Rassegna stampa dell’11 febbraio 2015

Corsera,prima. Conti e carte di credito controllati dal Fisco. Parte l’anagrafe anti evasione. Verifiche sugli acquisti di gioielli e sui fondi pensione. Entro il 28 febbraio banche,intermediari,compagnie di assicurazioni dovranno trasmettere all’Agenzia delle entrate TUTTI I DATI 2013 sulle movimentazioni di conti corrente, depositi, fondi pensione, derivati, carte di credito Corsera,prima. Stretta contro il terrorismo. […]

giornaliCorsera,prima. Conti e carte di credito controllati dal Fisco. Parte l’anagrafe anti evasione. Verifiche sugli acquisti di gioielli e sui fondi pensione. Entro il 28 febbraio banche,intermediari,compagnie di assicurazioni dovranno trasmettere all’Agenzia delle entrate TUTTI I DATI 2013 sulle movimentazioni di conti corrente, depositi, fondi pensione, derivati, carte di credito

Corsera,prima. Stretta contro il terrorismo. 600 soldati per l’Expo. Reato combattere all’estero, nasce la Procura nazionale

Corsera,prima. GIAN ANTONIO STELLA. La casa degli italiani. Il Presidente ora apra il Quirinale.

Corsera,p12. Salvini invita i sindaci in piazza contro il governo. La mobilitazione per il 28 a Roma, FI non aderisce. I distinguo di Maroni sul NO all’alleanza con NCD.

Corsera,p13. MARIA TERESA MELI. Renzi: si va avanti,i numeri ci sono. Berlusconi ora e’ in un vicolo cieco. Il premier ai suoi: al Senato pur di non andare alle urne voteranno molte nostre proposte.

Corsera,p14. Le mosse del leader spiazzano Forza Italia. Parlamentari spaesati e preoccupati. E TOTI frena sull’asse con Salvini: sulle Regioni non accetteremo diktat. Da FITTO una campagna a tappeto nelle citta’. E una parte dei suoi disertera’ l’incontro

Corsera,p15. Intervista a PIER FERDINANDO CASINI: Silvio da’ l’egemonia alla Lega. Cosi apre un’autostrada al Pd. Renzi avrebbe potuto fare come Tsipras accettando me e Amato candidati di Fi e NCD. Confido che Berlusconi possa votare le riforme. Lui sa che il sistema cosi com’e’ e’inceppato. Alfano lavora a una alternativa futura e il premier, se vuole fare lo statista,non umili gli alleati. Mattarella Presidente scrupoloso e serio. Terra’ conto delle ragioni di chi non lo ha votato

Corsera,p15. MASSIMO FRANCO. Le ombre del Nazareno sopravvivono alla rottura

Corsera,p22. Lista Falciani, in Svizzera i conti dei finanziatori di Al Qaeda. La pista che dalla HSBC di Ginevra puo’portare ai forzieri Isis. Nel file donatori di una fondazione dei Clinton. La banca pur conoscendo l’uso dei fondi non ha bloccato i rapporti con i clienti

Corsera,p47. LOTITO contro gli arbitri. Lazio danneggiata. Adesso voglio il sorteggio integrale.

IL TEMPO,prima. ALTERO MATTEOLI. Basta ambiguita’, e’ ora di lottare

IL TEMPO,prima. Case in centro a 40 euro al mese 3 e c’e’ chi fa i soldi coi turisti). Affittopoli. Esposti e interrogazioni sugli immobili “comunali”. Seconda puntata della nostra inchiesta con tutti i nuovi elenchi

IL TEMPO,p4. Affiti d’oro per Buzzi e Bed&Breakfast. Nella casa comunale con vista su Fontana di Trevi 3 notti a 869 euro. Ma chi la gestisce ne spende solo 208 al mese: meno di un posto auto.

IL TEMPO,p5. E in Campidoglio si corre a sbianchettare. Al grido “si salvi chi puo'” Sel blocca la vendita degli immobili comunali. Peciola alza le barricate per salvare lo storico Rialto e la sede di Emergency

IL TEMPO,p5. Il flop degli alloggi popolari. Vendute solo 700 case su 4000. Altro che incassi a 9zeri, l’introito non supero’ i 60milioni

IL TEMPO,p6. Destra di lotta…e destra di governo. Dopo Salvini, Berlusconi vede anche la Meloni sulle Regionali. Il sogno e’ replicare il modello del ’94 per non morire renziani. Oggi vertice con i parlamentari per spiegare le ultime mosse

IL TEMPO,p6. Intervista a DANILO SCIPIO, responsabile settore sicurezza: che scazzottata con la Polverini in crisi di nervi. Rissa finita in ospedale

IL TEMPO,p7. In Puglia si ritrovano Passera, Quagliariello, Tosi e persino Fini. L’obiettivo e’la candidatura di SCHITTULLI. FITTO STRIZZA L’OCCHIO.

IL TEMPO,p7. L’insolito attivismo degli ex colonnelli di An. FINI, ALEMANNO e STORACE lanciano appelli all’unita’. Ma sono gia’ divisi sul rapporto con la Lega. La Meloni scongeli il simbolo oppure non resta che Salvini

IL TEMPO,p8. Renzi da rottamatore a nostalgico. MATTARELLA al Quirinale, il comitato promotore di Roma 2024 a Montezemolo. Ecco come il premier della Terza Repubblica si e’ trasformato in un restauratore.

IL TEMPO,p8. Bagarre alla Camera sulle riforme. Fi spaccata vota in ordine sparso. Sisto si dimette da relatore dopo la rottura del Nazareno. Ma il Pd tira dritto

IL TEMPO,p9. A sinistra le Foibe sono tragedia di serie B. Il consigliere lombardo del Pd si smarca: Vicenda controversa: “Non partecipo”. E Renzi ricorda dell’anniversario dell’eccidio solo con un tweet. A fine serata

IL TEMPO,p9. L’Italia lo snobba e Beppe Grillo prova a consolarsi in europa.

IL TEMPO,p10. La lista di tutti i “foreign fighters”. Ecco i 56 che fanno paura all’Italia.

IL TEMPO,p10. Nasce la procura antiterrorismo, il CDM vara misure dure. Tra i provvedimenti prevista una black list dei siti e l’arresto per chi detiene materiale esplosivo diventa un reato combattere all’estero

IL TEMPO,p12. Usurai ed evasori con i conti in Svizzera. Nella lista Falciani i fratelli Frieri legati ai narcotrafficanti colombiani. Una galassia di societa’ con base nella Capitale per riciclare denaro sporco. Fuga di capitali. I sudamericani hanno sottratto al fisco italiano 331 milioni

IL TEMPO,p12. Dipinto di Leonardo ritrovato nel caveau della banca a Lugano. Sequestrato dalla Procura di Pesaro. L’Inchiesta. La tela stava per essere venduta a 120milioni di euro. Gli esperti. Non tutti d’accordo sull’attribuzione. SGARBI: E’ UNA CROSTA

IL TEMPO,p13. Alitalia guarda a Oriente. E torna a volare in Asia. In lista dell’Expo le nuove rotte Roma-Seul e Milano-Shangai. L’ad Cassano: un investimento importante che favorira’ l’export.

IL TEMPO,p14. Ucraina, un’altra strage prima del vertice. Hollande e Merkel partono “con la volonta’ di arrivare alla pace”. Obama chiama Poroshenko. Ma non si sa ancora se PUTIN ci sara’.

IL TEMPO,p15. Ok della Giunta alle zone a luci rosse. E il commissario Pd convoca Santoro.

IL TEMPO,p16. La camorra non comanda piu’ in citta’ Mafia Capitale, danno da 1,3 milioni. Arrestati dai carabinieri 61 indagati. Gestivano usura e droga nella zona Sud. E’ quanto ha finora accertato la procura della Corte dei Conti nel Lazio. Si tratta del danno all’immagine della citta’. Aperti 4 procedimenti

IL TEMPO,p26. “Gli arbitri ce l’hanno con me”. Tanti errori contro e il presidente si sfoga nell’intervallo di Lazio-Genoa. Da qualche tempo siamo penalizzati,ora voglio il sorteggio integrale.

Il Fatto,prima. Tsipras, Podemos, M5S, il fronte anti-debito.

Il Fatto,p2. Intervista al medico di ARCORE: Renzi bluff,ma Silvio non chiude mai

Il Fatto,p3. FABRIZIO d’ESPOSITO. I colonnelli di B ora non vogliono “morire salviniani”. La Santanche’ e’ stata lestissima a interpretare la nuova linea dura dei nostri. E c’e’ da scommettere che il 28 febbraio, quando la Lega manifestera’ a Roma in piazza del popolo la Pitonessa sara’ sicuramente li a differenza delle colleghe e dei colleghi piu’ titubanti. Ecco la nuova fase stracult: “per fare il circo ci vogliono le tigri,non le gattine”

Il Fatto,p16. Il leghista all’assalto della Agrigento caduta su Gettonopoli. Il Parlamentare trevigiano Marco MARCOLIN tenta la conquista di una poltrona da sindaco al Sud. Con lui c’e’ lo storico leader degli abusivi della Valle dei Templi.

Il Garantista, prima. BRUTI vince la battaglia. Robledo via da Milano. Non potra’ più; fare il pm,solo giudicare. Impallinato con l’intercettazione di una telefonata a un avvocato

Il Garantista,prima. PIERO SANSONETTI. C’e’ una foiba che si chiama Mediterraneo

Il Garantista,p22. GIANFRANCO POLILLO. Cartellino rosso per il rigore tedesco: al G20 i grandi della Terra tifano Grecia.

Messaggero,prima. No di Berlino, allarme Grecia. Oggi l’Eurogruppo. Sul tavolo il piano Tsipras per ristrutturare il debito: dateci 6 mesi. Ma arriva l’ultimatum tedesco. “Se rifiutano il programma di aiuti della Ue e’ finita”.

Messaggero,p6. Fi una e trina: un po’ vota con la Lega, un po’ col Pd. Ma tutti litigano con tutti. CAPEZZONE triste: se questa e’ la nostra opposizione, Matteo puo’dormire sonni tranquilli. Nessuno capisce se il Nazareno c’e’ o non c’e’. Verdini da casa si gode lo show

Messaggero,p7. Renzi soddisfatto: minoranza nel caos. E avverte Berlusconi: ora il dossier Rai. Gia’ ripresi i contatti di LETTA e VERDINI con palazzo Chigi. Il leader forzista insiste: hanno bisogno di noi. Intanto pero’ il premier ha aperto il file del nuovo assetto della tv pubblica. Mediaset in allarme.

Messaggero,p9. ALFANO: ecco la stretta su web e jihad. Via libera del governo la pacchetto di misure antiterrorismo. Sara’ reato andare a combattere all’estero, piu’ soldati sulle strade.

Messaggero,p32. IRA LOTITO: “CAMBIO GLI ARBITRI”. Il presidente della Lazio vuole rinnovare i vertici Aia e inserire il sorteggio integrale.

Messaggero Roma, prima. Eur a luci rosse, salta il piano. Dopo le polemiche, il Campidoglio frena sul progetto delle vie dedicate alla prostituzione.

Messaggero Roma, p39. Intervista a UGO DE SIERVO. Troppe ipocrisie, e’ giusto superarle,ma serve una legge del Parlamento. Bisogna fermare lo sfruttamento e la riduzione in schiavitu’, possiamo guardare a modelli stranieri

Mattino,p7. La cena di Arcore manda in tilt anche il Veneto. Tosi va all’attacco. Alfaniani ormai fuori dalla giunta giurano vendetta: mai piu’con Zaia.

Mattino,p7. Intervista a DE MITA JR: Area Popolare e’ autonoma. E al centrodestra chiedo autocritica. Nella Lega non c’e’ politica, e’ solo una mutazione genetica. La novita’ Mattarella. Fase diversa, e’ un errore puntare a fare acquisti invece che coltivare la cultura della coalizione

Stampa,p3. Intervista a GENTILONI: una regione autonoma nell’Est sul modello del nostro Sud Tirolo. L’opzione militare alla fine favorirebbe PUTIN, piu’efficaci le sanzioni.

Stampa,p8. Decreto fiscale, Renzi ha deciso. Si alla depenalizzazizone, no al 3%.

Stampa,p8. Intervista a SISTO: d’ora in avanti diremo si solo a cio’ che ci convince. Ci ho pensato tutta la notte ma adesso in Forza Italia vanno via le nuvole.

Stampa,p9. MATTIA FELTRI. E i forzisti votarono contro se stessi. FITTO: e’ il giorno delle comiche. BIANCONI: bocciamo col Pd i nostri stessi emendamenti

Stampa,p9. MARCELLO SORGI. Le riforme appese all’asse Silvio-Salvini

Libero,prima. MASSIMO DE’MANZONI. Basta piagnistei sui morti in mare. Macche’ ritorno a Mare Nostrum. Salpare con gli scafisti e’ un rischio letale. Chi invoca piu’ soccordi alimenta le false speranze alla base delle stragi

Libero,p13. Affittopoli: casa al Colosseo a 45 euro. Marino vuol vendere 600 immobili per far cassa e si scopre che gli inquilini pagano canoni stracciati in pieno centro.

Libero,p27. La Tv Albanese. MONICA SETTA su AGON CHANNEL. In trattativa anche Pippo Baudo

Giornale,prima. VITTORIO FELTRI. Date del bromuro a Obama, questa guerra non e’ nostra. Oggi il vertice sull’Ucraina.

Giornale,p6. Intervista a DOMENICO SCILIPOTI. Altro che traditore, con il Cav ho salvato l’Italia. Gli interessi di chi oggi cambia casacca? Diversi dai miei. Calciomercato. C’e’ chi cerca di avvicinare qualche collega. Su Renzi. Non ama il Paese. E’ solo un ragazzino viziato

Giornale,p6. FABRIZIO DE FEO. La rifondazione di Berlusconi, dopo la Lega patto con Fdi. Ieri nell’incontro tra il Cav e la Meloni gettate le basi per un accordo. Oggi assemblea congiunta dei parlamentari azzurri per pacificare il partito. Nessun ribaltone. Escluso l’azzeramento delle cariche come richiesto da FITTO

ItaliaOggi,p5. Intervista a GABRIELE ALBERTINI, ex sindaco di Milano:Monti non e’un leader politico. Lo credevamo un campione di boxe, e’un maestro di scacchi.

Sole24ore,p21. LINA PALMERINI. Patto del Nazareno, uno strappo che non portera’ voti alle regionali

Il Foglio,p3. MATTEO SALVINI. I pilastri di un accordo col Cav. Meno tasse,meno debito,meno disoccupazione. Cosa deve fare Renzi (ma non fara’) per sfruttare il fattore C

Repubblica,prima. Tsipras alla Ue: “dateci 6 mesi. Il no di Berlino”. Atene tratta con Juncker, la Borsa vola. Il gelo di Schauble: nessun accordo

Repubblica,p4. CARLO BONINI. Super poteri ai nostri 007 ma con la data di scadenza

Repubblica,p9. Anticorruzione, nuovo stop alla legge. Una riunione di Forza Italia fa slittare l’approvazione. Cantone: si alla soglia per il falso in bilancio. Il monito del presidente della corte dei Conti Squitieri. Tangenti devastanti per la crescita economica

Repubblica,p11. Rissa in tv, GILETTI sara’ multato. Sanzione da a 10 a 20mila euro. Capanna: non escludo la querela

Repubblica,p11. Intervista a LORENZO GUERINI, vicesegretario del Pd: “pronti anche alla no-stop non ci servono soccorsi,ma gli azzurri ci ripensino. La condotta Fi ci pare dettata da divisioni interne. Ma dovranno spiegare agli elettori perche’ cio’ che hanno votato ieri oggi va bocciato

Repubblica,p12. Berlusconi assediato dai big: “ora dipendiamo da Salvini”. La frecciata di VERDINI: “siamo finiti allo sbando”. Sale la protesta per il nuovo patto di Arcore. Gasparri mette in guardia dalla Matteofilia. L’area FITTO diserta l’assemblea

Repubblica,p12. Intervista all’ex leader della Lega UMBERTO BOSSI: giusto tornare insieme a Silvio ma meglio non fidarsi troppo. Alleati di Forza Italia va bene, ma da qui a parlare, come fa Brunetta, di una alleanza a 360 gradi ce ne corre

Repubblica,p13. Intervista al sindaco VERONA TOSI: in Veneto la rivolta di Tosi. Pronto a correre contro Zaia. Il segretario vuol farmi fuori. Nella Lega tanti patti disattesi. Era prevista autonomia su liste e alleanze,non certo un partito milanocentrico

Repubblica,p13. STEFANO FOLLI. I maldipancia di Forza Italia per la svolta dell’ex Cavaliere. L’oposizione totale alle riforme contraddice la linea istituzionale e fa perdere credibilita’. Berlusconi pero’ si tiene ancora un margine di ambiguita’. Molti azzurri non vogliono cedere a Renzi il ruolo di unico responsabile

Repubblica,p15. I 5Stelle spaccati nella Liguria di Grillo. Consiglieri comunali e militanti “ripudiano” la candidata alle regionali scelta con le primarie sul web e difesa dal leader. Contatti con movimenti di sinistra e il prete di strada don Farinella: l’obiettivo e’una lista per lanciare l’ex sindaco Sansa

Repubblica,p15. Telenovela Campania, il Pd ora pensa di escludere DE LUCA. COZZOLINO: le primarie sono l’unico terreno su cui verificare l’unita’ reale, non di facciata

Repubblica,p26. Intervista a FALCIANI: serve la stessa attenzione dedicata al terrorismo

Repubblica,p54. LOTITO contro gli arbitri: “voglio il sorteggio, ho fatto tanto per loro ma ce l’hanno con me”. ” Da un po’ io e la mia squadra siamo sfavoriti. Gli arbitraggi nelle nostre gare sono sotto gli occhi di tutti.

Repubblica,p55. Il libro di Tavecchio alla Figc scandalizza Renzi e Delrio. E il Coni sa cosa pensiamo. Telefonata da Palazzo Chigi per far conoscere il diappunto del governo al presidente Malago’

Repubblica,p55. Aversa, esposto contro Macalli e il numero 1 Figc

Repubblica,p55. Roma2024, Montezemolo tra liti e proteste. Nessun membro del Comune di Roma nel comitato. Marino furioso

Repubblica Roma, pIX. Lazio, ecco la primaa legge antibullismo. A Roma e’ vittima il 40% dei ragazzi e il 70% degli espisodi avviene nelle aule

Repubblica roma, pXV. Lotito e gli arbitri: “ce l’hanno con me”. Pronto il dossier

TuttoSport. P15. Furia LOTITO: “basta penalizzare la Lazio.

Monica Macchioni-Dire