Coronavirus. Abruzzo, Marsilio: “Da cittadini grande prova di carattere”

Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ringrazia i cittadini, risultati i piu’ bravi in Italia a rispettare le regole di contenimento e distanziamento sociale. Un successo che se in parte dimostra, ha detto oggi nel corso di una conferenza stampa tenutasi a L’Aquila, il buon funzionamento delle misure prese dalla Regione anche all’interno degli […]

Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ringrazia i cittadini, risultati i piu’ bravi in Italia a rispettare le regole di contenimento e distanziamento sociale. Un successo che se in parte dimostra, ha detto oggi nel corso di una conferenza stampa tenutasi a L’Aquila, il buon funzionamento delle misure prese dalla Regione anche all’interno degli ospedali, dall’altro dimostra il carattere degli abruzzesi “temprato” dalla purtroppo “grande esperienza in catastrofi e calamita’” che li ha resi “capaci di affrontare con giuste caratteristiche questi momenti di crisi”.
“Un pensiero particolare- ha poi aggiunto- a tutte le celebrazioni e tutti i credenti che stanno vivendo in maniera molto intensa questa fase. Vogliamo tutti sperare, credenti e non credenti, che il momento della Pasqua e la Pasquetta possa rappresentare un momento di svolta verso la rinascita”.
Dichiarazioni fatte nel corso di un incontro convocato per illustrare i primi provvedimenti presi per affrontare l’emergenza Coronavirus dopo l’approvazione del Cura Abruzzo cui hanno preso parte anche il presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri e gli assessori regionali Emanuele Imprudente e Guido Liris.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.