6 aprile 2009: la fanfara della Polizia di stato all’Aquila per ricordare le vittime

La Sezione provinciale dell’Aquila dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato (di cui è Presidente il Commissario in quiescenza Marcello Di Tria, ricorderà con un suo programma specifico le vittime del Terremoto del 6 aprile 2009, fra le quali figura il Sovrintendente della Polizia di Stato Massimo Calvitti. Programma della commemorazione: 6 aprile 2017, ore 9,30, […]

La Sezione provinciale dell’Aquila dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato (di cui è Presidente il Commissario in quiescenza Marcello Di Tria, ricorderà con un suo programma specifico le vittime del Terremoto del 6 aprile 2009, fra le quali figura il Sovrintendente della Polizia di Stato Massimo Calvitti.

Programma della commemorazione:

6 aprile 2017, ore 9,30, Messa celebrata dal Cappellano della Polizia di Stato, Canonico Carmelo Pagano Le Rose, presso la Tenda-Chiesa del Cimitero monumentale dell’Aquila. Al rito parteciperà il Coro Alpino “Quelli della Montagna” di Tornimparte.
Ore 10,00, deposizione di una corona presso l’edificio dei Caduti, vicino la lapide del Sovrintendente Massimo Calvitti.
Ore 11,30, Concerto della fanfara della Polizia di Stato presso l’Auditorium “Renzo Piano” del Parco del Castello.
L’Associazione ringrazia in particolare la Fondazione Carispaq per la sensibilità e la vicinanza che hanno permesso l’organizzazione dell’evento commemorativo.