Rassegna stampa del 10 luglio 2015

Repubblica,prima. Bolivia. Il dono al Papa: falce, martello e crocifisso. Repubblica,prima. Hacking team, l’archivio rubato: “segreti di Stato in mani criminali”. E Wikileaks legge un milione di email Repubblica,p4. Intervista a EMMANUEL MACRON: l’eurozona in 10 anni sparira’ se non siamo capaci di agire. Per l’Europa e’ il momento della verita’. La crisi greca e’ […]

Repubblica,prima. Bolivia. Il dono al Papa: falce, martello e crocifisso.

Repubblica,prima. Hacking team, l’archivio rubato: “segreti di Stato in mani criminali”. E Wikileaks legge un milione di email

Repubblica,p4. Intervista a EMMANUEL MACRON: l’eurozona in 10 anni sparira’ se non siamo capaci di agire. Per l’Europa e’ il momento della verita’. La crisi greca e’ il sintomo di un problema molto piu’ profondo

Repubblica,p16. Rai, piu’ vicina la legge. Opposizioni pronte alle barricate. Il M5S alza il tiro. Due donne in pole per il dopi Gubitosi

Repubblica,p18. L’annuncio della FBI: l’Is voleva colpire la festa del 4 luglio”. Decine di arresti, sventati attacchi di lupi solitari. Londra ai britannici: troppi rischi, lasciate la Tunisia.

Repubblica,p24. Boeri ai sindacati: “Non esistono maxitagli a chi va in pensione prima”.

Stampa,p3. Intervista a FARAONE: adesso aumenteremo le paghe dei professori

Stampa,p3. Intervista a D’ERRICO, sindacalista: i nuovi assunti moriranno di supplentite. Bloccheremo gli istituti

Stampa,p9. Ripartenza d’autunno. Renzi punta sul fisco e sul mini-rimpasto. Palazzo chigi vuole fissare il referendum sul Senato nella seconda parte del 2016. E il congresso Pd nel 2017.

Stampa,p9. Con la riforma della Rai si prepara quella dei talk show. Per il premier il racconto della politica in tv e’ deleterio. Entro l’estate il nuovo sistema di governance di Viale Mazzini

Stampa,p11. AMEDEO LA MATTINA. Berlusconi non rinuncia alla prescrizione. Oggi in aula nel processo di Bari. Timori per la crescita della Lega, “ma gli italiani sono stanchi di Renzi”.

Stampa,p11. MATTIA FELTRI. Arresti, trame a sinistra e vocazione maggioritaria. Cosi fini il governo Prodi. Riduttivo dare la colpa solo al ribaltone di DE GREGORIO. Decisive le inchieste nell’Udeur e le ambizioni del Pd

Stampa,p13. “Mancavano uomini e ragazzi”. Cosi mi accorsi di Srebrenica. Emma Bonino: nel ’95 ero li vicino, denunciai,nessuno mi ascolto’.

IL TEMPO,prima. GIAN MARCO CHIOCCI. Siamo arrivati al capolinea

IL TEMPO,prima. La Tomba di Marco. Tragedia nella Metro dai mille problemi. Bimbo precipita dall’ascensore e muore

IL TEMPO,p8. Violati i segreti dei nostri 007. Milioni di dati rubati dagli hacker. Attaccata la societa’ che produce software spia. Il sistema Galileo. Consente di intercettare installando un virus. L’ammissione. Abbiamo perso il controllo di chi usa la nostra tecnologia. Pericolo per gli altri Stati. Tra i clienti della Hacking Team anche governi repressivi. Pericolo divulgazione. Tutti i dati sensibili ora possono finire in rete

IL TEMPO,p9. Intervista a FABIO GHIONI, ex Tiger Team di Telecom: “ora sara’ molto peggio del furto di Wikileaks”. Il super esperto: intanti tremeranno. Aspetto comico. Con l’antivirus si scopre chi ha installato il software. Il software di Hacking Team poteva anche impiantare evidenze in un dispositivo cioe’ accedere a un pc e se la persona e’ scomoda e uno lo vuole magari rovinare per varie ragioni, o anche per una operazione a buon fine, si possono mettere dati fasulli nei computer o telefoni. Visto che questo software e’ paragonabile a un’arma deve essere tutelato,non puo’ essere venduto a tutti, soprattutto a Paesi come la Cina. Una volta istallato,non si puo’ disistallare. Nel 2005 la polizia postale fu la prima ad utilizzarlo

IL TEMPO,p10. E la Severino disse: “teniamoci i maro’”. Il parere di un documento ufficiale del Ministero della Giustizia per l’esecutivo. Nel 2013 invece furono rispediti in India per non rovinare i rapporti commerciali

IL TEMPO,p10. Intervista a GIULIO TERZI: tutto il governo era d’accordo. Fu il ministro Passera a dire NO.

IL TEMPO,p11. Via il vitalizio a 18 ex parlamentari

IL TEMPO,p12. La legge sulla scuola fa esplodere il Pd. In 5 votano No, 24 escono dall’aula. Manifestazione a Montecitorio di docenti e studenti. 4 favole anche di Forza Italia

IL TEMPO,p13. Nuova pista per il mostro di Firenze. I carabinieri cercano di fare luce sull’esistenza del mandante degli omicidi. Sentiti i familiari di un imprenditore tedesco: davanti alla sua villa uno dei delitti

IL TEMPO,p15. FARMACEUTICO. COSMO PHARMACEUTICALS PORTA IN BORSA CASSIOPEA. Cosmo Pharmaceuticals, societa’ specializzata nello sviluppo di terapie per le malattie gastrointestinali e del colon, e’ diventata la principale realta’ del biotech italiano. L’ultimo successo per la societa’ e’ stata la quotazione della sua controllata Cassiopea, la societa’ che gestisce il Cosmo Derma Business

IL TEMPO,p15. Tsipras vuol convincere la Ue con riforme per 12 miliardi. Il nuovo piano greco arrivato a Bruxelles. Svolta vicina.

IL Fatto,prima. Inchiesta Coop. Renzi e il generale: guerra a Letta. E i ricatti alla famiglia Napolitano. Nelle carte la scalata a Palazzo Chigi e le trame della GdF. 11 gennaio 2014 l’allora soltanto leader Pd al telefono con Adinolfi: “Enrico e’ un incapace, lo mando al Quirinale. Berlusconi disponibile per un ragionamento diverso”. Il numero 2 della Guardia di Finanza parla di GIULIO, figlio dell’ex presidente, assieme a NARDELLA e al superburocrate FORTUNATO: “quello ce l’hanno per le palle”

Il Fatto,p2. GdF, schiere di democrat per Adinolfi. Messaggi e cene per aiutare l’amico. Il Pd lo spingeva per il comando generale ma l’esecutivo non lo nomino’. Sms tra Lotti e l’Ufficiale che vide sfumare la nomina: “allucinante”. “Poi ti spiego”

Il Fatto,p3. “Sanno qualcosa di Giulio”. Un’ombra su re Giorgio. DE GENNARO e LETTA ce l’hanno per le palle

Il Fatto,p5. Gasparri perde contro Travaglio: “sue opinioni non salvate da immunita’”

Il Fatto,p5. I partiti implorano le Camere: multateci pure, ma salvateci.

Il Fatto,p6. La scuola alla Nazarena. VERDINI SI, BERSANI NO. 4 deputati forzisti in soccorso del Pd ne mancavano 39 tra cui il capo della Ditta.

Il Fatto,p7. Intervista a ROSARIO CROCETTA, governatore della Sicilia: “ho sbagliato a fare outing, non mi salva dal vostro gossip”. “Tutino mi ha operato per alleggerirmi di peso, sono diabetico”.

Il Fatto,p8. Polvere di stelle, tutte le piste si fermano ad Arcore. L’ultimo mistero delle cene eleganti

Il Fatto,p12. Intervista a FABRIZIO SACCOMANNI, ex ministro dell’Economia: “il debito pubblico non e’ il problema”. Il Fmi considera l’indebitamento insostenibile perche’ ipotizza l’obiettivo del 60% del pil che nessuno ha piu’.

Il Fatto,p16. Hacking team, i dati sono gia’ su Wikileaks. Un milione di email aziendali riversate in Rete. La societa’: “situazione pericolosa”. I Servizi riferiranno al Copasir

Giornale,prima. HACKER, e’ allarme rosso. Sicurezza nazionale a rischio: “situazione fuori controllo”. La guerra dei pirati informatici

Giornale,p6. La provocazione della deputata azzurra. RAVETTO: ADESSO DENUNCIO TUTTI I VOLTAGABBANA.

Giornale,p7. Intervista a CLEMENTE MASTELLA: “De Gregorio si e’ inventato un ruolo inesistente. Fu il Pd a far cadere Prodi. “Non contava nulla,non aveva credibilita’ ne’ rapporti. In realta’ era Veltroni che desiderava finito quel governo, le mie dimissioni accelerarono la crisi. Mi invito’ al Majestic, c’era il capo della Cia in Italia. Andai via subito senza nemmeno prendere il caffè. L’incongruenza. Molti dimenticano che lui passa all’opposizione di centrodestra subito dopo le elezioni. Prodi cade due anni dopo

Giornale,p8. FRANCESCO CRAMER. Il Cavaliere prepara il tour delle cento province. Il leader di Fi ai suoi: pescheremo nell’astensione. Prove tecniche di scissione verdiniana

Giornale,p9. Intervista a MARINE LE PEN: a Bruxelles sono sicuri: dopo Atene tocca a Roma. Della Grecia se ne fregano, vogliono soltanto salvare l’euro. Se uscisse dalla moneta iniezierebbe il contagio. Dovremo ancora prestare a un Paese che sappiamo non potra’ rimborsare. Hollande vassallo pure della Merkel. Riceve ordini non ha una visione. Mio padre geloso? Si, lui non ha fatto altro che denigrare le mie strategie

Giornale,p26. Cairo senza Santoro (e Bignardi) punta su Floris e un talent comico. La nuova linea: piu’ intrattenimento. Via Innocenzi, arriva uno show tutto da ridere. Al giovedi forse Formigli al posto di Servizio Pubblico.

Mattino,prima. Intervista a GIANNINI: la svolta aiutera’ il Mezzogiorno, ma ora si smetta di rifiutare la valutazione. Si sbloccano le risorse per ridurre il divario grazie all’autonomia.

Mattino,p12. Intervista a VARETTO: la Serao, un modello. Nel mondo dell’informazione le donne sono tante e in posti di responsabilita’, si avverte meno la questione del genere Friedman mi ha insegnato a portare in tv il rigore del giornalismo economico che era appannaggio della carta stampata. Le vicende greche insegnano che l’economia e’ troppo importante per non renderla fruibile a tutti”.

Mattino Napoli,prima. DE LUCA: fermiamo il declino.

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. La sentenza di Napoli e’ una fiction ed e’ pure pericolosa. Ecco come cadde Prodi

Libero,prima. ANTONIO SOCCI. Cristo su falce e martello. Crocifisso un’altra volta. Il boliviano Morales dona al Papa una borsa di foglie di coca e un Gesu’ inchiodato sul simbolo del comunismo, nel cui nome sono stati sterminati milioni di cristiani. E Bergoglio sorride….

Libero,p4. Sigarette elettroniche. Il Tar del Lazio toglie 140 milioni all’Erario.

Libero,p17. COSMO PHARMACEUTICALS riceve una offerta da 200 franchi svizzeri per azione. “Cosmo Pharmaceuticals spa sulla scia degli ottimi successi degli ultimi giorni con la quotazione della controllata Cassiopea ha ricevuto attraverso l’advisor della capogruppo, Jefferies International Advisor un’offerta di acquisto di 200 franchi svizzeri per azione

Libero,p19. Intervista a ICHINO: “si dia subito ai disoccupati l’assegno di ricollocazione”. “Posticiparlo di sei mesi dopo la perdita del lavoro e’ un errore da corregge”

Il Garantista, prima. PIERO BERNOCCHI. Boicottiamo questa legge dappertutto.

Il Garantista,p7. Editoria. AGI, alleanza tra AGi e Agenzia congolese.

Il Garantista,p12. GIULIANO CAZZOLA. Lavoro, ormai la domanda non si incrocia con l’offerta

Avvenire,p7. Intervista a DI BATTISTA (M5S): “non molliamo sul referendum anti-euro. Alternative? Una valuta unica nel Mediterraneo”

Avvenire,p10. Berlusconi-Verdini, la frattura e’sempre piu’ vicina. Due giorni dopo la condanna di Napoli, l’ex premier oggi a Bari per deporre nel processo a Tarantini. E intanto deve fronteggiare una mini scissione nel partito

Messaggero,prima. ALESSANDRO CAMPI. La battaglia dell’istruzione e le derive ideologiche. Valori e novita’

Messaggero,prima. La Grecia, la Ue apre sul debito. Piano Tsipras da 13 miliardi. La proposta di Atene all’Eurogruppo: stretta su pensioni e Iva

Messaggero,p11. Borse, Pechino ferma il crollo dell’Asia.

Messaggero,p13. Il Campidoglio va sciolto. Scontro tra le due relazioni. Il testo della commissione prefettizia non esclude il commissariamento. GABRIELLI invece salva il sindaco pur parlando di condizionamento mafioso.

Messaggero,p15. Intervista a PIETRO LONGO. Con quei soldi ci vivevo, adesso vendero’ la casa. Se uno pensa che in politica si puo’ finire fucilati, finire solo cosi e’ gia’ un passo avanti

Messaggero,p18. Saipem, nuovo stop al South Stream. Gazprom comunica la rescissione del contratto da 2,4 miliardi. Il titolo della societa’ italiana cade in Piazza Affari e perde il 2,3%. Berlino nonostante le sanzioni firma l’accordo con Mosca e il gas russo arrivera’ in europa attraverso il corridoio Nord

Sole24ore,p10. LINA PALMERINI. Le “tappe” del governo e il dissenso della minoranza che rischia di diventare routine.

Il Foglio,prima. Brunetta&Cicchitto perfetti “duellanti” per Giletti

Il Foglio,ultima. Il Nazareno e’ morto, viva il Saxareno! E anche sulla legge elettorale… Nel Pd dicono che la riforma Rai e’ una Gasparri col trucco e notano piccole grandi intese sul premio alla coalizione

ItaliaOggi,p16. Internet, troppi vantaggi sulla tv. DE LAURENTIIS: siamo penalizzati, assimmetrie da correggere. L’assemblea di Confindustria Radio Tv: l’online supera i ricavi televisivi in molti Paesi

ItaliaOggi,p16. La7 allarga l’attualita’ al pomeriggio con Panella.

Manifesto,p14. VINCENZO VITA. Con Santo
Della Volpe moriamo un po’ tutti.

Unita’,p7. PIETRO REICHLIN. Per Tsipras e l’Europa e’ il momento della verita’

Unita’,p7. STEFANIA GIANNINI. Scuola, la legge e’ buona e si puo’ migliorare

Unita’,p14. Intervista a PARISI: sfido Berlusconi. Rinunci alla prescrizione e si difenda. La sentenza DE GREGORIO prova che ci fu mercato e non politica

Qn,p5. Intervista a TAVAROLI: molti governi rischiano il ricatto. Il re dei dossier: breccia enorme. Per Tavaroli il nostro Paese deve investire di piu’ in cybersicurezza

Monica Macchioni-Dire