‘Bicchieri di Plastica’, mostra collettiva a L’Aquila il 17 giugno

Una mostra collettiva degli studenti della scuola di pittura e dell’accademia delle belle arti di L’Aquila si svolgerà mercoledì 17 giugno 2015, a partire dalle ore 19.00, nei locali dell’ex liceo Musicale, di fronte alla Campomizzi, ex caserma Rossi. L’esposizione, intitolata “Bicchieri di Plastica”, raccoglie e riunisce più di quaranta menti e corpi in un […]

Una mostra collettiva degli studenti della scuola di pittura e dell’accademia delle belle arti di L’Aquila si svolgerà mercoledì 17 giugno 2015, a partire dalle ore 19.00, nei locali dell’ex liceo Musicale, di fronte alla Campomizzi, ex caserma Rossi. L’esposizione, intitolata “Bicchieri di Plastica”, raccoglie e riunisce più di quaranta menti e corpi in un solo spazio fisico, ma anche ideale: l’Atelier di Pittura.

La mostra si deve a un’idea di Sara Aloisi ed Elisabetta Tacconelli, due studentesse della Scuola di Pittura dell’Accademia di Belle Arti di L’Aquila. Le due curatrici hanno voluto assumere un semplicissimo concetto come guida e base per dar forma alle tantissime dinamiche presenti nella scuola e nel luogo in cui essa si materializza: l’importanza del contenuto anziché del contenitore.

Da qui il titolo, che va a celebrare un oggetto banale, screditato, un materiale di ripiego, ma anche pratico, leggero e riciclabile.

All’aperura della mostra seguirà, alle 21:30, l’inaugurazione di “Arte Libera”, una serie di performance musicali di artisti di generi diversi. Un modo creativo per condividere il tempo di una serata e concludere nel nome dell’Arte.

Si esibiranno:

Federico Martusciello (Compositore elettronico e ambient)

Carlo Valente (Cantautore)

Andrea Aloisi e Marco Pellegrini (Musicista folk)

e altri…