Coronavirus. Abruzzo, Pescara ancora maglia nera per i contagi

Pescara e’ ancora protagonista in negativo sui dati regionali in Abruzzo per quanto riguarda il contagio da coronavirus. Sono 25 i casi rilevati oggi e ancora una volta la quasi totalita’ e’ in carico alla Asl della citta’ adriatica: ben 22 (gli altri tre riguardano uno la Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila e tre la Asl Lanciano-Vasto-Chieti). Un […]

Pescara e’ ancora protagonista in negativo sui dati regionali in Abruzzo per quanto riguarda il contagio da coronavirus. Sono 25 i casi rilevati oggi e ancora una volta la quasi totalita’ e’ in carico alla Asl della citta’ adriatica: ben 22 (gli altri tre riguardano uno la Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila e tre la Asl Lanciano-Vasto-Chieti). Un numero che porta il totale a 3.072 casi. I 25 casi di oggi, infatti, come risulta dal bollettino del Servizio prevenzione e tutela della Regione, sono risultati dai 1.157 tamponi analizzati con una percentuale quindi del 2,2%, a fronte dei 22 casi registrati ieri su 1.400 tamponi fatti, pari all’1,6% del totale. Non migliora la situazione sul fronte decessi: sono sette le persone decedute e risultate affette da Covid nelle ultime 24 ore, che portano il totale delle morti a 348. Si tratta di un bollettino si aggiungono un 64enne di Spoltore, un 90enne di Pescara, una 74enne di Montesilvano, una 52enne di Cepagatti, una 94enne di Mozzagrogna, una 95enne di Torrevecchia Teatina, una 93enne di Francavilla al Mare. Sul fronte ricoveri i dati restano in linea con quelli degli ultimi giorni. In terapia intensiva sono 12 i ricoverati, uno in piu’ rispetto a ieri (2 in provincia dell’Aquila, 1 in provincia di Chieti, 6 in provincia di Pescara e 3 in provincia di Teramo). Invariato il numero dei pazienti in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl che restano quindi 1495 (68 in provincia dell’Aquila, 475 in provincia di Chieti, 793 in provincia di Pescara e 159 in provincia di Teramo).Si conferma invece in calo il numero dei ricoveri ospedalieri in terapia non intensiva dove si trovano ora 263 pazienti, 22 in meno rispetto a ieri (30 in provincia dell’Aquila, 94 in provincia di Chieti, 107 in provincia di Pescara e 32 in provincia di Teramo). Sul fronte guariti continua il trend positivo con 39 persone in piu’ rispetto a ieri per un totale di 945 pazienti: 228 passati da sintomatici ad asintomatici e 726 risultati negativi a due test consecutivi. Del totale dei casi positivi, 243 si riferiscono alla Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, 767 alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti, 1421 alla Asl di Pescara e 641 alla Asl di Teramo. Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 45.021 test, di cui 39.700 sono risultati negativi.