Ricostruzione L’Aquila: controlli a campione per verificare regolarità contratti

Inizieranno la prossima settimana i controlli dell’ufficio tecnico del settore Ricostruzione del Comune dell’Aquila per valutare la regolarità dei contratti d’appalto nella ricostruzione privata in città e nelle frazioni. È quanto stabilisce la delibera approvata dalla Giunta con cui viene data attuazione della legge 125 del 2015 che fissa le disposizioni finalizzate a migliorare la […]

Inizieranno la prossima settimana i controlli dell’ufficio tecnico del settore Ricostruzione del Comune dell’Aquila per valutare la regolarità dei contratti d’appalto nella ricostruzione privata in città e nelle frazioni. È quanto stabilisce la delibera approvata dalla Giunta con cui viene data attuazione della legge 125 del 2015 che fissa le disposizioni finalizzate a migliorare la trasparenza e la velocità dei processi di rinascita dei centri colpiti dal sisma del 2009. Le verifiche a campione, la prima è prevista per martedì 12 giugno, sono finalizzate a verificare la regolarità dei rapporti che intercorrono tra committenti e appaltatori e il possesso da parte di questi ultimi dei requisiti previsti dalle norme vigenti.

“È un provvedimento importante, che garantisce sia amministratori di condominio, presidenti di consorzio e proprietari sia le ditte che lavorano seriamente e nel rispetto delle regole” dichiara il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi che detiene anche la delega alla Ricostruzione .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.