Coronavirus ed emergenza alimentare, L’Aquila: associazioni unite distribuiscono pacchi viveri alle famiglie in difficoltà

Diverse reti associative si sono unite e stanno lavorando sul territorio dell’Aquila per la distribuzione di viveri e di beni di prima necessità alle famiglie che si trovano in difficoltà e ne hanno urgente bisogno in queste settimane di emergenza sanitaria ed economica. La disponibilità a consegnare a domicilio beni alimentari e di prima necessità […]

Diverse reti associative si sono unite e stanno lavorando sul territorio dell’Aquila per la distribuzione di viveri e di beni di prima necessità alle famiglie che si trovano in difficoltà e ne hanno urgente bisogno in queste settimane di emergenza sanitaria ed economica.

La disponibilità a consegnare a domicilio beni alimentari e di prima necessità è un’iniziativa comune di numerose organizzazioni, enti non profit e associazioni che stanno collaborando a stretto contatto per rispondere dal basso in una situazione difficile che purtroppo non terminerà a breve. La coscienza e l’azione civica deve essere il motore della ripartenza anche nel nostro territorio.

La solidarietà, il mutuo aiuto sono cardini del principio di uguaglianza sociale alla base delle nostre idee e soprattutto delle nostre azioni concrete. Nessuno deve restare indietro, perché solo uniti, solidali e determinati potremo farcela tutti insieme.

Per segnalare situazioni di disagio, ma anche fare donazioni o avere informazioni sul pacco spesa è possibile chiamare la Casa del Volontariato Provinciale (3496664098), la Caritas Diocesana (0862405169), la Croce Rossa Italiana dell’Aquila (800065510) o la Rete Solidale (3517944859).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.