Coronavirus. Oms: “In Cina rallentamento con esercito e lanciafiamme”

“La Cina ha fatto capire che la soluzione si ha col distanziamento, andando con esercito e lanciafiamme si ha ovviamente un’interruzione molto rapida. Intervenendo sull’educazione della gente si ha una tempistica diversa, per questo abbiamo un plateau ma non abbiamo avuto un azzeramento immediato di tutto”. Lo dice Ranieri Guerra, direttore generale aggiunto dell’Organizzazione mondiale […]

“La Cina ha fatto capire che la soluzione si ha col distanziamento, andando con esercito e lanciafiamme si ha ovviamente un’interruzione molto rapida. Intervenendo sull’educazione della gente si ha una tempistica diversa, per questo abbiamo un plateau ma non abbiamo avuto un azzeramento immediato di tutto”. Lo dice Ranieri Guerra, direttore generale aggiunto dell’Organizzazione mondiale della sanita’ (Oms), in conferenza stampa sul coronavirus.