Meteo: Italia spezzata in due, autunno nelle regioni settentrionali e clima estivo al Sud

L’Italia in questo fine settimana sarà raggiunta da una perturbazione atlantica. La pioggia, al Nord e su parte del Centro, arriverà già nella notte tra venerdì e sabato, e c’è il rischio che in alcune zone, e in particolare nelle Venezie, si presenti anche sotto forma di violenti acquazzoni, con la possibilità quindi di veri […]

L’Italia in questo fine settimana sarà raggiunta da una perturbazione atlantica. La pioggia, al Nord e su parte del Centro, arriverà già nella notte tra venerdì e sabato, e c’è il rischio che in alcune zone, e in particolare nelle Venezie, si presenti anche sotto forma di violenti acquazzoni, con la possibilità quindi di veri e propri nubifragi. Nella giornata di sabato poi pioverà soprattutto in Lombardia, Venezie, Emilia, Toscana, Lazio e Umbria, con il rischio di fenomeni a tratti intensi soprattutto in Lombardia, Veneto, Friuli e Toscana. Domenica, nonostante le graduali schiarite che soprattutto nella seconda parte del giorno riporetranno il sole in molte zone del Cerntronord, ci sarà ancora la possibilità di improvvisi rovesci e temporali, localmnete anche intensi, su estremo Nordest, Emilia, Romagna, Bassa Toscana, Umbria e Lazio. 

Al Nord l’arrivo delle nuove piogge sarà anche accompagnato da un sensibile calo termico che spingerà in basso le temperature fino su valori tipicamente autunnali. Fine settimana decisamente fresco quindi soprattutto in città come Aosta, Torino e Milano. Non si può escludere inoltre che, durante le fasi piovose più intense, anche la neve torni a imbiancare le Alpi.

E il Sud? Un fine settimana soleggiato al Sud e Isole, con temperature in generale in crescita. Quindi un fine settimana con l’Italia spezzata in due, tra il tempo autunnale che attende le regioni settentrionali e gli scampoli di clima ancora tipicamente estivo di cui godrà il Sud. E’ quanto si legge in una nota del colonnello Mario Giuliacci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.