Rassegna stampa del 2 febbraio 2015

La Stampa: “La resa dei conti nel centrodestra”, “Fi e Ncd, molti tentati dal Salvini. Il governo rilancia: ripresentiamo il decreto fiscale”, “Il primo giorno del neopresidente Mattarella: messa, foto con le suore, telefonata con Ciampi e visita a Napolitano”. Sulla crisi greca: “Renzi media e telefona alla Merkel”, “Il ministro delle Finanze Varoufakis a Parigi: […]

giornaliLa Stampa: “La resa dei conti nel centrodestra”, “Fi e Ncd, molti tentati dal Salvini. Il governo rilancia: ripresentiamo il decreto fiscale”, “Il primo giorno del neopresidente Mattarella: messa, foto con le suore, telefonata con Ciampi e visita a Napolitano”. Sulla crisi greca: “Renzi media e telefona alla Merkel”, “Il ministro delle Finanze Varoufakis a Parigi: alla fine troveremo un’intesa con la troika”.A centro pagina: “Statali, cambia l’aria. Si ammalano meno: assenze giù del 7%”, “Barabagallo (segretario generale della Uil, ndr.): niente alibi ai fannulloni”.

Corriere della Sera: “Riforme, la linea del Quirinale”. “Il Presidente Mattarella: ‘Innovare per non tradire la Costituzione’”.
“Il capo dello Stato: a messa e poi da Napolitano a piedi”. “Caos Ncd. Alfano: non fermo nessuno”.
L’editoriale, di Ernesto Galli della Loggia, è titolato: “Centrodestra al bivio. Lo sgarbo e il futuro del Patto”.
Di spalla: “Charlie Hebdo non va in edicola. Lo choc globale è già finito?”.
A centro pagina: “Sotto attacco e indifesi. L’Isis scuote il Giappone”. “L’ostaggio ucciso, il premier vuole una risposta militare”.

La Repubblica: “Mattarella: ‘Ricucirò gli strappi del Paese’. Dietrofront di Berlusconi, il Nazareno vive”, “La domenica del nuovo Presidente, messa e passeggiata, poi chiama Ciampi e fa visita a Napolitano”.
In prima Ettore Livini e Federico Rampini: “Euro, la Grecia resta, sì ai piani per ripresa. Obama tassa i big sui profitti all’estero”. Un’intervista a Fabio Panetta, vicedirettore generale della Banca d’Italia: “Bene Draghi, ma la Bce non sia dura”.

Il Fatto: “Silviostaisereno, la Boschi: ‘Il 3% per tutti gli italiani’”, “Favori fiscali”, “Post-Quirinale: mentre Renzi prova a smentire il Patto del Nazareno, la sua ministra confessa”, “’Non si può fare o non fare una norma che riguarda tutti i cittadini perché riguarda anche B.’. Mattarella e le prime firme da presidente: dal decreto sul fisco all’Italiaum. Pasquino: ‘Le schede segnate? Vanno vietate’”. A centro pagina: “Nonno Facebook”, “Il social più popolare festeggia 1,5 miliardi di utenti. Ma sulla rete spopola un blog che annuncia: ormai è defunto, ‘è come stare a un pranzo di famiglia dove ti senti un po’ a disagio’. Chi ha ragione? Quali app sostituiranno la creatura di Mark Zuckerberg? Genitori e figli raccontano come ci si controlla e ci si evita su Internet”.A fondo pagina, un commento di Ferruccio Sansa: “Arrivo al Colle: una Panda grigia non fa primavera”.

Il Giornale: “Il day after dell’elezione. Mattarella, chi paga il conto?”. “Renzi costretto a saldare i debiti con la sinistra Pd. Ma intanto deve governare con Ncd e fare le riforme con Forza Italia”.

Il Sole 24 Ore: “Mattarella riparte dalle riforme”. “Domani il giuramento del nuovo capo dello Stato: l’Europa, il lavoro e i temi sociali in primo piano”. “Renzi rassicura Merkel su Tsipras: rispetto dei patti, no ad assi mediterranei”. L’editoriale di Fabrizio Forquet: “Adesso Renzi si gioca tutto sull’economia, no retromarce”.Di spalla: “Parigi: aiuteremo Atene a superare la crisi e a restare nell’euro”. “Incontro Sapin-Varoufakis”. “Banca Lazard consulente della Grecia”. “Tsipras domani a Roma e a Bruxelles”.

Il Sole 24 Ore: Delega fiscale, governo avanti sulla soglia  pag. 5. Terreni agricoli, esenzione a ostacoli dall’Imu pag. 20. Casa-ufficio agevolata se esclusiva pag. 22

Italia Oggi: Voluntary, spunta unificata pag. 8. Reverse charge, limiti flessibili pag 10. Comodo, il 2009 è spartiacque pag 11. Iva 2015: guida al rimborso annuale pag 37.

Il Corriere dello Sport: Ultimi botti. Roma preso Ibarbo, ora Chiriches. Juve a +7, crollo Inter, Napoli vola

Gazzetta dello Sport: Caos Inter. Milan, bastano Menez e i lampi di Cerci. Altro rinforzo: Paletta. Bella Udinese, la Juve resta a +7 e riprende Matri

Tuttosport: Juve: è Matri Toro ciclone! Inter in caduta libera e Icardi insulta i tifosi

Bbc: Sud Sudan, il presidente Salva Kiir e il comandante dei ribelli Riek Machar hanno raggiunto un accordo, concordando la fine del conflitto scoppiato a dicembre 2013. Kiir rimarrà il presidente, mentre Machar sarà vicepresidente.

Euronews: Ucraina, dopo il fallimento delle trattative di sabato tra il governo di Kiev e i separatisti, i combattenti dell’est del Paese hanno ripreso i combattimenti. Secondo le Nazioni Unite, dallo scorso aprile 5mila persone sono morte nel conflitto e 9mila hanno dovuto lasciare le proprie abitazioni.

Time:  Stati Uniti, il presidente Obama, che si è detto toccato personalmente dal video dell’esecuzione dell’ostaggio giapponese Goto, ha riferito che sta facendo il possibile per liberare una donna americana ancora prigioniera dell’Isis.

Ap:  Bangkok,  due bombe sono esplose fuori da un centro commerciale di lusso, ferendo una persona. Si tratterebbe di un attacco volto ad alzare la tensione nella città, che dal golpe di maggio vive sotto un governo militare.

New York Times: Messico,  il governo del Paese è chiamato a rispondere sulla vicenda dei 43 studenti scomparsi di fronte al comitato delle Nazioni Unite sulle sparizioni forzate a Ginevra.

Luisa Stifani