Parigi, auto contro furgone della polizia francese

Nel cuore degli Champs Elysées è avvenuto uno scontro violento intorno alle 16. Un uomo è andato volontariamente a sbattere con la sua vettura su un veicolo della polizia francese che si trovava in prossimità di piazza Marigny, nell’ottavo arrondissement di Parigi. Lo scontro non ha fatto feriti tra le forze dell’ordine. L’attentatore, che con […]

Nel cuore degli Champs Elysées è avvenuto uno scontro violento intorno alle 16. Un uomo è andato volontariamente a sbattere con la sua vettura su un veicolo della polizia francese che si trovava in prossimità di piazza Marigny, nell’ottavo arrondissement di Parigi. Lo scontro non ha fatto feriti tra le forze dell’ordine.

L’attentatore, che con un’auto si è schiantato deliberatamente contro un furgone della gendarmerie, era noto ai servizi di intelligence ed era un cosiddetto schedato S. È quanto riferisce Le Parisien, aggiungendo che l’uomo è un 31enne nato ad Argenteuil in Val-d’Oise. Sono gli agenti ad averlo tirato fuori dal veicolo in fiamme, che ha preso fuoco dopo l’impatto, e il giovane aveva con sé una pistola.
Le forze antiterrorismo hanno aperto un’inchiesta.