Putin incontrerà il Papa, Renzi e Mattarella

La situazione che si sta vivendo in Ucraina e della questione dei Cristiani in Medio Oriente. Questi saranno i temi di discussione più caldi che verranno trattati nell’incontro tra papa Francesco ed il Presidente russo Vladimir Putin, in programma il prossimo 10 giugno in Vaticano. A rendere noti quelli che saranno gli argomenti della conversazione […]

La situazione che si sta vivendo in Ucraina e della questione dei Cristiani in Medio Oriente. Questi saranno i temi di discussione più caldi che verranno trattati nell’incontro tra papa Francesco ed il Presidente russo Vladimir Putin, in programma il prossimo 10 giugno in Vaticano. A rendere noti quelli che saranno gli argomenti della conversazione tra i due importanti Capi di Stato, è stato il Consigliere Diplomatico del Cremlino Iuri Ushakov, il cui messaggio è stato ripreso e diffuso  dalle agenzie Tass e Interfax. Putin e Bergoglio discuteranno anche di “possibili ulteriori contatti”, tra i quali, forse, anche l’organizzazione di una possibile visita in Russia del Santo Padre, che però dovrà ovviamente ricevere il bene placito non solo dalla Federazione, ma anche della Chiesa ortodossa russa.

Prima di confrontarsi con il Papa, Putin avrà modo di incontrare anche il Primo Ministro Matteo Renzi, in occasione della Giornata Nazionale Russa ad Expo 2015. “A Milano” ha reso noto sempre  Ushakov.  “Il nostro presidente e il primo ministro italiano Matteo Renzi parteciperanno assieme alla Giornata nazionale della Russia a Expo 2015. E’ anche atteso un intervento del nostro capo di Stato alla cerimonia di inaugurazione della Giornata nazionale”. Ushakov ha quindi fatto sapere che il leader del Cremlino e Renzi “visiteranno il padiglione russo e quello italiano” e che dopo “si terranno i colloqui” tra i due leader, in quello che è il secondo incontro tra i due leader nel 2015.

Successivamente, il discusso leader russo si sposterà anche a Roma, per il primo confronto con il nuovo Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.