Scoperta nei Caraibi un’ancora secolare appartenente alle navi di Cristoforo Colombo

Notevole scoperta nei Caraibi – un’ancora secolare ritenuto da una delle navi Christopher Columbus – grazie al lavoro di esperti che hanno usato una “ mappa spaziale del tesoro ” . Analisi dell’ancora, che è stato trovato al largo delle isole Turks e Caicos, rivela che risale tra il 1492 e il 1550. La dimensione […]

Notevole scoperta nei Caraibi – un’ancora secolare ritenuto da una delle navi Christopher Columbus – grazie al lavoro di esperti che hanno usato una “ mappa spaziale del tesoro ” .

Analisi dell’ancora, che è stato trovato al largo delle isole Turks e Caicos, rivela che risale tra il 1492 e il 1550. La dimensione complessiva dell’ancora e il suo peso stimato compreso tra 1.200 e 1.500 chili indica che si trattava di un ancoraggio “scrigno” da una nave da 300 tonnellate, la dimensione tipica di una nave di Colombo di quell’epoca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.