Rassegna stampa del 9 Maggio 2017

Rassegna stampa del 9 Maggio 017 a cura di Monica Macchioni Repubblica, p4. Dalla Francia svolta storica, Merkel non decide piu’ da sola. Finiranno i vertici a senso unico, puo’decollare anche il progetto di esercito Ue. Addio ai partiti, ora la sfida non e’ piu’ sinistra-destra. Repubblica, p10. Intervista a MATTEO SALVINI. Pronti a correre […]

Rassegna stampa del 9 Maggio 017 a cura di Monica Macchioni

Repubblica, p4. Dalla Francia svolta storica, Merkel non decide piu’ da sola. Finiranno i vertici a senso unico, puo’decollare anche il progetto di esercito Ue. Addio ai partiti, ora la sfida non e’ piu’ sinistra-destra.

Repubblica, p10. Intervista a MATTEO SALVINI. Pronti a correre da soli i numeri di Le Pen, Berlusconi se li sogna. Sono per i collegi maggioritari, chi vince governa, chi perde va all’opposizione. Altrimenti e’ il caos

Repubblica,p10. CARMELO LOPAPA. Ma il Cavaliere punta dritto al governissimo. Non sara’ Matteo il nostro candidato al governo, sbarramento all’8%

Repubblica,p11. Legge elettorale, le due offerte Pd. Una Forza Italia, l’altra a M5S

Repubblica,p21. La vedova di Capaci: “Caro Antonio ti spiego perche’ lotto ancora”

Libero,prima. Tutti lacche’ di Macron. In ginocchio del bamboccione. Il presidente francese e’ un mistero: non si sa come governera’ ma e’ gia’ l’idolo di politici e banchieri. Berlusconi si unisce al coro e Salvini lo attacca: guarda con chi stai. Renzi vorrebbe emularlo, ma al massimo lui puo’ fare il Micron

Libero,p2. Emmanuel assume la collaboratrice di Monti. L’eurodeputata (che ha lavorato anche con Prodi) fra i papabili del nuovo governo

Libero,p6. Silvio avverte Salvini: con le tue idee si perde. Berlusconi plaude ai risultati francesi: Matteo ha verificato che certe teorie non convincono gli elettori. Il centrodestra se e’ disunito non vince

Libero,p6. Ecco perche’ Renzi non puo’ essere un Macron. Tutte le differenze tra l’ex premier e il politico transalpino

Libero,p8. Penati ritorna nel Pd e si toglie i sassolini: mi hanno pugnalato.

Libero,p12. Cosi l’isis droga i suoi tagliagole.

LaVerita’,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Il piano di Renzi per far cadere Gentiloni. Il Rottamatore deve tornare a Palazzo Chigi prima che i nodi economici vengano al pettine. Pero’ stavolta non puo’ silurare il premier in direzione Pd. Percio’ provochera’ un incidente. Entro fine mese

LaVerita’,p4. Intervista a ALBERTO BOMBASSEI: a capo del nuovo centrodestra vedo bene Parisi. Oppure Renzi. Il patron della Brembo, colosso bergamasco dei freni da 2,2 miliardi di fatturato: agli industriali manca un riferimento solido. Ero entrato in politica illudendomi di cambiare qualcosa: sono deluso

LaVerita’,p7. MARIO GIORDANO. Le baby pensioni sono il pretesto per non toccare i supervitalizi. Il Feltri che e’ stato mio maestro si sarebbe indignato per i casi dei consiglieri regionali che pigliano 6000 euro al mese per pochi anni di lavoro. Invece mi accusa di prendermela con i privilegiati e non con la gente comune

LaVerita’,p15. Vegas si e’ accorto che il bail in non funziona.

Avvenire,p4. Intervista a BATTISTELLI: quello che la politica e i media non raccontano. Gli immigrati apportano benefici in ambito fiscale, previdenziale e demografico

Avvenire,p9. Intervista a GOZI. Fi scelga: o con la Ue o con la Lega. Vi racconto la strategia di Macron. Rigore? Mai piu’

Corsera,prima. MACRON ora cerca una maggioranza. I nomi per il governo. Allarme terrorismo, nella notte evacuata la Gare du Nord

Corsera,p3. Da Ferrand a Goulard: chi sara’ premier? Alle legislative largo ai “non politici”. Giovedi i nomi dei 577 candidati: meta’ con esperienza politica, meta’ dalla societa’ civile

Corsera,p4. Le sfide di Marine, perdente ddi successo. Le Pen deve restare in sella nel partito e conquistare la guida dell’opposizione.

Corsera,p4. Primo avvertimento della sinistra radicale subito in piazza: nessuno sconto

Corsera,p8. Intervista a NAPOLITANO: ora si scopre il presidente francese dopo aver inseguito Lega e M5S. Il rilancio dell’asse franco-tedesco? L’Italia ci sara’n bene l’impegno di Gentiloni

Corsera,p9. TOMMASO LABATE. Berlusconi avverte Salvini: gli piacciono i populismi? Ora si sobbarchi le sconfitte. L’elezione di Macron e’ una cosa buona.

Corsera,p9. Il giorno nero del leghista: se preferisce lui a Marine allora si scordi al’alleanza. Non saremo cespuglio di Fi

Corsera,p10. Obama il milanese accolto dalla gente e dall’amico Renzi come una rockstar. Visita in Duomo e lungo colloquio con il segretario Pd. E’ in gran forma: coinvolgera’ i giovani nella politica

Corsera,p12. Cuperlo, Fioroni, Realacci e gli altri. Tutti i “rottamati” della direzione Pd. Accuse incrociate sull’esclusione dell’ex sfidante di Renzi. Il via libera ai giovani

Corsera,p13. Legge elettorale, segnali tra 5 Stelle e Pd. Di Maio: premio alla lista. I dem: intesa si, ma sul maggioritario. Prodi:  preoccupatissimo, bisogna agire

Corsera,p13. Intervista a DARIO FRANCESCHINI.: mi appello a Berlusconi. Le regole del voto le cambi insieme a noi. Il leader di Forza Italia lasci i populisti.

Corsera,p17. Ecco i nuovi 11 centri per caldestini. Identificare gli equipaggi delle Ong. Il piano del Viminale per la gestione dei migranti. Almeno 200 morti di fronte alla Libria

Corsera,p30. Cairo: puntiamo a piu’ dividendo. RCS, meno costi per il debito

Corsera,p39. FERRUCCIO DE BORTOLI. E D’Alema disse a Cuccia: per cambiare il futuro di Mediobanca scegliete Mario Draghi

Il Fatto,prima. Medici corrotti e pazienti-cavia. Con 100 morti, niente galera

Il Fatto,p4. Matteo Orfini, necessario come il destino. Dopo i successi da commissario a Roma, come fai a non premiarlo?

Il Fatto,p5. ALESSANDRIA. La lista di sinistra con un politico di Forza Nuova

Il Fatto,p11. Intervista a PASQUINO: Renzi, il paragone con Macron e’ ridicolo. Il suo omologo italiano poteva essere Enrico Letta, ma l’ex premier ebbe poco coraggio. In Europa pero’ serve l’asse con la Francia

Il Fatto,p11. Intervista a BINI SMAGHI: ora l’Italia e’ il Paese che rischia di piu’. Il nuovo presidente cerchera’ subito risultati per trattare con Berlino, qui da noi c’e’ troppa incertezza sul futuro politico

Il Fatto,p17. Mediaset, tg5 verso Milano tra le proteste. Nuove voci di trasferimento. I giornalisti minacciano lo sciopero.

Il Fatto,p18. Il fotografo Rocchelli ucciso per i rapporti con i filorussi

Il Fatto,p19. Raggi nomina l’anti-Buzzi nel posto che fu di Marra

Il Fatto,p19. Agrodolce, archiviato Minoli: breve storia di un mistero televisivo. Il gip accoglie la richiesta del pm sull’inchiesta nata dalle denunce del produttore Josi

Qn,p6. Intervista a DE BENOIST: ci sono le legislative, Marine puo’ rifarsi.  La Le Pen ha commesso molti errori. Le servono i voti dei repubblicani

Qn,p8. Intervista a BRUNETTA: si vince al centro e con Il Cavaliere leader. Il risultato francese dice ai leghisti che la proposta lepenista non basta. Uniti siamo sopra il 30%. Chi prende piu’ voti sara’ la nostra guida

Manifesto,prima. Medici e imprese lucravano sul dolore

Manifesto,p6. Intervista a MAURIZIO ACERBO, nuovo segretario Prc. Una sinistra pacifista con D’Alema? Surreale. E no a Pisapia, vuole un Pd 2.0

Mattino,prima. Macron, l’asse con la Germania. Prima visita all’estero da Merkel.  Deficit e tagli allo Stato, le affinita’ con i tedeschi

Mattino,p7. Intervista a CACCIARI: la fiducia agli antipopulisti non e’ una cambiale in bianco. Varare subito le riforme per l’Europa. La previsione. Nuove condizioni per un’agevole vittoria della Merkel

Mattino,p8. Woodcock, l’atto d’accusa del Pg: gravi scorrettezze. Accertamento disciplinare per il pm dopo una intervista sul caso Scafarto

Mattino,p10. Intervista a GERARDO BIANCO: da Mattarella giusto monito il segretario non cerchi alibi. Misi d’accordo prc e missini

Mattino,p13. Vegas: l’Italia si prepari alla stretta monetaria. L’ultima relazione: sistema creditizio e listini sotto stress, eccesso di zelo della BCE

Unita’,prima. PIERO FASSINO. Il coraggio di cambiare

Unita’,p3. Intervista a MARTA DASSU’. Ha difeso l’Europa ora il neo-presidente deve contribuire a trasformarla.

Giornale,p2. Gentiloni scavalcato: e’ Renzi (con Obama) a parlare con Macron. Matteo telefona due volte al presidente eletto bruciando la chiamata ufficiale del premie

Giornale,p3. Berlusconi avvisa la Lega: certe teorie non funzionano. Il leader azzurro ammonisce gli alleati dopo la sconfitta della Le Pen. E rilancia: il centrodestra vince se unito

Giornale,p3. Salvini alza il muro: se e’ cosi niente alleanza. Scricchiola il fronte anti-europeo ma il leghista non cambia idea: piuttosto corriamo da soli

Giornale,p12. Consip, il dirigente conferma: ho preso soldi da Romeo.

Stampa,p8. Intervista a TOTI: la Francia insegna che il centrodestra unito in Italia vincerebbe. Se la Lega si chiude, determinera’ la sconfitta

Stampa,p21. Scontro Boschi-Tesoro sul regalo alle banche.

ItaliaOggi,prima. 730 precompilato con un’app

IL TEMPO,prima. Roma e’ peggio di Pomezia. La nube pontina nuoce come un giorno nella Capitale. Ma ci sono altri disastri in agguato: ecco tutti i siti a rischio

IL TEMPO,p5. Anche Anzio vieta l’ortofrutta nelle scuole.

IL TEMPO,p5. Roma annega ancora nell’emergenza rifiuti, Pd e grillini litigano su un piano che non c’e’

IL TEMPO,p6. Papa’ Le Pen: ecco perche’ mia figlia ha perso con Macron

IL TEMPO,p7. Tutti dietro a Emmanuel. E Silvio rilancia. Berlusconi loda il nuovo presidente francese e suscita le ire di Salvini che attacca: niente alleanze.

IL TEMPO,p8. Il caso Guidi era un buco nel petrolio. Si smonta l’indagine sul “quartiere romano” a caccia di business illeciti. Tutti archiviati a partire dal compagno dell’ex ministro. Che intanto si e’ dimessa.

IL TEMPO,p9. Intervista a GIANCARLO DI PALERMO, gia’ capitano dell’Arma malato di sclerosi: io un vegetale e lo Stato pensa ai rom. Ai nomadi 30 euro al giorno, e per me che ho dato la vita per aiutare gli altri?

IL TEMPO,p9. I pm dettano legge: Dj Fabo aveva diritto al suicidio, giusto farlo morire.

IL TEMPO,p10. Sperimentazioni illegali. Arrestati medici e dirigenti. Blitz dei Nas a Parma:19 persone finiscono in manette

IL TEMPO,p11. Boom di aborti, Lorenzin sotto accusa. La denuncia. Per una onlus 50mila interruzioni di gravidanza illegali nel 2016. Nel mirino l’ultima riforma: sbagliato far pagare i farmaci anticoncezionali

IL TEMPO,p12. FRANCESCA MUSACCHIO. Tonnellate di droga per finanziare l’Isis. Sequestrate pasticche del combattente per un valore di 75milioni di dollari.

IL TEMPO,p17. Amatrice. MIcrocredito. Lo sportello e’

IL TEMPO,p32. MARIA ANTONIETTA SPADORCIA. Di Corsa e di Carriera. Presentazione Mercoledi 10 maggio ore 17 Via delle Coppelle 35.