Modavi Onlus: fiducia alla Presidente uscente Maria Teresa Bellucci

In occasione del 3 marzo, Giornata Mondiale della Natura, centrata sulla necessità, per l’Uomo e l’Ambiente che lo circonda, di dover salvaguardare la flora e la fauna del pianeta, a rischio estinzione con una rapidità di circa cento volte più elevata del normale, l’Assemblea Nazionale del MODAVI Onlus (Movimento delle Associazioni di Volontariato Italiano) ha […]

In occasione del 3 marzo, Giornata Mondiale della Natura, centrata sulla necessità, per l’Uomo e l’Ambiente che lo circonda, di dover salvaguardare la flora e la fauna del pianeta, a rischio estinzione con una rapidità di circa cento volte più elevata del normale, l’Assemblea Nazionale del MODAVI Onlus (Movimento delle Associazioni di Volontariato Italiano) ha eletto, per lo svolgimento del suo secondo mandato, il proprio Presidente Nazionale, Maria Teresa Bellucci.

“È una grande soddisfazione, per me – ha dichiarato Maria Teresa Bellucci – essere stata riconfermata nell’incarico a seguito dell’apprezzamento svolto per il mio operato, unitamente a quello delle tante persone che, insieme a me, in questi anni, hanno contribuito fattivamente affinché oggi si potesse gioire per il risultato raggiunto da tutti, nonostante i tempi molto duri vissuti dal mondo associazionistico e del volontariato.

Ottenere questo consenso anche personale – ha proseguito Bellucci – in un periodo storico così complicato come quello vissuto, dove i bisognosi sembrano essere più relegati ai margini di una società sempre più materialista, sempre meno empatica e non centrata sui bisogni profondi della persona, mi responsabilizza ancor più, sia a livello personale che professionale, nell’impegno quotidiano da profondore verso un percorso di giustezza tesa al raggiungimento di una reale giustizia sociale, ovvero quella condizione in cui le persone o le categorie più indifese e svantaggiate possano ricevere le dovute attenzioni, servizi e tutele, anche normative.

Perché – ha concluso la Presidente Bellucci – questo lungo e tortuoso cammino verso reali e profondi cambiamenti da apportare possa rendere sempre più edificate e orgogliosele migliaia di persone che, umilmente e incessantemente, compongono la federazione nazionale del Modavi Onlus, e per la quale si adoperano, continueremo ad attivarci e a richiedere il contributo di chiunque voglia essere reale risorsa per la causa comune”. “Continuerò ad interpretare il mio incarico con questi convincimenti” conclude Maria Teresa Bellucci, “grata per l’apprezzamento e la stima ricevuta da parte del nostro mondo associativo, orgogliosa si poter marciare, insieme a voi, verso il miglioramento della nostra Italia, perché nessuno sia lasciato solo”.

Nel ruolo di Vicepresidente del MODAVI è stato confermato il giornalista Alessandro Sansoni, mentre gli altri membri del nuovo Consiglio Nazionale saranno: Cristian Alicata, Giacomo Antronaco, Giovanna Ascolese, Andrea Barchetta, Emanuele Buffolano, Massimo Caccia, Federica Celestini Campanari, Ulderico de Lurentiis, Orazio Fiorini, Elisa Onorati, Francesco Piemonte, Mario Pozzi, Pasquale Antonio Riccio e Carlo Rubino.