Confidustria: economia italiana cresce oltre attese

L’Unione degli Industriali Italiani commenta con estrema soddisfazione i recenti dati riguardanti l’economia italiana, rivelando che questi risultato essere addirittura migliori, rispetto a quanto la stessa Confindustria si attendeva. “I recenti progressi dell’economia italiana sono in linea o perfino superiori a quelli indicati dal Centro studi di Confindustria nello scenario di metà giugno”. E’ quanto […]

L’Unione degli Industriali Italiani commenta con estrema soddisfazione i recenti dati riguardanti l’economia italiana, rivelando che questi risultato essere addirittura migliori, rispetto a quanto la stessa Confindustria si attendeva. “I recenti progressi dell’economia italiana sono in linea o perfino superiori a quelli indicati dal Centro studi di Confindustria nello scenario di metà giugno”. E’ quanto si legge nella congiuntura flash del Csc.

Una crescita che riguarda tutti gli ambiti del settore industriale italiano e che si riflettono in una crescita degli indici riguardanti l’occupazione e la ricchezza delle famiglie, che tornano ad avere una potenzialità di spesa maggiore. Anche i cordoni delle banche sembrano essersi allargate, con una maggiore propensione degli istituiti a concedere credito. “Nell’industria produzione, fatturato e ordini accelerano, tirati dalla domanda interna come prova il balzo dell’import. L’occupazione è ripartita e consolida fiducia e capacità di spesa delle famiglie. Gli indicatori danno investimenti in recupero. L’offerta di credito si allenta e le misure appena varate per smaltire le sofferenze aiuteranno il rilancio dei prestiti bancari”, spiega il Csc.