Rassegna stampa del 4 luglio 2015

IL TEMPO,prima. Tragedia greca: soldi fino a lunedi. Crisi irreversibile. Giunto all’apicce il default: nelle casse elleniche c’e’ rimasto un miliardo. Bruxelles attende l’esito del referendum di domani: se vince il SI, Tsipras lascia (forse) IL TEMPO,prima. Indagata l’icona antimafia di sinistra. Coop rosse e Camorra. Nei guai l’ex senatore Diana. IL TEMPO,prima. Berlusconi benedice […]

IL TEMPO,prima. Tragedia greca: soldi fino a lunedi. Crisi irreversibile. Giunto all’apicce il default: nelle casse elleniche c’e’ rimasto un miliardo. Bruxelles attende l’esito del referendum di domani: se vince il SI, Tsipras lascia (forse)

IL TEMPO,prima. Indagata l’icona antimafia di sinistra. Coop rosse e Camorra. Nei guai l’ex senatore Diana.

IL TEMPO,prima. Berlusconi benedice il partito di Della Valle.

IL TEMPO,p6. A IL TEMPO solidarieta’ bipartisan. Dopo le minacce di Fatima ai giornalisti vicinanza dal mondo politico.

IL TEMPO,p6. Anche l’Imam boccia i buonisti. A parlare e’ il vicepresidente Coreis: in Italia gran lavoro dell’intelligence.

IL TEMPO,p6. “Allah aiutera’ i mujaheddin in Italia”. Maria Giulia Fatima parla con sua madre. Da qui organizzo tutto,non preoccuparti.

IL TEMPO,p8. Il patto CPL-clan benedetto da Diana. I lavori assegnati alla Concordia, sostenuta dall’ex senatore Pd, subappaltati alla camorra

IL TEMPO,p8. Il pentito Iovine: “soldi per tutti. Sistema completamente corrotto”. Da Diana pressioni sull’ex prefetto Sottile a favore della coop rossa”

IL TEMPO,p9. Dal boss Bardellino ai casalesi. Le ombre sul “mito” di Gomorra. La caduta deLl’esponente “rosso” Diana icona dell’antimafia. Il politico citato da Saviano come esempio di lotta alla criminalita’.

IL TEMPO,p10. MASSIMILIANO LENZI. Il Cav e’ di nuovo nei guai, la sinistra di carta festeggia. Il Ruby Ter fa piu’ notizia di disoccupazione e terrorismo

IL TEMPO,p11. I legali di Bossetti: “esame del dna nullo”. Secondo i difensori il prelievo fu effetto con uno stratagemma all’insaputa dell’indagato.

IL TEMPO,p22. MASSIMILIANO LENZI. DE MAURO toglie la penna a Saviano. Il professore: per lui chi non votava la Ferrante e’un servo.

IL TEMPO,p23. Giletti e i suoi Duellanti. “Voglio far riconciliare i protagonisti di liti in tv”. I primi due saranno la Parietti e Aldo Busi. Da lunedi su Rai1 in seconda serata il programma del conduttore

IL FATTO,prima. Uscita polemica. ENI, via ZINGALES: continua la frana del sistema Renzi. Dopo 1anno l’economista si dimette per “differenze di opinione” sul ruolo del cda. Dietro le sue dimissioni ci sarebbe uno scontro con ANDREA GEMMA, vicino ad Alfano

IL FATTO,p4. Viaggi a Los Angeles, mare alle Mauritius e case gratis ovunque. Le agende sequestrate: appuntamenti, vacanze, stafe a Mediaset e molto shopping. Ma i soldi non bastano mai

IL FATTO,p4. Il pentito rivela: Dell’Utri minaccio’ Mangano. Vittorio voleva uscirne ma aveva paura”

IL FATTO,p5. FABRIZIO d’ESPOSITO. I cori da stadio e l’anti-Matteo. Cosi comincia il viceregno

IL FATTO,p15. FABRIZIO d’ESPOSITO. famiglia jihad. Papa’ e mamma parlano con Fatima. Figlia mia, la lavatrice esiste nello Stato islamico? I dubbi dei genitori della ragazza convertita prima di partire per il Califfato

IL FATTO,p18. FURIO COLOMBO. La natura vista dalla natura: il Po. Gli uomini e la solitudine in un film. Il nuovo lavoro dell’intellettuale ferrarese ELISABETTA SGARBI.

IL FATTO,p18. Un unico Bene contro tutti. Quando Carmelo vinse in tv. 21 anni fa al Maurizio Costanzo Show

Giornale,prima. ALESSANDRO SALLUSTI. Il quarto Reich prima della Grecia si e’ preso Renzi

Giornale,prima. FRANCESCO CRAMER. Berlusconi apre al progetto di Della Valle: “c’e’ bisogno di gente nuova in politica”

Giornale,p2. Zingales lascia anche l’Eni. Colpa di Descalzi (e di Pistelli)

Giornale,pp4. FRANCESCO CRAMER. Ecco l’asse Forza Italia-Lega: scacco a Renzi in 5 punti: dal fisco all’immigrazione passando per lavoro, europa, sicurezza. Serie di incontri per una proposta di governo alternativa alla sinistra. Incognita Alfano. Porte aperte per NCD purche’ venga meno l’appoggio al premier

Messaggero,p6. Intervista a CASINI: il SI un argine alla demagogia. La Ue sia solidale. Il questa vicenda chi rischia di piu’ sono i poveri

Messaggero,p6. Intervista a SALVINI: se vince il No si puo’ riformare questa Europa. Atene ha i suoi torti ma e’ assurdo soffocare i greci

Messaggero,p9. Roma, Gabrielli accelera. Pd alle strette. Mafia Capitale, in settimana la relazione del prefetto.

Messaggero,p14. Prove a favore dimenticate: 4mesi di carcere ingiusto. Il caso di LUIGI PELAGGI, ex commissario di governo: archiviata l’accusa di corruzione. Coinvolto nell’inchiesta milanese sulla bonifica dell’area ex Sias, prosciolto dai magistrati romani

Repubblica,p13. FRANCESCO BEI. E l’Ex Cavaliere lancia Della Valle: “un numero uno. Ma i suoi frenano”. Nel 2006 tra i due aspra lite pre-voto. Toti: mr Tod’s non sara’ nostro leader

Repubblica.p15. LIANA MILELLA. Da DE LORENZO e POGGIOLINI 5milioni allo Stato

Repubblica,p15. TOMMASO CIRIACO. Senato, i no di Renzi ai dissidenti dem. Chiedono di modificare punti richiesti dalla stessa minoranza, voglio vedere se fanno cadere il governo. I senatori di VERDINI gia’ pronti al 100% a votare in maniera compatta con il governo

Mattino,prima. SARRI: al mio Napoli daro’ l’equilibrio che mancava.

Mattino,prima. Il male di Laura e la pillola della morte. L’assurdo consenso dei medici belgi all’eutanasia di una 24enne depressa

Mattino,p7. Intervista a FRATTINI: con Berlusconi nel 2011 un’altra arma, crearono la tempesta finanziaria per farlo fuori. L’Europa divisa ha sottovalutato il problema. E’ cosi anche sulle quote-immigrati. Lo “sconto” sui debiti di guerra: Berlino ebbe solidarieta’. Altri tempi altri leader

Stampa,p5. Grecia, un Paese in vendita, 250 mila immobili,nessuno li vuole.

Stampa,p9. MARCELLO SORGI. Quelle voci in Parlamento sul cambio di governo.

Stampa,p9. L’avvocato di DE LUCA. “Renzi e’ stato incauto con la sospensione”. Il legale 92enne del governatore: ho rifiutato il compenso

Stampa,p10. Scossa di Francesco alla Chiesa: non esistono leader a vita”. E avverte: il portafogli e’ la porta del demonio

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. La Sicilia e’ la nostra Grecia. Cosi ci trascina a fondo. La Corte dei Conti da’ l’allarme: con 8 miliardi di debiti e’ insostenibile, va commissariata o finisce male. Peccato che la Consulta abbia impedito al governo di bloccare le decisioni senza copertura di spese.

Libero,prima. GIACOMO AMADORI. Domani l’udienza. TRONCHETTI sfida in tribunale il “fallito” DE BENEDETTI.

Libero,prima. Silvio arruola Della Valle contro Matteo. Ritratto di un potenziale premier

Libero,p4. Intervista a SALVINI: il no greco ci costerebbe 50miliardi. Ma contro Bruxelles ne vale la pena. Tsipras non e’ un eroe del popolo e anche Atene ha le sue colpe, ma il problema piu’ grave resta l’Europa. Monti non doveva prestare i nostri soldi

Libero,p6. E per i carabinieri gazzelle spagnole. A causa della spending review, le forze dell’ordine riceveranno 4mila Seat Leon

Libero,p8. Per i week end in famiglia Renzi occupa Villa Pamphilj. Secondo Panorama il Rottamatore ospita moglie e figli nel gioiello secentesco in uso al governo e off limits ai cittadini. E Agnese diceva “non andro’ a Roma…”

Libero,p11. Filippo Bubbico. Viceministro Pd condannato per sanno erariale.

Libero,p13. Intervista a JAS GAWRONSKI. Voterei Silvio anche adesso. Agnelli? Meglio non parlarle. Berlusconi era affascinante e di una trasparenza totale. John Elkann non somiglia all’Avvocato, Lapo e’ genialoide come lui. Mi piace Renzi

Libero,p15. Intervista a TONI CAPUOZZO: maro’ fregati dalla nostra Marina. Quante carriere sulla loro pelle. Di Paola doveva dimettersi,e’ stato promosso. Nel suo ultimo libro Toni Capuozzo spiega i retroscena della vicenda dei due fucilieri che ha coinvolto 5 ministri degli Esteri. Il libro IL SEGRETO DEI MARO’ Mursia 16 euro in uscita martedi 7 luglio

Il manifesto,prima. ALEXIS TSIPRAS. L’appello in tv. Votiamo no e restiamo uniti

Il manifesto,p4. Intervista a FASSINA:il Pse tifa Si? Non e’ piu’ per il progresso. Altro che terza via, Renzi ormai si e’ schierato con gli interessi nazionali della Germania. Per le socialdemocrazie e’ una svolta, la fine di un ruolo

Il Garantista,prima. FAUSTO BERTINOTTI. Non toccate il voto del popolo

Il Garantista,prima. Effetto Grexit. L’Italia rallenta. E trema.

Il Garantista,p5. Intervista all’ex ministro Cesare Damiano. I lavoratori entrino nei CDA. La questione greca ci impone queste strade per salvare il welfare.

ItaliaOggi,p6. Intervista a TOBIAS PILLER (FAZ): austerita’, l’han scelta i greci.

ItaliaOggi,p7. B.non mette piu’ in riga nessuno. Mentre Fi subisce sequestri per i suoi mancati pagamenti. Intanto alla defezione di Raffaele Fitto si sta adesso aggiungendo quella di Denis Verdini

ItaliaOggi,p8. Passera a Milano, Marchini a Roma. Si presentano come imprenditori prestati alla politica. L’elemento unificante dei due candidati e’ la loro esibita (anche se formale) apoliticita’

ItaliaOggi,p10. UDC, DE MITA piazza suo nipote. Indicato da CESA come commissario del partito campano

ITaliaOggi,p12. FRANCESCO RUTELLI: roma, corruttori sopra i partiti. Intreccio tra gruppi esterni e amministratori corrotti

Il Foglio,prima. ALESSANDRO GIULI. Vieni avanti Salvini. Ovvero perche’ il Cav usa il ragazzaccio leghista come una testa d’ariete biodegradabile

Il Foglio,prima. Anche Lucia Borsellino abbandona Crocetta e i suoi pennacchi moralisti e carrieristi ipocriti e pataccari

Il Foglio. Il divo del cinema. Andreotti si racconta da sottosegretario allo Spettacolo e censore nel Dopoguerra. Documentario postumo di Tatti Sanguineti

Unita’,prima. PIETRO REICHLIN. La colpa di Syriza

Unita’,p7. ANNA FINOCCHIARO. Immigrazione, servono risposte non emergenziali

Unita’,p8. CLAUDIA FUSANI. La Consulta potrebbe non risolvere il caso DE LUCA. L’esame della legge Severino sara’ ad ottobre. Ipotizzabile una risposta su Berlusconi. Cantone: occorre fare un tagliando al testo. I decreti furono scritti in fretta

Unita’,p9. Intervista a ORLANDO: non servono piu’ rappresentanti dell’antimafia. Basta cicale, abbiamo bisogno di formiche. La politica non deleghi le sue scelte ai magistrati. Chi mangia la pizza con un mafioso deve andarsene prima della sentenza

Sole24ore,p6. Intervista a GRAZIANO DELRIO. Saremo il pontile del Mediterraneo, investimenti coordinati dal ministero

Sole24ore,p9. LINA PALMERINI. Tra Grecia e tagli di spesa, il sentiero stretto dell’autunno di Renzi.

Corsera,p8. Renzi e l’alleanza a trazione tedesca per frenare le forze antisistema. I timori per gli effetti politici di un no. E il premier vuole superare l’austerity.

Corsera,p9. NANDO PAGNONCELLI. Se votassimo noi, il 51% direbbe SI alla Ue. La maggioranza e’ a favore delle misure imposte da Bruxelles per rimanere nell’euro. Ma il credito dell’Europa e’ ai livelli piu’ bassi di sempre: si fida solo il 49% degli italiani. Pessimisti. Il 31% ritiene che il Paese ellenico sara’ costretto a dichiarare il fallimento.

Corsera,p13. Berlusconi: governo in difficolta’. E non teme la “grana” Verdini. Ma sulla riforma Rai il centrodestra potrebbe abbandonare le barricate.

Corsera,p26. RAI, ANTONELLO GIACOMELLI. Cultura e innovazione,ecco il Servizio Pubblico

Monica Macchioni-Dire