Coronavirus. Abruzzo, contagi sfondano quota mille: sono 1.017

Il Coronavirus in Abruzzo sfonda i mille casi di positivita’. Sono 1017 in totale quelli registrati con i 71 di oggi. E’ quanto si legge nel bollettino diramato dal Servizio tutela e prevenzione della Salute della Regione Abruzzo. Un numero, quest’ultimo che torna a scendere dopo i picchi degli ultimi giorni con il record di […]

Il Coronavirus in Abruzzo sfonda i mille casi di positivita’. Sono 1017 in totale quelli registrati con i 71 di oggi. E’ quanto si legge nel bollettino diramato dal Servizio tutela e prevenzione della Salute della Regione Abruzzo.
Un numero, quest’ultimo che torna a scendere dopo i picchi degli ultimi giorni con il record di 133 casi registrati ieri. Numeri che, ad oggi, fanno ancora riferimento alle analisi condotte dal laboratori di riferimento regionale di Pescara e l’Istituto Zooprofilattico di Teramo cui si aggiungera’, nelle prossime ore, anche il di genetica molecolare del Centro Studi e Tecnologie Avanzate (Cast) dell’Universita’ d’Annunzio Chieti-Pescara.
Continua a salire il numero delle persone in terapia intensiva. Attualmente sono 71 (13 in provincia dell’Aquila, 14 in provincia di Chieti, 32 in provincia di Pescara e 12 in provincia di Teramo). E purtroppo anche i decessi crescono per un totale di 68. Questi quelli delle ultime 24 ore che si aggiungono al triste elenco: una 85enne di Ortona, una 83enne di Montesilvano, un 75enne di Pescara, una 80enne di Avezzano e un 64enne di Penne.
In ospedale, non in terapia intensiva, sono ricoverate 289 persone (32 in provincia dell’Aquila, 50 in provincia di Chieti, 138 in provincia di Pescara e 69 in provincia di Teramo), mentre in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl se ne trovano 565 (23 in provincia dell’Aquila, 96 in provincia di Chieti, 268 in provincia di Pescara e 178 in provincia di Teramo).
I pazienti clinicamente guariti sono 17, cioe’ quelli passati da asintomatici a sintomatici. Restano 7 le guarigioni totali.
Complessivamente in Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, sono stati eseguiti 6.109 test: 3.580 quelli negativi. Per quanto riguarda la totalita’ dei casi questa e’ la mappatura geografica: 75 si riferiscono alla Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, 189 alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti, 476 alla Asl di Pescara e 277 alla Asl di Teramo. Gli ultimi 71 sono invece cosi’ distribuiti: 11 fanno riferimento alla Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, 14 alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti, 31 alla Asl di Pescara e 15 alla Asl di Teramo.