Festival di Sanremo: Gabriel Garko ferito dopo un’esplosione

L’attore Gabriel Garko,  co-conduttore del Festival di Sanremo, in programma dal 9 al 13 febbraio, insieme a Carlo Conti, Virginia Raffaele e Marilina Ghenea. è finito in ospedale a causa di un’esplosione che ha danneggiato una villa di Sanremo che lo ospitava. La deflagrazione, avvenuta poco dopo le 8.30 di questa mattina, ha distrutto una parte dell’abitazione e causato la morte […]

L’attore Gabriel Garko,  co-conduttore del Festival di Sanremo, in programma dal 9 al 13 febbraio, insieme a Carlo Conti, Virginia Raffaele e Marilina Ghenea. è finito in ospedale a causa di un’esplosione che ha danneggiato una villa di Sanremo che lo ospitava.

La deflagrazione, avvenuta poco dopo le 8.30 di questa mattina, ha distrutto una parte dell’abitazione e causato la morte di un’anziana donna russa, proprietaria di casa.

Per l’attore prognosi di 10 giorni per un trauma cranico causato dall’esplosione. Da quanto si apprende sarebbe stata una fuga di gas a causare la deflagrazione. Sotto le macerie e’ rimasta la proprietaria di casa: una donna di 76 anni. In casa c’era anche l’assistente personale di Garko che non avrebbe riportato ferite, ma sarebbe solo sotto shock.

Festival di Sanremo senza Gabriel Garko? Sarà sostituito? Ora ovviamente sono queste le domande che in molti si chiedono.