L’alzabandiera ha aperto l’88/a Adunata Nazionale Alpini /VIDEO

Dopo mesi di attese, dubbi, apprensione e anche qualche polemica, ha preso finalmente il via, a L’Aquila, l’88/a Adunata Nazionale Alpini, l’evento che dovrebbe portare in città, tra oggi e domenica, una folla oceanica stimata in trecentomila persone. In attesa della parata del 17 maggio, evento culmine della tre giorni che celebra le penne nere […]

Dopo mesi di attese, dubbi, apprensione e anche qualche polemica, ha preso finalmente il via, a L’Aquila, l’88/a Adunata Nazionale Alpini, l’evento che dovrebbe portare in città, tra oggi e domenica, una folla oceanica stimata in trecentomila persone. In attesa della parata del 17 maggio, evento culmine della tre giorni che celebra le penne nere ed il loro operato nei confini nazionali ed internazionali, oggi sono iniziate le prime manifestazioni ufficiali, dopo che nei giorni scorsi migliaia di Alpini avevano già invaso pacificamente la città con la loro infinita carica gioiosa.

L’apertura ufficiale dell’Adunata c’è stata questa mattina, con la cerimonia dell’alzabandiera e l’esecuzione dell’Inno nazionale, di fronte a centinaia di persone accorse ad assistere, in un clima di pura festa. Per il primo di una lunga serie di eventi rientranti nel programma della kermesse, è stata scelta la pista di atletica di Piazza d’armi. Un luogo estremamente simbolico, perché nel 2009 aveva ospitato la più grande tendopoli del post terremoto, diventando un po’ il simbolo della precarietà che il sisma ha portato nel capoluogo abruzzese. Da allora, lo storico campo sportivo è stato ristrutturato ed oggi accoglie gli Alpini, che con la loro gioia e vivacità stanno riportando vitalità e speranza nelle vie di una città, che ancora fa fatica a tornare allo splendore di un tempo.

“Da sei anni a questa parte tanti aquilani hanno vissuto attimi di gioia, ma in modo individuale. Questo è il primo grande momento di gioia e serenità collettivo, di cui avevamo davvero bisogno”. Ha scelto queste significative parole, il Sindaco dell’Aquila Massimo Cialente per salutare ufficialmente l’inizio dell’Adunata Nazionale Alpini. La cerimonia dell’alzabandiera è stata preceduta da un corteo con i gonfaloni di Regione, Provincia e Comune dell’Aquila, seguiti dal labaro dell’Associazione nazionale alpini, ornato da oltre 200 medaglie d’oro.

Dopo la cerimonia d’apertura, il programma del venerdì prevede gli onori ai caduti presso la Villa Comunale e poi l’inaugurazione della Cittadella degli Alpini al parco del Castello. La celebrazione poi proseguirà senza tregua fino alla giornata di domani con la Notte Bianca Verde Rossa in onore degli Alpini. Una festa continua, di dodici ore, che animerà il centro storico e tutta la città dell’Aquila dalle 20 di oggi fino alle 8 di domani, con musica no stop, buon cibo e un gran numero di eventi.

Luca Marrelli

Guarda il video su tiKotv 

Una replica a “L’alzabandiera ha aperto l’88/a Adunata Nazionale Alpini /VIDEO”

  1. […] L’Impronta,L’alzabandiera ha aperto l’88/a Adunata Nazionale Alpini /VIDEO […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *