Champions League: ecco le 32 partecipanti, due le italiane

Si è conclusa la fase preliminare della Champions League 2015-2016 e sono quindi state stabilite quelle che saranno le 32 formazioni che daranno vita alla massima manifestazione europea di calcio per club nella prossima stagione. Soltanto due saranno le formazioni italiane impegnate: Juventus, finalista della scorsa edizione, e Roma. Non ce l’ha fatta la Lazio, […]

Si è conclusa la fase preliminare della Champions League 2015-2016 e sono quindi state stabilite quelle che saranno le 32 formazioni che daranno vita alla massima manifestazione europea di calcio per club nella prossima stagione. Soltanto due saranno le formazioni italiane impegnate: Juventus, finalista della scorsa edizione, e Roma. Non ce l’ha fatta la Lazio, che dopo la vittoria per 1-0 nell’andata del preliminare contro i tedeschi del Bayer Leverkusen, ha ceduto per 3-0 al ritorno in Germania, fallendo l’ingresso alla fase a gironi. Oggi, alle 17.45 a Nyon, è in programma il sorteggio dei quattro gironi. La Juventus è inserita in prima fascia, mentre la Roma è nella terza. La “curiosità” di quest’anno è l’invasione spagnola nelle urne Uefa. Sono infatti addirittura 5 le formazioni iberiche al via della Champions League 2015 – 2016. Alle tre qualificate di diritto tramite il campionato (Barcellona, Real Madrid ed Atletico Madrid) si aggiungono il Valencia, che ha superato i preliminari e il Siviglia, prima squadra entrata nella massima competizione europea dopo aver vinto l’Europa League nella stagione precedente. Soltanto dall’anno scorso infatti, la vittoria nella seconda manifestazione calcistica europea in ordine di importanza, ha iniziato a garantire anche l’accesso in quella che prima si chiamava Coppa dei Campioni. Di seguito, le quattro fasce, con relative squadre, per il sorteggio di oggi:

PRIMA FASCIA: Barcellona (Spagna), Chelsea (Inghilterra), Bayern Monaco (Germania), Juventus, Benfica (Portogallo), Psg (Francia), Zenit (Russia), Psv Eindhoven (Olanda).

SECONDA FASCIA: Real Madrid (Spagna), Atletico Madrid (Spagna), Porto (Portogallo), Arsenal (Inghilterra), Manchester United (Inghilterra), Valencia (Spagna), Bayer Leverkusen (Germania), Manchester City (Inghilterra).

TERZA FASCIA: Shakhtar Donetsk (Ucraina), Siviglia (Spagna), Lione (Francia), Dinamo Kiev (Ucraina), Olympiacos (Grecia), Cska Mosca (Russia), Galatasaray (Turchia), Roma.

QUARTA FASCIA: Bate Borisov (Bielorussia), Borussia Moenchengladbach (Germania), Wolfsburg (Germania), Dinamo Zagabria (Croazia), Maccabi Tel Aviv (Israele), Gent (Belgio), Malmoe (Svezia), Astana (Kazakhstan).