Coronavirus. In Abruzzo un contagio e un decesso in ultime 24 ore

Un contagio e un decesso nelle ultime 24 ore. Dopo lo zero registrato ieri, questi i numeri di oggi relativi alla curva epidemiologia Covid-19 in Abruzzo, stando ai dati del Servizio prevenzione e salute della Regione che attesta in 856 i tamponi analizzati. Se in terapia intensiva restano 4 i ricoverati, 2 pazienti in piu’ […]

Un contagio e un decesso nelle ultime 24 ore. Dopo lo zero registrato ieri, questi i numeri di oggi relativi alla curva epidemiologia Covid-19 in Abruzzo, stando ai dati del Servizio prevenzione e salute della Regione che attesta in 856 i tamponi analizzati. Se in terapia intensiva restano 4 i ricoverati, 2 pazienti in piu’ sono invece quelli che si trovano in ospedale, per un totale di 91. Scende ancora, invece, il numero delle persone in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl: 427 pazienti, ovvero 67 in meno di ieri. Con il decesso di una 88enne di Montesilvano il numero totale delle vittime sale a 451 ma, specifica il Servizio prevenzione “nel riallineamento dei dati tra le piattaforme Asl, Regione, Iss e Ministero, sono stati conteggiati altri 32 decessi di pazienti gia’ positivi al Covid 19, riferiti ai mesi di marzo e aprile, che non erano stati inseriti nei report. Spettera’ in ogni caso all’Istituto Superiore di Sanita’ attribuire le morti al virus, in quanto si tratta di persone che potrebbero gia’ essere state affette da patologie pregresse o il cui decesso e’ avvenuto settimane dopo la guarigione dal Covid”. Sul fronte dimissioni/guarigioni i dati sono sempre positivi. Il totale ha raggiunto 2.248, con 33 persone in piu’ rispetto a ieri. Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 567, con una diminuzione di 65 unita’ rispetto a ieri.Del totale dei casi positivi, 247 si riferiscono alla Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, 825 alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti, 1.532 alla Asl di Pescara e 662 alla Asl di Teramo. Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 84.700 test, di cui 78.826 sono risultati negativi.