Illumina Roccascalegna: 30 giugno spettacolare giochi di luci

Nella serata di sabato 30 giugno, in occasione di Abruzzo Open Day Summer 2018, la DMC “Terre del Sangro Aventino” organizza, in collaborazione con il Comune di Roccascalegna e con la Proloco, “Illumina Roccascalegna”: uno spettacolare giochi di luci, immagini e video 3D proiettati sulla roccia, che racconteranno la storia e le leggende del castello. […]

Nella serata di sabato 30 giugno, in occasione di Abruzzo Open Day Summer 2018, la DMC “Terre del Sangro Aventino” organizza, in collaborazione con il Comune di Roccascalegna e con la Proloco, “Illumina Roccascalegna”: uno spettacolare giochi di luci, immagini e video 3D proiettati sulla roccia, che racconteranno la storia e le leggende del castello.

Il Castello, realizzato intorno all’XI–XII secolo e aggrappato a uno sperone roccioso, in posizione
dominante sul borgo, è da sempre protagonista di una leggenda, quella dello ”Jus Primae Noctis”,
tradizione medievale ripristinata nel 1646 dal Barone Corvo De Corvis, secondo la quale ogni novella sposa del Feudo era costretta a passare la prima notte da “maritata” col “signorotto” locale.
Il Castello è stato anche l’ambientazione scelta da Matteo Garrone per girare alcune scene de “Il
racconto dei racconti – Tale of tales”, pellicola presentata al Festival del Cinema di Cannes nel 2015
con un cast internazionale e attori del calibro di Salma Hayek e Vincent Cassel.

Per Illumina Roccascalegna, il Castello sperimenterà una nuova forma di narrazione e valorizzazione del borgo attraverso giochi di luci, immagini e video 3D proiettati sulla roccia, accompagnati da una colonna sonora musicale.
Uno spettacolo, della durata di circa 20 minuti, che sarà realizzato più volte nella stessa serata e che
animerà, insieme ad un mercatino di prodotti tipici, tutta la “rocca”.