Terremoto: paura in Calabria per scossa di magnitudo 4.4

Una scossa di terremoto, magnitudo stimata tra il 4.4 si e’ verificata nel Comune di Rende (Cosenza) alle 17:02. Lo ha comunicato la Protezione civile calabrese che sta monitorando la situazione. Al momento non si sono registrati danni a persone o cose. Salvatore Stramondo, direttore della serzione Osservatorio nazionale terremoti, ha spiegato che la zona […]

Una scossa di terremoto, magnitudo stimata tra il 4.4 si e’ verificata nel Comune di Rende (Cosenza) alle 17:02. Lo ha comunicato la Protezione civile calabrese che sta monitorando la situazione. Al momento non si sono registrati danni a persone o cose.

Salvatore Stramondo, direttore della serzione Osservatorio nazionale terremoti, ha spiegato che la zona interessata dal terremoto, quella della Valle del Crati, “e’ ad alta pericolosita’ sismica, e in passato ci sono stati eventi importanti“.

Il geologo Antonio Moretti, docente all’Università dell’Aquila, in un’intervista affermò: “la Calabria è sempre pericolosa, ed a forza di scricchiolare prima o poi si spezza,….”.