due frondisti alla calma nel nome dell’unita’ del partito

IL TEMPO,p8. Intervista a RENATA POLVERINI: basta intemperanze e mugugni,Berlusconi merita riconoscenza.

IL TEMPO,p11. Matteo regala le Popolari agli stranieri. Oggi il varo della riforma per farl diventare spa. Le scalate saranno piu’ facili. Il governo ha fretta e intende presentare un decreto. La Borsa festeggia. I titoli decollano. Cosa cambia. ABOLIZIONE DEL VOTO CAPITARIO ovvero una testa un voto

IL TEMPO,p12. Matteo non sopporta chi non la pensa come lui. Cofferati a testa bassa contro i renziani: “io faccio critiche, da loro arrivano solo insulti”. Landini lo candida a essere il nuovo Tsipras italiano: “no grazie,non fondo un nuovo partito”

IL TEMPO,p13. Intervista a MASTELLA: ho fondato il mio quinto partito. E la gente continua ad amarmi.

IL TEMPO,p13. E Migliore si candida alle primarie dei Democratici in Campania. In corsa anche il segretario regionale dell’IDV e 3 dem: AMDREA COZZOLINo, VINCENZO DE LUCA e ANGELICA SAGGESE

IL TEMPO,pagina24. GLI INCONTRI DI IDA BENUCCI E L’OFFICINA DELLE IDEE. E’ da una idea di Ida Benucci gallerista, antiquaria, collezionista d’arte, proprietaria delle Gallerie Benucci di Via del Babuino 150C che nasce IL BABUINO, L’Officina delle Idee,momento aggregativo, di dibattito e approfondimento culturale che si rivolge al mondo dell’imprenditoria, dei professionisti, degli intellettuali, dei cittadini nel senso etimologico del termine per sensibilizzare su tematiche del vivere quotidiano. Un calco del Babuino,statua parlante, verra’ esposta presso Palazzo Astaldi di Via Mercadante 28 e sara’ il simbolo delle babuinate, libere riflessioni dei partecipanti a questi summit domenicali che si terranno una volta al mese. Compito della padrona di casa, in quello che non vuole essere un salotto-vetrina, ma un laboratorio di idee e di proposte, sara’ quello di portare avanti le istanze sollevate dagli astanti, cercando di creare contatti tra le problematiche sollevate e le possibili soluzioni.
PALAZZO ASTALDI-VIA MERCANDANTE28-DOMENICA 25GENNAIO

Libero,prima. Il Copasir smentisce il governo. “Per Greta e Vanessa abbiamo pagato”. Il presidente del comitato che controlla i Servizi: ‘una contropartita c’e’ stata,ma 12milioni mi sembrano troppi. La Cei: “cosi si finanzia il terrorismo”. E le Ong bocciano le due ragazze. I sessanta musulmani italiani nella lista nera degli Usa

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Battaglia di civilta’. Sottomessi all’islam? Brutti segnali da Berlino e Londra

Libero,prima. FAUSTO CARIOTI. Il Cav incontra Alfano per giocare insieme la partita del Quirinale. Manovre a destra.

Libero,p6. Terremoto Cofferati. Tra Renzi e minoranza e’ la sfida decisiva. Alta tensione all’assemblea coi senatori,aggiornata ad oggi per evitare rotture. L’ex sindacalista:hanno comprato i voti

Libero,p6. La CGIL perde la causa contro il TG1 di Minzolini. Nessuna diffamazione

Libero,p6. Caos Liguria. E c’e’ chi ha il coraggio di esultare per delle primarie “quasi regolari”

Libero,p7. Anche Napolitano fugge dal Pd. L’ex presidente non si iscrive al gruppo del Senato e va con gli autonomisti e un ex grillino

Libero,pagina7. Col BABUINO Roma ritrova i suoi salotti. Nasce l’Officina delle idee. Domenica 25 gennaio dalle ore 18 nasce sull’onda delle glorie dei salotti della Prima Repubblica e sulla suggestione delle statue parlanti di Roma, il Babuino,l’officina delle idee. In via Mercadante 28, presso Palazzo Astaldi (sede storica di Italia Nostra ora proprieta’ della famiglia di collezionisti d”arte e mecenati Benucci-Gargari) si terra’, a cadenza mensile, una serie di incontri con intellettuali,imprenditori, artisti,politici,privati cittadini, rappresentanti delle categorie e forze dell’ordine per affrontare tematiche romane e di carattere nazionale a cui provare a dare una soluzione

Libero,p8. FAUSTO CARIOTI. Silvio prova a rimettere insieme il centrodestra. Berlusconi incontra Alfano per cercare una strategia comune per la corsa al Colle e ricuce con Brunetta:slitta il voto sulla riforma del Senato. Di nomi in realta’ lui e Alfano ne avrebber fatti un paio: AMATO e CASINI. Ma nessuno dei due sembra avere chances concrete di essere candidato da Renzi. Cosi oggi Berlusconi si presentera’ all’incontreo col premier senza alcun nome in tasca. Il rischio e’ che il centrodestra si trovi costretto a prendere o lasciare un molto poco appetibile candidato renziano e’ alto. Ma senza un’intesa col centrodestra rischia tanto anche Renzi

Libero,p9. GIANCARLO PERNA. Le 7 vite di Giuliano Amato, da dottor Sottile a Cobra. Due volte premier, ministro e oggi alla Consulta: l’ex pupillo di Craxi tra bugie e giravolte. Ma gli italiani lo ricordano per lo “scippo” sui loro conti correnti

Libero,p11. La svolta del Papa: “basta far figli come conigli”. Bergoglio: “l’ideale e’ avere 3 bimbi”. Poi stronca l’insegnamento delle teorie gender a scuola: “ritorno alla gioventu’ hitleriana”

Libero,p12. I giudici del riesame. “Salvatore Buzzi e’pericoloso per la societa’”

Libero,p12. ENRICO PAOLI. “Piu’multate, piu’guadagnate”. Ma i vigili frenano il Campidoglio. Dopo il NO degli agenti – “non siamo esattori” – il vice di Marino annuncia la retromarcia sull’idea di legare il salario al numero di contravvenzioni

Libero,p19. Chiese vuote e fedeli anziani? Una telefonata e la messa arriva a domicilio. L’idea di un parroco del Bellunese

Il Fatto,prima. DE GENNARO & CARABINIERI grandi sponsor di Amato. Sperando nella nomina a segretario generale e a consigliere per la sicurezza

Il Fatto,p2. Intervista a LEA MASSARI, fondatrice: primarie Pd, quanta fatica sprecata in accordi con B. Quando le abbiamo pensate chiedevamo un regolamento preciso e degli elenchi che ostacolassero esponenti di destra

Il Fatto,p5. FABRIZIO d’ESPOSITO. Angelino torna da B.per pesare sul Quirinale. Incontro in Prefettura a Milano per lanciare Casini e Amato e pensare a una lista unica per le politiche. Oggi il condannato va a Palazzo Chigi. Il candidato “FINTO” dei moderati e’ CASINI. Ma nella rosa il Condannato ha inserito il vero nome su cui intende puntare: AMATO

Il Fatto,p6. 80 euro alla moglie dell’onorevole: “lei non ha fatto carriera”. Il deputato GIACOMO PORTAS: “siamo in separazione dei beni, ha uno stipendio basso,bonus legittimo. Ci saranno tanti altri casi”. Lui dichiara 183mila euro.

Il Fatto,p7. Intervista a PIERCAMILLO DAVIGO. Quella corrente suddita della politica: vado via. Addio a Magistratura Indipendente dopo 36anni: non avevo mai sentito dire cose come “la maggioranza decide e la minoranza si adegua”. Restare er aimpossibile.

Il Fatto,p7. La scissione rompe il “Nazareno” del CSM. Anche il consigliere ALDO MORGIGNI lascia il gruppo di MI: “non si fanno piu’le cose giuste come in passato”. Il nodo. I dissidi provocati dall’entrata in politica di COSIMO FERRI, sottosegretario alla Giustizia sia con Enrico Letta che con Renzi

Giornale,prima. ALESSANDRO SALLUSTI. Svolta, Berlusconi rivede Alfano. Primo faccia a faccia dopo la scissione

Giornale,p2. Condotta positiva: Cav verso lo sconto di pena. Favorevole anche la procura

Giornale,p3. Svolta, Berlusconi vede Alfano. Moderati uniti sul Quirinale. Ipotesi: CASINI o MARINI.

Giornale,p3. Testa a testa AMATO-MATTARELLA. Ma gli ex segretari PD ci sperano.

Giornale,p12. Con la maglietta JE SUIS CRAXI, Barani ricorda Bettino in aula. Oggi le Esequie dell’ex segretaria del leader Psi

Giornale,p12. Quel servizio e’ diffamatorio, la Cgil fa causa al Tg1 e perde. Il sindacato pretendeva 75mila euro dalla tv di Stato che aveva raccontato le azioni legali di diversi lavoratori

Giornale,pagina12. L’OFFICINA DELLE IDEE DAL 25 GENNAIO. Il nuovo salotto della Capitale. Chi l’ha detto che Roma ha perso la sua vocazione culturale? La Capitale resta il fulcro di numerose iniziative tra cui quella che vedra’ la luce da domenica prossima, il 25 gennaio: Il Babuino, l’officina delle idee. Sull’onda delle glorie dei salotti della Prima Repubblica e sulla suggestione delle cinque Statue parlanti di Roma, a Palazzo Astaldi, sede storica di Italia Nostra (ora proprieta’ della famiglia di collezionisti d’arte e mecenati Benucci-Gargari) si terranno degli incontri a cadenza mensile presso Via Mercadante 28 con intellettuali, imprenditori,artisti,politici ma anche privati cittadini, categorie sociali e forze dell’ordine per affrontare tematiche romane e di carattere nazionale a cui provare a dare una soluzione concreta. Quando la vocazione culturale diventa al servizio della citta’

Giornale,p13. Finisce in farsa la rivolta dei vigili. Sono solo 30 su 767 i pizzardoni che rischiano sanzioni disciplinari per aver “disertato” il Capodanno

Sole24ore,p21. LINA PALMERINI. Renzi incalza sull’Italicum, ma sul Colle e’ un’altra partita

Sole24ore,p21. Italicum, scontro Renzi-minoranza Pd. No al partito nel partito, riforma entro 48ore. Gotor: non votiamo questa legge.

Sole24ore,p21. Berlusconi-Alfano: al Colle un moderato non-Pd. L’ipotesi di proporre MARTINO alle prime votazioni qualora non si raggiungesse l’accordo con Renzi. Se c’e’ accordo: o AMATO o CASINI

Sole24ore,p24. PIETRANGELO BUTTAFUOCO. L’Europa, l’Islam e un fotogramma. Quell’istantanea sul marciapiedi di Charlie ritrae il senso di una guerra civile globale

Mattino,prima. Pompei, ho detto NO a Bill Gates. Proprietaria di un terreno archeologico: lo lascio allo Stato.

Mattino,prima. ALESSANDRO CAMPI. Perche’ al Colle conviene puntare in alto

Mattino,p3. Quirinale,il nuovo Alfano-Cavaliere. Fine del gelo tra i due, vertice a Milano. La terna: Martino,Amato o Casini.

Mattino,p5. Intervista a PANNELLA;: il cancro non ci ferma per il Colle Bonino e’ in campo. Anche io ho avuto due tumori e faccio ancora politica. Ne servirebbe un altro al Quironale, piu’libero da pesi e responsabilita’. Voce di verita’ sulle carceri. Il successore. Da 30anni in Italia c’e’ Emma che secondo i sondaggi e’la personalita’ della politica piu’popolare

Mattino,p13. Edicola Italia,il chiosco digital sessanta tra quotidiani e periodici

Mattino,p29. Consulenze e lavori, CESARO verso il processo. Chiusa l’inchiesta sul parlamentare e sui fratelli imprenditori. Nuove accuse per la Capua connection

Avvenire,p6. Intervista a GATTEGNA: islam estremista? E’ un pericolo sottovalutato.

LaCroce,p6. Da Papini a Gramsci: quei giovani desiderosi di #vastita’.

Messaggero,p2. Quel colloquio segreto con Bersani che ha dato fuoco alle polveri.

Messaggero,p3. Patto Berlusconi-Alfano: un moderato al Quirinale. Primo vertice anche coi centristi dopo la scissione: consultazione permanente in vista delle votazioni. Si parte da Martino,pronti a convergere su Amato o Casini

Messaggero,p10. Alfano punta su un super Procura: “fino a 10anni per i foreign fighters”.

Il Foglio,prima. Renzi prepara il Quirinale sfidando gli anti Nazareno a colpi tosti di Italicum

Il Corriere dello Sport: Il Real ha chiesto di Pogba”. Berlusconi un ciclone sul Milan”

Tuttosport: Berlusconi ahi Inzaghi: “Così è inaccettabile”. Pogba – “La Juve può tenerselo”

La Gazzetta dello Sport:Berlusconi sul Milan: “Inaccettabile”. Juve pazza idea: tenersi Pogba. Icardi selfie con Wanda e la figlia appena nata. Okaka litiga con Mihajlovic e la Samp lo caccia. La Roma insegue la ‘Decima’. Stasera l’Empoli all’Olimpico

Monica Macchioni-Dire