Rassegna stampa del 24 febbraio 2015

Giornale,prima. VITTORIO MACIOCE. Con la scuola e Rai, il premier sogna di rieducare gli italiani Giornale,prima. SALVATORE TRAMONTANO. Fine del segreto bancario. Panico a sinistra. Giornale,p4. ZURLO. Fiera, l’appalto che imbarazza il presidente del Sole24ore. Il colosso Manutencoop vince una gara con l’ente lombardo e affida una consulenza a una societa’ a zero dipendenti ma […]

giornaliGiornale,prima. VITTORIO MACIOCE. Con la scuola e Rai, il premier sogna di rieducare gli italiani

Giornale,prima. SALVATORE TRAMONTANO. Fine del segreto bancario. Panico a sinistra.

Giornale,p4. ZURLO. Fiera, l’appalto che imbarazza il presidente del Sole24ore. Il colosso Manutencoop vince una gara con l’ente lombardo e affida una consulenza a una societa’ a zero dipendenti ma vicina al patron Benedini. Indaga la procura

Giornale,p6. Ecco il piano del premier per prendersi anche la Rai. Renzi lavora alla riforma ma potrebbe “accontentarsi” di piazzare fedelissimi nel CDA prossima alla scadenza.

Sole24ore,p17. LINA PALMERINI. Dalla lista Tsipras a Landini, la sinistra alla ricerca disperata di un leader.

Il Foglio,p3. SALVATORE MERLO. Stato della disunione. Tosi contro Salvini, Salvini contro Alfano, Alfano contro Forza Italia, Forza Italia contro se stessa. Perche’ la destra e’ un sommario di decomposizione pre elettorale.

Corsera,prima. ANTONIO POLITO. La Pomigliamo della sinistra. Landini e Boldrini contro Renzi.

Corsera,prima. Segreto bancario,finisce un’era. Accordo con la Svizzera: scambio di dati sui conti. Landini e Boldrini contro Renzi

Corsera,p8. Salvini e Tosi, accuse al veleno. In Veneto ormai ci sono due Leghe. Scontro finale sulle alleanze: verso il commissariamento o la scissione. Maroni prova a mediare: Zaia e’il candidato a una lista in piu’ non e’ un problema.

Corsera,p8. La compagna del leader dedica una diretta tv ai pensionati veronesi in lotta con il sindaco. Nel giorno dei contrasti tra Tosi e Salvini anche ELISA ISOARDI affronta alcune proteste legate alla citta’ scaligera.

Corsera,p8. Intervista di PAOLA DI CARO a RENATO SCHIFANI: al governo fino al 2018. Il Carroccio sa solo contestare. Fi ora scelga:o noi o loro. Non si puo’ stare nel Ppe andando coi lepenisti. Le Regionali. Se Forza Italia va con noi in Campania bisogna farlo anche in Veneto,non accettiamo veti. Bisogna completare le riforme istituzionali e strutturali che servono al Paese per ripartire. Il nostro partito si fa valere e la nostra presenza e’ significativa. Anche Berlusconi sa che per riconquistare il nostro elettorato bisogna preservare la storia ma andare oltre il berlusconismo

Corsera,p9. MASSIMO FRANCO. Un premier che sceglie di volta in volta gli avversari

Corsera,p9. Barbara e il NO (per ora) alla politica: mi manca la leadership. Il ritratto nel libro di MARIA LATELLA tra il rimpianto per la Mondadori e le spinte per candidarsi in Forza Italia

Corsera,p9. Berlusconi rafforza la sponda con NCD. Le mosse per rompere i veti leghisti. Preoccupazione per gli sviluppi dell’inchiesta sul Ruby ter

Corsera,p9. Chiamparino e il caso- firme: “basta alla palude, possibile il voto”.

Corsera,p11. Lite sulla riforma Rai per decreto. E Padoan dice Si al piano Gubitosi. Le opposizioni si appellano al Colle: tuteli le Camere. Guerini: dipende da loro.

Corsera,p11. Intervista di FABRIZIO RONCONE a MAURIZIO GASPARRI: “insulti al premier? Non ha primati culturali, mica e’ Dante o Machiavelli. Lui e’ stato sprezzante con il mio cognome. E se mi attaccano non resisto, rispondo d’impulso”

Corsera,p17. JE SUIS PARIS, Antonio Di Bella racconta Parigi e le sue vie segrete.

Corsera,p20. Eternit, la Cassazione: “era tutto gia’ prescritto,niente risarcimenti”. Ma Guariniello chiede un altro giudizio per omicidio.

Corsera,p21. Mose, ora il Fisco chiede le tasse a chi ha intascato fondi illeciti. Venezia, 9 denunciati. A Galan contestati 10milioni, a Milanese 500 mila euro

Repubblica,prima. Intervista a GIANFRANCO FINI: “Salvini un minoritario,nella mia destra anti Le Pen un leader non c’e’ ancora”. “Sono pronto a lavorare per una destra anti-Le Pen e di governo. E’ inevitabile che il vuoto si riempia, ma si deve partire dalle idee, non dai vertici tra ex colonnelli. Giorgia Meloni e’una grande delusione. E’ diventata una costola della Lega, la sua mascotte

Repubblica,prima. STEFANO FOLLI. Il paradosso Landini alla sinistra del Pd. In Italia il variegato fronte sociale appare privo di ossatura e di una vera strategia. Proprio per questo il premier si permette di fare il Maramaldo in questa fase e’ impossibile fare paragoni con la Spagna o con la Grecia.

Repubblica,p3. Intervista a PAOLO BERNASCONI. Grazie agli Usa veri apripista. Ma ora occhio alla criminalita’. Per decenni sie ‘ solo scherzato e nessuno ha fatto niente

Repubblica,p4. Il “tetto” al contante salira’ 1000 a 3000 euro, ma scontrini e fatture saranno solo digitali.

Repubblica,p10. La trincea di Berlusconi: “resto il capo della coalizione, ma i pm mi vogliono in galera”. Il pressing delle colombe Forza Italia per recuperare il dialogo con Renzi sulle riforme. Lo scontro con Fitto.

Repubblica,p13. Ruby, l’ex Cav rischia altri 10mesi di servizi sociali. In estate decide l’estinzione della condanna Mediaset. Ma per ora perdere lo sconto di pena e’ solo una ipotesi.

Repubblica,p14. Mattarella in visita a Firenze, arrivo in treno e viaggio in tram

Repubblica,p14. Intervista a MAURIZIO LANDINI: io in politica? Decidera’ la Cgil nel 2018. Di certo serve una coalizione sociale. Renzi ha scelto Confindustria e’ peggio di Berlusconi c’e’ una compressione di diritti che non ha precedenti. Il sindacato ha sempre fatto politica. Ha sempre espresso una sua visione,non e’mai stato un sindacato di mestiere

Repubblica,p17. Campania, Pd nel caos verso le primarie. Gia’ stampati i manifesti per il voto del primo marzo,ma la maggioranza del partito fa partire l’ultimo tentativo di annullare e presentare come candidato unico del centrosinistra il presidente del Cnr LUIGI NICOLAIS. Due le candidature critiche: COZZOLINO coinvolto nella bagarre del 2011 e DE LUCA che potrebbe decadere

Repubblica,p17. Intervista a VINCENZO DE LUCA: sull’etica sfido chiunque,sono stato condannato per una parola cambiata. Sono dentro le regole delle primarie e del codice etico- intervista a GENNARO MIGLIORE: la base ha scelto me solo cosi si puo’cambiare,o vincono i cosentiniani. Serve un progetto collettivo che sia in sintonia con il nuovo corso del Paese- Intervista ad ANDREA COZZOLINO. Stavolta no brogli,io non ho tradito i miei euro-elettori. Sara’una grande domenica democratica: non ripeteremo gli errori del 2011

Repubblica,p18. L’Is torna a minacciare: Italia, scorrera’ il tuo sangue”. Parigi sposta una portaerei.

Repubblica,p19. L’appello di Piccardo: “i musulmano si offrano come scudi umani per chiese e sinagoghe”.

Repubblica,p22. Gli uomini di Finmeccanica e le tangenti a Tremonti: “ecco perche’ pagammo”. Milano,nelle carte del Tribunale dei ministri le accuse di Colla e Borgogni: “consulenza da 2,6milioni al suo studio per fargli cambiare idea su DRS”

Repubblica,p32. TURCHIA. Nei panni delle donne. A istanbul gli uomini indossano le gonne. Nessuna goaliardia, lo fanno per Ozgecan Aslan.

Stampa,p8. MARCELLO SORGI. La strada impervia del capo dei metalmeccanici.

Stampa,p13. Giudici, scatta la responsabilita’ civile. Tra oggi e domani il via libera del Parlamento, i 5Stelle provano a frenare. Protesta ANM: ci sono profili di incostituzionalita’.

Stampa,p19. Tra Bush e la Casa Bianca il primo rivale e’ la moglie. Spende migliaia di dollari in gioielli e detesta la politica.

Stampa,p30. PININ BRAMBILLA. In mio corpo a corpo con Leonardo. Incontro con la restauratrice dell’Ultima Cena che racconta in un libro la sua full immersion nell’opera malata. E a 90anni continua a lavorare.

IL TEMPO,prima. GIAN MARCO CHIOCCI. TRANQULLI CI PENSIAMO NOI.

IL TEMPO,prima. Cortei in piazza, Salvini paga, i soliti cretini no. Il Campidoglio chiede soldi a Salvini. Per gli sfasciavetrine e’ tutto gratis

IL TEMPO,p2. L’assessore Cattoi al Tempo: “i nomi non ve li daro’mai”. Non abbiamo niente da nascondere. Ma non e’ giusto sbattere i morosi in prima pagina. Romeo Gestioni. Bene o male ho fatto il lavoro e ora parlano dello scandalo?

IL TEMPO,p2. E il Codaconsa implora il Comune: non vendeteci la sede. Il presidente dell’associazione Rienzi lavora in 2immobili del Campidoglio in Prati: per uno paga 540 euro, per l’altro 331

IL TEMPO,p7. Intervista a VITTORIO SGARBI: i danni alla Barcaccia? Duemila euro. Peggio il recente restauro degli ultras. Gravita’. E’ quella morale. I vandali sono piu’ civili, distruggono con consapevolezza. La proposta di Marino della partita amichevole tra Italia e Olanda non serve a nulla. Entita’. L;unico danno e’ la rottura di un pezzetto dea vasca sopra la barca stimabile tra 800 e 2000 euro

IL TEMPO,p8. La direzione di NCD. ALFANO: “siamo gli unici a lavorare per il polo moderato”

IL TEMPO,p8. Neppure gli operai seguono Landini. Dopo Pomigliano anche a Melfi lo sciopero della Fiom fa registrare un flop. Solo Civati spera che faccia un partito. Fassina: no a scorciatoie organizzative. La Camusso convoca il leader dopo le ultime polemiche

IL TEMPO,p8. Rai, un decreto per zittire il Parlamento. Opposizioni contrarie. Meloni: e’uno strumento previsto solo per i casi di urgenza.

IL TEMPO,p9. MASSIMILIANO LENZI. Il delirio di Razzi diventa alcolico. E il senatore finisce in bottiglia. L’esponente di Forza Italia “presta” il volto a due etichette di una cantina abruzzese: un Montepulciano e un Pecorino Spumante. A Natale li ha regalati a Berlusconi. La sorpresa ad agosto. Ci saranno 945 Riserva, tante quante i parlamentari

IL TEMPO,p10. Intervista a BELLOMO: “la mia cena col Califfo. Fa i suoi affari, beve ed e’ gay”. Contestato. Quando e’ sparito per 15 giorni era stato allontanato dai suoi.

IL TEMPO,p11. Aqsa Mahmood ha lasciato Glasgow per la Siri, ha abbracciato la causa della Jihad e ora gestisce l’harem delle schiave/ la sua storia nel libro di Molinari. E’una 20enne scozzese la tenutaria del bordello dei miliziani Isis

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Rai, da tv di Stato a tv di Renzi. Il premier prepara il suo “editto bulgaro”: un decreto che gli consenta di mettere le mani sull’emittente pubblica. L’unica cosa da fare sarebbe venderla. Ma Matteo vuole i suoi tg

Libero,p2. ENRICO PAOLI. I film dei coniugi Madia finanziati coi nostri soldi. Nel 2014 la Regione Lazio ( a guida Pd) ha sborsato 1,8 milioni per 7 pellicole prodotte dal marito del ministro Pa. In una protagonisti erano i rom,in un’altra ha recitato pure lei

Libero,p5BARBARA ROMANO. Berlusconi minaccia epurazioni. Fitto risponde con una lista sua. Il commissario azzuror in Puglia fa capire che i “ricostruttori” non saranno candidati. L’ex delfino lavora a una formazione personale e punta ad avere piu’ voti di Forza Italia

Libero,p7. Lega a +18 in Veneto. Ma puo’perdere lo stesso. Tosi vicino alla rottura: potrebbe candidarsi con Fi e Ncd. Salvini: cosi offendi i militanti. La Moretti resta alla finestra e spera.

Libero,p8. I pm indagano su Paoli alle feste Pd. I magistrati incrociano le date e i pagamenti all’artista in occasione delle kermesse dell’Unita’.

Libero,p12. L’Isis punta dritto a Roma. Agire prima che sia tardi. L’ambasciatore egiziano avverte: “bisogna intervenire anche piu’ duramente di come si fa in Siria ed in Iraq. L’esecutivo dei 21 cristiani e’un messaggio inequivocabile”

Libero,p13. ANTONIO PANZERI. L’aiuto della Russia e’ necessario. Ma prima se ne vada dall’Ucraina.

Libero,p14. Gia’ a casa i vandali della Barcaccia. Sgarbi polemico: “Marino ci marcia”. Solo 3 giorni a Regina Coeli per gli hoolingan olandesi, volo di ritorno a loro spese. Gara di donazioni per il restauro della fontana. Ma per il critico d’arte “al massimo ci sono stati 2000 euro di danni”.

Libero,p16. FILIPPO FACCI. Morte di un killer camorrista celebrato come un oracolo. Tutti a elencare “i meriti” di Carmine Schiavone, pentito per evitare ergastoli, spacciatore di bugie sulle scorie nucleari sepolte in campania e coccolato dai media come editorialista

Il Garantista,prima. PIERO SANSONETTI. Ingiusta detenzione. 40mila euro ai Savoia. Paghiamo noi,non Woodcock.

Il Garantista,p3. Intervista a BUEMI: toghe, chi sbaglia paga,ma non ce l’ho con loro.

Il Fatto,prima. Basi su Mondazzoli: “scandaloso e’ il prezzo. La Rizzoli vale meno”

Il Fatto,p8. Intervista ad ALFIO MARCHINI: case di Roma, ho chiamato i carabinieri. A differenza di Ignazio non uso immobili di proprieta’ del Comune. Negli ultimi 25anni non ho partecipato al gran ballo del mattone

Il Fatto,p10. Intervista a RAFFAELE GUARINIELLO. Eternit. Non e’ finita. Ora indaghiamo anche per omicidio. Sulle lesioni contestate al manager svizzero e’ intervenuta la prescrizione. Adesso l’accusa e’ diversa. Dobbiamo sapere perche’ 258 persone sono morte.

Il Fatto,p12. E’ giusto il carcere per i negazionisti? Legge varata in Senato: fino a 3anni di prigione a chi propaganda la discriminazione razziale e nega la shoah. FURIO COLOMBO. Perche’ si. Lo sterminio non e’ una opinione ma un fatto storico. MASSIMO FINI. Cosi ci mettiamo sullo stesso piano dei boia di Charlie

Avvenire,prima. La Svizzera esce dai paradisi fiscali

Il manifesto,p3. Intervista a FASSINA: una nuova “cosa”? Ora no. Il leader Fiom ha ragione,ma il Pd non e’ solo Renzi. Gli attuali contenitori politici non servono? E’ tutto da verificare. Forse e’ vero, ma oggi siamo ai preliminari

Messaggero,prima. GIULIO SAPELLI. Il merito greco aver incrinato la dittatura dell’austerity. Il ritorno dei popoli.

Messaggero,p9. La rete di Maurizio Landini vale il 5-8%, tra i giovani pero’ non “buca”. Piu’ intellettuali che tute blu per ora nons fonda nella Cgil roccaforte bersaniana

Messaggero,p11. Caos Lega, tosi lancia la sfida a Salvini.

Messaggero,p45. Plastino: “io truffaato da un usuraio”.

Mattino Napoli,prima. Agguato al padre di Genny’a carogna. Faida di Forcella, gambizzato tra la folla a pochi metri da una scuola. Raggiunto da sicari in moto davanti a un bar

Mattino Napoli,prima. Intervista a NUNZIA DE GIROLAMO: alleati di Caldoro, ma l’NCD pretende rispetto. Noi alternativi al Pd,ma non puo’esserci un accordo a scatola chiusa

Il Corriere dello Sport: Napoli e Inter, che colpi! Juve, tocca a te. Polemiche e caos ma oggi è derby. Firenze deve affidarsi a Neto il traditore

Tuttosport: Non tradite “Vai Toro mio, sei da finale!”. Derby, veleni e incubo pioggia. Napoli in festa, Eurocolpo Inter. Thohir-Pallotta, stangata Uefa?

 Monica Macchioni-Dire