Rassegna stampa del 17 agosto 2015

IL TEMPO,prima. Ogni giorno muoiono 6 immigrati. Il nuovo record. In 3 anni 6400 morti, ieri 49 asfissiati dai motori della barca dove erano nascosti IL TEMPO,p2. Intervista a MONSIGNOR GIANCARLO PEREGO. L’emergenza? E’ solo colpa del governo. Organizzazione zero. Altro che invasione. Oltre i CARA. I profughi andrebbero accolti in strutture piu’piccole e gestibili: […]

IL TEMPO,prima. Ogni giorno muoiono 6 immigrati. Il nuovo record. In 3 anni 6400 morti, ieri 49 asfissiati dai motori della barca dove erano nascosti

IL TEMPO,p2. Intervista a MONSIGNOR GIANCARLO PEREGO. L’emergenza? E’ solo colpa del governo. Organizzazione zero. Altro che invasione. Oltre i CARA. I profughi andrebbero accolti in strutture piu’piccole e gestibili: alberghi, ostelli e anche case private. Non vanno creati ghetti. Gli stranieri vanno integrati nella societa’. Niente affari. La Chiesa non fa business coi rifugiati. Ci sono conventi che hanno contratto debiti con le banche per avere le risorse per ospitare chi sbarca in Italia e ci chiede aiuto

IL TEMPO,p3. A Calais telecamere agli infrarossi contro l’invasione. Il Regno Unito ha investito 7 milioni di sterline per rafforzarla intorno al terminal. Finito il muro in Ungheria.

IL TEMPO,p4. Stati Uniti. TRUMP “ruba” alla Lega e vola nei sondaggi. Il candidato presidente contro gli immigrati. La promessa. Se saro’ eletto cancellero’ i decreti di Obama. I clandestini? Ne faccio cacciare 11 milioni

IL TEMPO,p5. Intervista a SALVINI: “cosi blocco l’Italia di Renzi. E in piazza voglio anche Grillo. La polemica con Galantino. “Rappresenta solo se stesso infatti nessuno lo ha difeso”

IL TEMPO,p5. La “serata” del Carroccio nei giorni della dichiarazione dei redditi.

IL TEMPO,p7. Il partigiano Eugenio invoca la Resistenza contro Matteo. Il parallelo di Scalfari tra armistizio e riforme

IL TEMPO,p7. Intervista a BRUNETTA: “Renzi si fermi o va a sbattere”. Il capogruppo di Fi attacca sulle riforme: “la minaccia delle urne e’ spuntata. Possibili altre maggioranze. Chi trama nel Pd? Sono tutti ex bersaniani…”. No a nuovi Nazareni. FI e’ compatta. Vogliamo Senato elettivo e premio alla coalizione. Senza queste condizioni non ci saranno accordi. Inutile bloccare il Paese per 3giorni. E’ solo propaganda. Meglio una marcia su Berlino che parta idealmente dal Parlamento. Dai vescovi poco equilibrio. Inutile attaccare i partiti, l’interlocuzione va fatta con l’Europa. Eppure non ho sentito moniti a Juncker. La riduzione fiscale. Senza crescita in Europa e’ impossibile. Ma sul tema Renzi si ferma alle battute e non contrasta la Germania

IL TEMPO,p8. Il premier vede Merkel, prove di accordo. La Cancelliera oggi in visita all’Expo. Faccia a faccia sulle emergenze. Dall’immigrazione alla ripresa. Pressing per ottenere sconti sui conti. Matteo rilancera’ la priorita’ della ripresa sul rigore.

IL TEMPO,p8. Boschi, Letta o Serracchiani. Nel Pd c’e’ chi ragiona sul “dopo”. Il nodo delle riforme fa scatenare le voci sulla successione. Miss Italiacum. Gia’ al suo attivo diversi successi,ma smentisce attriti col premier. A Forza Italia non dispiacerebbe il ritorno di Letta

IL TEMPO,p9. Alfano: Italia,un posto dove vivere.

IL TEMPO,p9. Criminalita’, in Italia i conti non tornano. Per il Viminale reati in calo. Ma i delitti risolti diminuiscono ancora di piu’. Il popolo della Rete si scatena: italiani sfiduciati e crollano le denunce. Contrazione dei delitti attorno al 13%. Il coisp ironizza: sembra il Paese dei balocchi

IL TEMPO,p9. Dossier Antigone. Scende anche il numero dei detenuti. Sono circa 52mila mentre nel 2010 erano 68mila

IL TEMPO,p10. Tagli soft agli alloggi del Quirinale. Mattarella introduce nuove regole per gli appartamenti affidati ai funzionari. Chi non ha i requisiti deve lasciare. Affitti piu’ cari ma sempre sotto il mercato

IL TEMPO,p10. Il greggio scende ma la benzina sale. Colpa dei petrolieri e delle accise.

IL TEMPO,p12. L’Isis crocifigge i nemici sui lampioni. Bambini rapiti, civili decapitati, feriti prelevati negli ospedali e assassinati a freddo. Continua la battaglia per il dominio della citta’ natale di Gheddafi. I salafiti contro i miliziani dello Stato islamico. Il bilancio delle vittime. L’ambasciatore libico a Parigi: “i morti sono gia’ fra 150 e 200”

IL TEMPO,p12. Le strategie dello Stato islamico. Al Baghdadi sta male e rinuncia. Ma e’ gia’ pronto il nuovo Califfo. E’ Al-Adnani e sulla sua testa c’e’ una taglia di 5milioni

IL TEMPO,p14. Assassinati dai concorrenti pizzaioli. Risolto il giallo di Brescia. In manette un indiano e un pakistano. Uccisi con un fucile a canne mozze i coniugi titolari della pizzeria a fianco

Corsera,p3. Libia, la spinta italiana per la tregua. Poi la fase 2 con una missione Onu. Il piano per un governo unitario. L’invio di caschi blu per proteggere i punti nevralgici

Corsera,p5. L’intervento di Monsignore Galantino. “Non cercate voti sulla pelle degli altri. La difficile eredita’ di DE GASPERI. La lectio magistralis sullo statista dc: il suo primo cardine era il rispetto del Parlamento. Senza politica si muore. La politica come ordine supremo della carita’, questa e’ la grande avventura per chi ne sente la missione.

Corsera,p6. “Bloccare l’Italia”. La sfida di Salvini. “Non lavoriamo e non consumiamo, a novembre 3 giorni per dare la spallata al governo”. Sui migranti nuovo attacco ai vescovi: non intervengano sui lavori dei sindaci. PER DANIELA SANTANCHE’ SALVINI HA RAGIONE

Corsera,p6. PAOLA DI CARO. Senato elettivo e Italicum bis, i paletti di Fi sulla riforma. E spunta il fattore Carroccio. Il dialogo. In Forza Italia l’idea di non escludere i lumbard. E Maroni boccia le norme sulle Regioni

Corsera,p9. Stretta del Quirinale sugli alloggi: stop ai dipendenti senza requisiti.

Corsera,p10. La manovra da 25miliardi. Dall’abolizione della Tasi sulla prima casa, al rinnovo dei contratti pubblici. Il governo cerca le copertura. Si parte dai tagli alla spesa per 10miliardi

Corsera,p11. Intervista a MORANDO. Cresciamo poco. Un taglio al fisco del 2%. Decontribuzione? Il calo sara’ progressivo.

Corsera,p15. Lo stalking di TRUMP alla principessa DIANA. Il miliardario Usa la voleva come trofeo

Corsera,p21. Montecaselli Pisano. L’antico borgo abbandonato resuscitato dai violini (e da un medico tedesco)

Il Fatto,p3. Intervista a PAOLO ROMANI: “Salvini parla per slogan, i morti riguardano tutti. Sull’immigrazione il senatore forzista prende le distanze dalla Lega, ma attacca anche i vescovi”.

Giornale,prima. Sperperi al Colle. MATTARELLA SMASCHERA GLI SPRECHI DI NAPOLITANO. Con l’ex presidente 58 alloggi del Quirinale “regalati” ai funzionari. Bollette incluse

Giornale,prima. VITTORIO FELTRI. Buonismo da sacrestia. Ma ci dica anche dove trovare soldi e spazio

Giornale,prima. PIERO OSTELLINO. Accoglienza difficile. Il Papa predica un mondo che non c’e’

Giornale,p2. Due anni per dare l’asilo: le commissioni sui rifugiati sono il porto delle nebbie

Giornale,p4. Alfano ministro a sua insaputa. Adesso invoca leggi anti crisi. E’ al Viminale da oltre 2 anni ma solo ora scopre che l’Italia arranca. E sul flop nella gestione dei migranti si appella a fenomeni epocali

Giornale,p6. Piove mezz’ora, il Maxxi chiude. L’ira dei turisti: “vergognatevi”

Giorno,p3. Salvini choc: i vescovi non rompano. “E contro Renzi fermiamo l’Italia”. FABRIZIO CICCHITTO (NCD): respingere i migranti e riportarli in Libia? Solo parole in liberta’, ci vogliono soluzioni politiche

Giorno,p4. Intervista a GOZI: “basta rigore, l’Italia fa le riforme”. “Guai a fermarci. Anche cambiare il Senato significa essere credibili”. “Non vogliamo organismi tecnici per valutare i bilanci. Piu’ potere alla Commissione”

Mattino,p3. Intervista al gen. TERMENTINI: l’accordo di Dublino cosi non funziona, le navi di 10 Paesi sbarcano nei porti italiani.

Mattino,p7. Lavoro, al sud calano l’offerta e la produttivita’. Su 910mila nuovi posti annunciati dalle imprese per il 2015, solo 228mila nel Mezzogiorno.

Mattino,p7. Intervista all’imprenditore siciliano alla guida di UNIONCAMERE, LO BELLO: la vera svolta e’ lo stop alle clientele. La capacita’ di creare occupazione resta debole. Ma ci sono buoni segnali anche qui. Le aziende cercano tecnici della distribuzione, ingegneri e analisi di Software

Mattino,p10. DELL’UTRI; io bibliotecario nel carcere di TOTO RIINA. Dimagrito e stanco, l’ex senatore detenuto a Parma. Cosa ho fatto per stare in galera e finire i miei anni in prigione?

Mattino Napoli,p22. DE MAGISTRIS, coro di critiche; “idee confuse”. Lettieri: “disperata ricerca di sponsor”. Cozzolino: “un manifesto vecchio”.

Mattino Napoli,p22. Il sindaco punta su 4 liste civiche,ma dice addio a “Napoli e’ tua”. Da settembre il via alla selezione tra esponenti della societa’ civile per conquistare il mandato bis.

Mattino Napoli,p23. Intervista a FASSINA: sindaco, porte aperte, Napoli e’ un modello. Qui fatte cose molto importanti. Giusta la collaborazione col presidente della Regione, ma il Pd e’ prigioniero dei conflitti tra le correnti espressione di Renzi. I 5Stelle non sono un nemico. Dialoghiamo alle Camere sulle cose concrete

Mattino Napoli,p23.intervista a FICO: no,niente alleanze,noi andremo da soli. Un uomo solo non cambia la citta’. A settembre un percorso trasparente e partecipato per individuare il candidato e i componenti della lista. I rifiuti? In 5anni nemmeno un impianto del compost. Disastro trasporti

Messaggero,prima. GIULIO SAPELLI. L’Italia vuole piu’ flessibilita’ ora Berlino deve cedere

Messaggero,p8. Il piano dei moderati: gruppo unico alle Camere e federazione centrista. Le mosse di Alfano con gli altri non dem della maggioranza: una NUOVA MARGHERITA per garantire a Renzi la stabilita’. Un’aggregazione pur mantenendo ciascuno la propria identita’, obiettivo: UNA LISTA COMUNE ALLE ELEZIONI.

Messaggero,p11. Divorzio breve boom, la carica degli over 65. Sempre di piu’ gli anziani che si dicono addio: rappresentano il 20% del totale. Con la nuova legge in aumento le coppie che decidono di chiudere il matrimonio.

Messaggero,p11. Lascia la moglie a 90anni per fuggire con l’amante. La moglie di 84 anni pensava ad uno scherzo, poi ha firmato l’ok al divorzio. L’uomo, il piu’ anziano tra i richiedenti, ha ufficializzato la rottura avvenuta 12anni prima

Repubblica,prima. Migranti, la guerra della Lega ai vescovi

Repubblica,p2. Salvini attacca i vescovi: non rompano le p… Fermero’ l’Italia 3giorni a novembre, col rinvio delle tasse e sciopero del fumo e del gioco. Appello anche ai 5Stelle

Repubblica,p6. Il Pil fiacco complica i piani del governo. In salita la manovra e il confronto con la Ue. Il +0,7% per il 2015 era una stima “prudenziale”. Ma ora sara’ dura raggiungere anche quell’obiettivo

Repubblica,p7. E per gli Stati Uniti i “veri malati d’Europa” sono Italia e Francia

Repubblica,p13. Intervista a STEFANO BALASSONE, ex consigliere Rai: societa’ civile in Rai? E’ solo un palliativo. Basta con 20mila testate, valorizzare la All News. Modello BBC. Bisogna separare la parte commerciale e il servizio pubblico

Repubblica,p15. Ferragosto in fabbrica. “Al lavoro anche oggi per fare 400 frigoriferi”. Centro operai volontari nella Elecrolux di Susegana nonostante l’opposizione del sindacato.

Repubblica,p18. Indonesia, dispersi 3 sub italiani.

Repubblica,p19. ONU SPIATA GRAZIE a AT&T. Nuova bufera sulla NSA. Le ultime rivelazioni del New York Times grazie ai file forniti dalla talpa Edward Snowden. Sotto accusa il colosso delle telecomunicazioni: “ha fornito miliardi di email e telefonate”. La societa’ ha istallato dispositivi di sorveglianza su 17 dei propri HUB nei quali transita il traffico Internet. E collabora dal 1985.

Stampa,p3. Intervista a GENTILONI: Libia, un accordo subito o dovremo affrontare un’altra Somalia. Coalizione internazionale per fermare l’Isis. Un errore e’ stato non associare all’intervento alcuna idea sulla gestione del dopo. L’Italia su questo avrebbe potuto farsi sentire. L’Italia ha fatto la sua parte nella crisi Siriana.

Stampa,p6. Lavoro, verso la conferma del taglio dei contributi nel 2016

Stampa,p6. ANNAMARIA FURLAN. Tassare grandi patrimoni e rendite. Ecco la proposta di legge della Cisl. Rivedere i contratti, aumenti di stipendio legati a produttivita’

Stampa,p7. Intervista a TADDEI: con le nostre riforme ci sono i margini per avere sconti dalla Ue. Nuove misure per rilanciare gli investimenti

Monica Macchioni-Dire