Al via ‘Polvere di stelle’

Sabato 10 settembre 2016, ore 18 al Museo della Ceramica di Mondovì  verrà inagurata  la seconda edizione di Polvere di stelle, rassegna biennale dedicata allo sguardo degli artisti contemporanei sulla ceramica. In occasione dell’apertura, performance musicale di Olivia Salvadori ispirata a una poesia di Omar Khayyām, tratta dalle quartine del Rubʿayyāt. La seconda edizione sarà incentrata sulla mostra At the […]

Sabato 10 settembre 2016, ore 18 al Museo della Ceramica di Mondovì  verrà inagurata  la seconda edizione di Polvere di stelle, rassegna biennale dedicata allo sguardo degli artisti contemporanei sulla ceramica. In occasione dell’apertura, performance musicale di Olivia Salvadori ispirata a una poesia di Omar Khayyām, tratta dalle quartine del Rubʿayyāt.

La seconda edizione sarà incentrata sulla mostra At the Still Point of the Turning World (il punto fermo di un mondo che gira), con opere di Carla Accardi, Franco Vimercati, Ai Weiwei.

Il titolo – Polvere di Stelle – allude alla materia più basilare di cui è costituita la ceramica: tocchiamo e pensiamo la sua fragile superficie e ci ritroviamo a percorrere una storia di argille, sabbia, quarzo e pigmenti. Tutta polvere, fuoco e acqua. Ma la visione degli artisti riesce a trasformare e portare la polvere in un cammino vicino alle stelle, a fargli fare un volo visionario mai immaginato prima, come una mongolfiera o la traiettoria di una stella.

La mostra resterà aperta fino all’8 gennaio 2017.