Crescita, il Fondo monetario ha tagliato le stime della crescita per l’Italia

Il Fondo monetario internazionale ha tagliato le stime di crescita dell’Italia per il 2017 e il 2018. Secondo l’Fmi quest’anno il pil crescerà dello 0,7% e dello 0,8% l’anno prossimo. Rispettivamente 0,2% e 0,3% in meno rispetto alle stime di ottobre. E’ quanto emerge dal World economic outlook. L’Italia è l’unico dei paesi principali dell’Eurozona […]

Il Fondo monetario internazionale ha tagliato le stime di crescita dell’Italia per il 2017 e il 2018. Secondo l’Fmi quest’anno il pil crescerà dello 0,7% e dello 0,8% l’anno prossimo. Rispettivamente 0,2% e 0,3% in meno rispetto alle stime di ottobre. E’ quanto emerge dal World economic outlook.
L’Italia è l’unico dei paesi principali dell’Eurozona che si vede tagliare le stime e tra le ‘Economie avanzate’ ottiene un segno meno insieme alla Gran Bretagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.