Mimmo Emanuele espone a Venezia, con una sorpresa!

Dopo i recenti successi delle mostre in Marocco ( Marrakech ed Agadir ) Mimmo Emanuele,  l’artista aquilano e’ atteso da un nuovo importante impegno artistico ” Vestiti d’ arte” : a Venezia – Palazzo Albrizzi , sede anche della 57 Biennale d’ arte di Venezia che ospita il Padiglione Nazionaele del Guatemala – dal 4 Giugno […]

Dopo i recenti successi delle mostre in Marocco ( Marrakech ed Agadir ) Mimmo Emanuele,  l’artista aquilano e’ atteso da un nuovo importante impegno artistico ” Vestiti d’ arte” : a Venezia – Palazzo Albrizzi , sede anche della 57 Biennale d’ arte di Venezia che ospita il Padiglione Nazionaele del Guatemala – dal 4 Giugno al 4 Luglo 2017 Art Exhibition con sfilata di moda, evento curato da Mario Castellese con l’associazione Art Emotions For Soul . L’ evento sarà preceduto da una una sfilata di moda il 3 Giugno 2017 a Bassano del Grappa presso gli eleganti ambienti del Bonotto Hotels. La mostra è anche un omaggio a Lady Diana, icona di stile negli anni 80 / 90 che comunico’ la sua personalità e la sua femminilità anche attraverso gli abiti.

Ed ecco la sorpresa artistica ! Mimmo Emanuele presenterà ,in questa rassegna d’ arte contemporanea Internazionale, due dipinti in tecnica mista e collage formato 60×120 realizzati proprio per l’ evento Veneziano. Uno dal titolo ‘ Sposarsi in laguna’ e l’ altro , più accattivante, dal titolo ‘ Lady Diana sposa in Abruzzo tra i merletti ‘. Nel dipinto, dedicato al nostro Abruzzo sono raffigurati  nella parte centrale  una donna in costume scannese, e immagini dell ‘ Aquila ( Piazza Duomo e la Basilica di San Bernardino ) . Nella parte superiore del dipinto campeggiano la scultura del Guerriero di Capestrano ed alcune caratteristiche immagini dello stesso paese. Il tutto sotto lo sguardo attento e meravigliato di Lady Diana, ritratta tra i merletti  in college  sapientemente realizzati dalle nostre nonne Abruzzesi ; l’ emblema dell’ Aquila, raffigurata graficamente, conferisce all’ intero impianto dell’ opera di Mimmo Emanuele una forte connotazione di aquilanita’. Ancora una volta l’ artista dimostra la sua sensibilità verso i temi della sua terra.